Come registrare lo schermo di android con un app

In questo articolo vedremo quali sono le migliori applicazioni per registrare lo schermo di Android senza avere il root. Puoi scaricare l’app per registrare lo schermo da Google Play o dai file APK.

Android è in grado di prenotare un tavolo per te in un ristorante usando l’intelligenza artificiale, riconoscere qualsiasi tipo di animale semplicemente guardando un’immagine e persino identificare una canzone tra migliaia senza la necessità di una connessione Internet. 

Ma non ha ancora trovato un modo per registrare il contenuto dello schermo su un cellulare in modo nativo.

loading...

Per spiegare a un amico come fare qualcosa sul tuo cellulare, per salvare un gameplay di un gioco e caricarlo su YouTube, per ricordare come fare qualcosa di molto specifico sul tuo dispositivo, i motivi per registrare lo schermo del cellulare possono essere tanti.

Fortunatamente per tutti, un’altra cosa che Google non ha fatto è bloccare le applicazioni che consentono di registrare lo schermo di qualsiasi dispositivo mobile, e in Google Play possiamo trovare strumenti utili per svolgere questo compito. 

In questo articolo, selezioniamo le migliori e spieghiamo come registrare lo schermo dello smartphone passo dopo passo.

Come registrare lo schermo di un telefono android con un applicazione

Hai la necessità di registrare lo schermo, un modo infallibile per spiegare come qualcosa viene fatto passo dopo passo o mostrare i tuoi ultimi progressi in un gioco caricando il video su YouTube o simili.

Alcune marche come Xiaomi o Huawei hanno questa funzione abilitata di default, ma nella maggior parte dei telefoni devi usare app alternative

Qui sotto abbiamo selezionato le applicazioni per registrare lo schermo in Android, semplici da usare e che non hanno eccessive limitazioni nelle loro versioni gratuite.

AZ Screen Recorder – No Root

La più famosa tra tutte le applicazioni per registrare lo schermo su Android è AZ Screen Recorder. Con oltre 10 milioni di download su Google Play, questa app è consolidata come la più utilizzata nella sua categoria. 

Quando si apre l’applicazione, sarà possibile avviare la registrazione del schermo mobile in diversi modi: attraverso una notifica persistente visualizzata nel pannello, oppure da una bolla che galleggia.

Tra le sue opzioni, c’è la possibilità di cambiare la qualità e la frequenza dei fotogrammi del video, mettere in pausa la registrazione e riprenderla in seguito, o anche registrare l’audio catturato dal microfono tra molte altre cose e tutto senza la necessità di permessi di root

L’app è gratuita, anche se c’è la possibilità di pagare per una versione pro che sblocca tutte le funzionalità esclusive.

Un’altra interessante opzione offerta da AZ Screen Recorder è creare il proprio marchio. In questo modo puoi inserire il nome o il logo che hai scelto, oltre a scegliere la dimensione e il colore della fonte in modo che non si disturbi eccessivamente nel video. Un modo semplice per garantire la paternità di ciò che abbiamo registrato.

Link per scaricare l’app: AZ Screen Recorder – No Root

Screen Recorder – No Ads

Screen Recorder è un’app che ti aiuta a registrare facilmente lo schermo e a scattare screenshot del telefono.

La prima cosa che devi fare è fornire tutte le autorizzazioni necessarie, ovvero l’accesso allo spazio di archiviazione, alla fotocamera e al microfono. Successivamente, vai alle impostazioni aprendo il pannello laterale sinistro e configurale a tuo piacimento. Tenere presente che se si inserisce la registrazione a 60 frame al secondo, l’utilizzo della CPU aumenterà e le prestazioni del dispositivo verranno ridotte . Fatto questo:

  1. Premi il pulsante blu per avviare la registrazione.
  2. Dargli il permesso di presentarsi su altre applicazioni.
  3. Premi di nuovo il pulsante blu. L’app si chiuderà e verrà visualizzata una barra con quattro icone.
  4. Clicca sull’icona rossa a sinistra. Apparirà un conto alla rovescia e, al termine, inizierà a registrare tutto ciò che fai sullo schermo.
  5. Per interrompere la registrazione, visualizzare le notifiche e premere il pulsante “Stop”.

È così facile, il video verrà salvato nella galleria e sarà pronto per essere condiviso dai canali desiderati. Ovviamente, fai attenzione a non scrivere alcuna password o dati privati, perché sarà anche registrato.

Link per scaricare l’app: Screen Recorder – No Root

Mobizen

Anche se i suoi creatori indicano che è l’app più consigliata per registrare lo schermo dei telefoni Samsung, il fatto è che Mobizen funziona perfettamente con qualsiasi dispositivo Android, purché abbia una versione superiore a 4.4 KitKat.

Quest’app che ci permetterà di modificare diversi parametri del video, la risoluzione massima supportata Full HD 1080p a 60 FPS . Inoltre, l’applicazione stessa ci offrirà la possibilità di memorizzare i file video direttamente sulla scheda microSD, se presente.

Account Mobizen, come l’AZ, con un editor video integrato con cui tagliare, personalizzare, aggiungere effetti o modificare l’audio dei video catturati . Tutto questo, gratuitamente.

Link per scaricare l’app: Mobizen

YouTube Gaming

L’app YouTube Gaming ha la funzione di registrare lo schermo in formato video a 720HD o 480SD. Per fare ciò è necessario fare clic sul pulsante “Trasmetti” – selezionare il formato – selezionare l’app o il gioco e quindi modificare il video.

  • Tutto ciò che vedi sullo schermo sarà registrato: notifiche o chiamate.
  • Verranno registrati l’audio di gioco degli altoparlanti e i suoni vicini.
  • È possibile attivare l’opzione per registrare il viso con la fotocamera anteriore.
  • Modifica il video nella timeline,
  • Aggiungi l’audio da una libreria senza copyright e regola il volume del suono registrato.
  • Pubblica direttamente sul tuo account YouTube, aggiungendo tutte le informazioni. 

In questo caso, sì, lo strumento di registrazione è principalmente finalizzato all’acquisizione di giochie  è consentita solo la registrazione con una risoluzione massima di 720p.

Link per scaricare l’app: YouTube Gaming

DU Recorder – Registratore schermo e Video Editor

Un’spp totalmente gratuita che offre la possibilità di registrare lo schermo in alta qualità: da 1080p a 60FPS senza bisogno di essere un utente root e senza limiti di tempo per la registrazione. Uno degli strumenti di registrazione dello schermo per Android più completi ed efficaci che esistano .

L’aspetto differenziale di questa applicazione è il suo potente editor video, che ti permetterà di modificare i clip una volta catturati. Tra gli strumenti disponibili, possiamo trovare un pennello per evidenziare aree specifiche di un video, la possibilità di tagliare e unire diverse clip o aggiungere suoni in sottofondo. Non male per un’applicazione totalmente gratuita.

Link per scaricare l’app: DU Recorder – Registratore schermo e Video Editor

Come registrare lo schermo di android con un app
5 su 5. 2 voti
loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *