venerdì , 20 ottobre 2017

PES 2018 vs FIFA 18: quale acquistare? differenze e caratteristiche

Qual’è il miglior gioco di calcio dell’anno? PES 2018 o FIFA 18? caratteristiche e differenze a confronto: FIFA 18 vs PES 2018

PES 2018 vs FIFA 18: quale acquistare? differenze e caratteristiche

La nuova stagione calcistica è ormai iniziata e con essa è tornata la classica domanda: quale scegliere tra PES 2018 o FIFA 18? La risposta è molto difficile, visto che entrambi i giochi di calcio hanno le proprie caratteristiche e differenze e in questo articolo proveremo a metterli in evidenza.

Infatti, i due giochi di calcio, come si poteva presumere dalle novità annunciate dagli sviluppatori di Fifa 18 e PES 2018, sono stati migliorati in maniera considerevole, ma mai come quest’anno sono totalmente diversi tra di loro.

Quindi il miglior gioco di calcio dell’anno è PES 2018 o FIFA 18? proviamo a dare questa risposta mettendo a confronto 2 video recensioni in cui si cercato di dare una valutazione ai due giochi di calcio: da un lato abbiamo dunque la recensione di PLAYERINSIDE, e dall’altro troviamo la recensione di Everyeye.

FIFA 18: le novità più importanti:

  • Leggende del passato, denominate ‘Icone’, tra cui Ronaldo il brasiliano, Henry, Pelè e Maradona, utilizzabili anche su Playstation 4 e PC.
  • “Real Player Animation Technology” per fornire più fluidità al gioco.
  • Engine Frostbite con percentuali di sfruttamento superiori delle precedenti edizioni, di modo da avere maggior realismo nei movimenti e nei dribbling.
  • Scelta più ampia in quanto a moduli e tattiche di gioco.
  • Possibilità di impostare a inizio partita delle sostituzioni standard, da fare con un solo tasto quando il pallone esce dal campo.
  • Migliore posizionamento del sole virtuale, di modo da fornire migliorie e realismo anche all’effetto climatico.
  • Grafica ad hoc, oltre che per Premier e Bundes, anche per la Liga.
  • Nuovi controlli per i cross, di modo da offrire palle più precise a centro area.
  • Tecnologia d’animazione Real Player, per accrescere la reattività dei calciatori.
  • Dribbling e stili di movimento ancora più personalizzati per i calciatori top.
  • Nuove esultanze, tra cui la Dybala Mask.

PES 2018: le novità più importanti

  • Migliorie al realismo ed alla dinamica attraverso”The Super 7″, che prevedono animazioni “base” di fatto riscritte da zero.
  • Rallentamento del gioco, per un gampeplay più tattico e strategico.
  • Introduzione del ‘Real Touch+’, per rendere ancora più realistico il tocco e la protezione di palla.
  • Aggiunta di nuove sezioni, porzioni e tribune degli stadi, e nuovi stadi, con tanto di grafiche dedicate agli spogliatoi.
  • Modalità Co-op, ovvero il 3 contro 3 online, con possibilità di allenamento in locale (3 contro la CPU).
  • Esultanze gol con tre esultanze diverse, una per ogni giocatore, nella Co-op.
  • Cambiata la modalità calciatore di Usain Bolt, che, da testimonial, sarà utilizzabile su MyClub solo per chi comprerà il prodotto in pre ordinazione.
  • Nuovo sistema di protezione della palla con il corpo.
  • Potenziamento Fox Engine, con maggiore gamma espressiva dei volti.

Quale comprare quindi tra Fifa 18 e Pes 2018? Più che chiederlo a noi dovreste fare questa domanda a voi stessi: la decisione, infatti, dipende dal vostro modo di giocare. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *