mercoledì , 19 settembre 2018

Come scaricare Torrent su Android: le migliori app gratis

Hai bisogno di scaricare qualcosa velocemente? La rete peer-to-peer è probabilmente la risposta, ma come si scaricano i file tramite Torrent su Android? Sono disponibili diverse app. Ecco come utilizzare smartphone e tablet android per scaricare e condividere i tuoi file su BitTorrent.

Come scaricare Torrent su Android: le migliori app gratis

Se ti piace usare i torrent sul tuo computer di casa, non c’è motivo per cui non puoi usarli anche sul tuo dispositivo Android. Trovare e scaricare torrent su un dispositivo Android è facile, e soprattutto gratuito. Siate consapevoli, tuttavia, che solo perché qualcosa è liberamente disponibile tramite torrent non significa che sia legalmente disponibile.

Nel caso in cui non lo sapessi, un torrent è un piccolo file che fornisce a un client BitTorrent informazioni su dove trovare e scaricare i pezzi di un file più grande (spesso un file multimediale o un’applicazione archiviata). 

Quando apri un file .torrent in un client BitTorrent, il client inizia a scaricare e assemblare il file. Gli utenti di BitTorrent non scaricano file da una posizione centrale. Al contrario, usano la condivisione di file peer-to-peer e scaricano migliaia di file da dozzine, centinaia o persino migliaia di utenti diversi.

Al termine del download del torrent, il file completo sarà disponibile sul computer (o sul dispositivo). I torrent sono in qualche modo famigerati per garantire l’accesso gratuito a musica, film e software piratati. 

Spesso, vengono utilizzati per scopi completamente legittimi. Asus, ad esempio, distribuisce i suoi file di driver di dispositivo tramite il protocollo BitTorrent. Grandi quantità di media non protetti da copyright sono disponibili anche attraverso questa fonte.

Come scaricare Torrent su Android

Pronto per scaricare il tuo file Torrent? Per spiegarti come fare, utilizzeremo l’app aDownloader, ma il procedimento è molto simile per qualsiasi app torrent che preferirai utilizzare. Dopo la guida troverai le migliori app torrent gratuite da scaricare per Android.

1. Vai al Market e scarica e installa l’app chiamata aDownloader. Sono disponibili altre opzioni gratuite, ma questa app combina facilità d’uso senza limitazione dei downloads.

aDownloader
aDownloader
Developer: Ansha Team
Price: Free

2. Apri aDownloader e configura la posizione in cui desideri salvare i tuoi file. Premi l’icona a forma di ingranaggio “Impostazioni” nell’angolo in alto a sinistra e quindi tocca “Download directory” per impostare la posizione di download dei tuoi torrent. 

Sfortunatamente, non c’è un menù a tendina per selezionare le directory; quindi è necessario inserire un percorso manualmente. Se non si è sicuri di quale percorso immettere, utilizzare Astro File Manager o uno strumento simile per visualizzare i percorsi completi della directory. Ma / mnt / sdcard / Download dovrebbe funzionare per la maggior parte dei dispositivi Android. Ora sei pronto per trovare e scaricare torrent!

3. Aprire il browser e visitare un sito torrent, ad esempio seedpeer.me . Digita quello che stai cercando nella casella di ricerca e tocca “Search”. Userò “Mozart” come esempio.

4. Con Seedpeer (così come molti altri motori di ricerca torrent), i risultati migliori sono in realtà pubblicità. Scorri la sezione “Recommended FREE Mozart Download” e trova la sezione che dice “Results for query: mozart”. 

5. Trova un torrent che ti sembra corretto e tocca il suo nome. (Suggerimento: per prestazioni di download ottimali, scegli un torrent con un numero elevato nella colonna “Seeds”. Seeds è un utente che condivide un determinato file nella sua interezza.)

6. Quando fai clic su un collegamento Torrent, ti verrà richiesto di salvare il torrent sul dispositivo o di aprirlo automaticamente con aDownloader . Entrambi i metodi funzionano e il torrent inizierà il download in una cartella specificata in precedenza.

7. Una volta terminato il download. Toccare l’icona del file scaricato nell’area di notifica, che dovrebbe mostrare il nome del torrent scaricato.

Suggerimento utile: l’uso della rete torrent è una strada a doppio senso. In poche parole, mentre stai scaricando un file tramite torrent, stai anche mettendo in condivisione quel file con altri utenti. Una volta terminato il download di un file, puoi toccare il nome del torrent in aDownloader e quindi premere “Rimuovi attività” in modo da risparmiare mega di traffico, consigliamo comunque di usare una rete Wifi se disponibile.

Migliori applicazioni torrent e downloader torrent per Android

TorrDroid

TorrDroid è una delle nuove applicazioni torrent. Ha tutte le impostazioni che deve avere un’app di questo tipo. Ciò include il supporto per i file .torrent, i link magnetici, la maggior parte dei protocolli, i download solo Wi-Fi e altro ancora. 

Dispone anche di una ricerca torrent. Tuttavia, come la maggior parte di queste app,  la ricerca è discutibile e incoerente. Il design è semplice e facile da usare. L’app è gratuita con pubblicità. La nostra unica lamentela è che non è possibile acquistare una versione pro per rimuovere gli annunci.

 

Flud – Torrent Downloader

Flud è una delle più potenti applicazioni torrent. Vanta un’interfaccia semplice e chiara. Ciò rende più facile la gestione di grandi torrent. Inoltre, l’app supporta una varietà di protocolli, collegamenti magnetici, supporto di feed RSS, supporto per file di grandi dimensioni e persino un paio di temi. 

Scarica sia con wifi che con dati, si può rallentare la banda se ci sono altri upload in corso, si può abilitare lo stop in automatico e si può scaricare direttamente su micro sd esterna. La versione gratuita contiene annunci mentre la versione pro no. Entrambi le versioni fanno la stessa cosa.

 

aTorrent

aTorrent è una delle più semplici applicazioni torrent. Supporta molte delle funzioni di base come il download solo Wi-Fi, le posizioni di archiviazione, il supporto esterno per schede SD e altro. Supporta inoltre vari protocolli come BitTorrent P2P, DHT, DHT avanzato, collegamenti Magnet e altri. Anche il Material Design è gradevole. Non ha un sacco di funzioni, ma sembra avere tutte quelle più importanti. È gratuito se non ti infastidisce la pubblicità.

 

Transdrone

Transdrone è un’app di gestione dei torrent per il tuo computer. Ti consente di gestire la tua seedbox o il tuo server di casa da una postazione remota. L’app può avviare e arrestare torrent, aggiungere torrent, impostare priorità, visualizzare tracker e altro.

Sono supportati i client più popolari, tra cui uTorrent, Transmission, rTorrent, BitTorrent 6, Deluge, Vuze, Bitflu, BitComet, Qbittorrent, Ktorrent e Torrentflux-b4rt. Plus client Synology, D-Link e Buffalo NAS. 

L’interfaccia è un po’ vecchia scuola per i nostri gusti. Tuttavia, non possiamo sostenere che l’app non sia funzionale e stabile. C’è un’altra versione di questa app chiamata Transdroid. Tuttavia, è disponibile solo come download di terze parti dal sito Web ufficiale.

Transdrone
Transdrone
Developer: 2312 development
Price: Free

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *