Come trasformare il tuo telefono Android in un telecomando per TV

Poche cose sono peggio di voler cambiare canale mentre sei seduto tranquillamente sul tuo divano e renderti conto che il comando della televisione è molto lontano. Sei invaso da una frustrazione che è difficilmente paragonabile e quasi indescrivibile.

Fortunatamente, abbiamo la soluzione ai tuoi problemi. Sapevi che puoi usare lo smartphone come telecomando? Ecco come farlo su qualsiasi dispositivo mobile Android. Non dovrai alzarti più dal divano.

loading...

Prima devi farti una domanda…

La prima cosa che dovresti fare è controllare se lo smartphone ha una porta a infrarossi. Di solito si trova sul bordo superiore dei terminali ed è indicato da un piccolo segno scuro. Non è molto comune, possiamo vederlo in alcuni terminali di Huawei e Xiaomi come il Mi A2.

Molto probabilmente non lo troverai, quindi cosa faccio se il mio telefono non ha infrarossi? Fortunatamente, non tutto è perduto, poiché la maggior parte degli attuali TV ci consente di utilizzare altre tecnologie, come WiFi o Bluetooth. Vediamo, quindi, tutte le opzioni.

Il mio smartphone non ha infrarossi

Come abbiamo detto, puoi continuare a utilizzare il tuo smartphone come se fosse un comando grazie ad altre opzioni. L’infrarosso non è essenziale, dal momento che puoi connetterti ai tuoi elettrodomestici tramite WiFi, Bluetooth, NFC …

Inoltre, i produttori creano le proprie applicazioni per connetterti senza problemi ai loro dispositivi. Se hai una TV di una delle aziende più famose, puoi controllarla comodamente da un cellulare Android.

Samsung SmartThings

SmartThings, di Samsung, è un esempio. Con esso sarete in grado di connettervi tramite WiFi a una varietà di elettrodomestici della ditta coreana. Parliamo di televisori, ma anche di apparecchiature musicali, frigoriferi, lampadine, termostati e molti altri. Questi dispositivi compatibili avranno un tag “Funziona con SmartThings”.

Se hai molti elettrodomestici Samsung nella tua casa puoi trasformarli in una casa intelligente, avrai la possibilità di configurare tutto con pochi tocchi, creare anche orari e automatizzare al massimo la tecnologia della tua casa.

SmartThings
SmartThings

Philips TV Remote

Philips ha anche una sua applicazione, compatibile con tutti i televisori con Smart TV usciti nel 2014. Avrai le funzioni di qualsiasi comando sul tuo smartphone o tablet, potendo accendere e spegnere la TV, cambiare canale, aumentare o diminuire il volume… ecc.

Tuttavia, dobbiamo parlare di alcune funzioni extra, come la ricerca vocale o la possibilità di condividere contenuti dal tuo cellulare per essere riprodotti nella stanza.

Philips TV Remote App
Philips TV Remote App
Developer: TP Vision
Price: Free

Telecomando TV Sideview Sony

Non dimentichiamo il gigante giapponese. All’inizio potevi utilizzare solo la guida alla programmazione, le registrazioni programmate, i segnalibri o le applicazioni come YouTube.

Ora, dopo alcune regolazioni, l’applicazione è diventata un semplice controller TV Sony, che è ciò che stiamo cercando, dopo tutto. Puoi ancora usare il tuo Android come normale comando sul tuo televisore dalla ditta giapponese.

Peel Smart Remote

Un’altra alternativa se vuoi controllare i dispositivi grazie al WiFi è optare per un’applicazione universale, come Peel Smart Remote. Praticamente qualsiasi TV è compatibile con questa applicazione, quindi l’opzione più semplice sembra essere quella di optare direttamente per Peel Smart se lo smartphone non dispone di infrarossi.

Peel Smart Remote TV Guide
Peel Smart Remote TV Guide

Per i televisori LG

Se il televisore è LG, non si dispone di un’applicazione di controllo remoto, ma tre. I televisori LG lanciati nel 2011 devono scaricare LG TV Remote 2011, le Smart TV che sono state vendute nel 2012 devono installare LG TV Remote e TVOS con WebOS dal 2014 in poi bisogno di LG TV Plus

Ho un cellulare con infrarossi

Se il tuo smartphone è tra i pochi fortunati che hanno ancora questa tecnologia, la soluzione è ancora più facile. Grazie ad esso, puoi connetterti ai dispositivi che ti circondano nello stesso modo in cui lo fanno il tuo televisore o anche il condizionatore d’aria.

In Google Play puoi scaricare una considerevole varietà di applicazioni che ti consentiranno di sfruttare al meglio gli infrarossi del tuo dispositivo. Applicazioni come AnyMote Universal Remote hanno un enorme elenco di dispositivi compatibili. Devi solo scaricarlo sul tuo cellulare e cercare i tuoi dispositivi per controllarli facilmente. Non parliamo solo di televisori, ma troverai anche lettori musicali, lettori DVD, condizionatori d’aria e persino console come Xbox .

Inoltre, i produttori che continuano a incorporare gli infrarossi nei loro dispositivi hanno anche le proprie applicazioni. Questo è il caso di Xiaomi con la sua app My Remote Controller

Il suo funzionamento è molto simile a AnyMote, essendo in grado di connettersi a dispositivi diversi come un condizionatore, un proiettore o persino una fotocamera. È probabile che tutto ciò che può essere controllato con un telecomando ricada nelle reti del tuo cellulare con gli infrarossi.

Come trasformare il tuo telefono Android in un telecomando per TV
Vota questo articolo
loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *