mercoledì , 21 novembre 2018

Miglior PC gaming economico 2018 da assemblare per giocare

Ecco una guida per acquistare un il miglior PC gaming economico del 2018. Come risparmiare per giocare a tutti gli ultimi giochi appena usciti, comprando e assemblando un PC da gioco con componenti e pezzi scelti singolarmente.

Miglior PC gaming economico 2018 da assemblare per giocare

Stai cercando un PC da gioco a basso costo in grado di gestire facilmente i tuoi giochi preferiti? Hai deciso di entrare nel mondo dei giochi per PC per divertirti con titoli come Fortnite: Battle Royale e Star Wars Battlefront II e magari utilizzare il VR? Questa guida è per te.

Quale PC comprare per giocare? grafiche incredibili e videogiochi sempre più esigenti esigenti, ti obbligano ad avere un computer Pc gaming abbastanza potente per giocare ai tuoi giochi preferiti che trovi su steam e su le altre piattaforme. 

Sfortunatamente, però, il prezzo alto che trovi sul mercato di un PC completo e pronto all’uso, potrebbe impedirti di ottenere il sistema di cui hai bisogno per giocare.

Tuttavia, se decidi di costruire e assemblare il tuo sistema pezzo per pezzo, piuttosto che acquistarlo già assemblato, potrai risparmiare evitando gli alti costi associati all’acquisto di una costosa configurazione preimpostata (come quella di Alienware o Cyber ​​Power PC) e potrai finalmente farti un computer da gioco a prezzi accessibili che riprodurrà i tuoi giochi preferiti ad ottimi livelli.

Questa configurazione è progettata pensando a un prezzo di circa 750 €, eliminando extra come un’unità ottica o un disco fisso di grandi dimensioni. 

Opta per un case a buon mercato e sfrutta componenti che hanno un impatto minimo sulla perfomance dei giochi, come lo storage e la memoria. Quel budget invece viene utilizzato per l’acquisto di una più importante scheda grafica.

Per quanto riguarda le prestazioni, dovresti aspettarti che questa configurazione esegua i giochi molto bene a 1080p con impostazioni alte o vicine al massimo, con prestazioni superiori alle console di ultima generazione (come la PlayStation 4 o XBox One).

Componenti PC Gaming economico 2018

Processore

Scheda video

Scheda madre

Memoria RAM

SSD

Alimentazione

Case

Abbiamo basato questa configurazione sui prezzi che abbiamo trovato nel momento in cui abbiamo aggiornato questo articolo, ma attenzione i prezzi potrebbero cambiare nel tempo.

Processore: Intel Core i3-8100

Intel BX80684I38100 Cpu Processore, Argento

L’architettura Coffee Lake rappresenta per Intel il più grande miglioramento generazionale da molti anni a questa parte. Il nuovo Core i3-8100 è sostanzialmente lo stesso del vecchio Core i5-7400, con un lieve aumento di clock in clockspeed come bonus.

Specifiche tecniche:

  • Segmento verticale: Desktop
  • Numero del processore: i3-8100
  • Numero di core: 4
  • Numero di thread: 4
  • Frequenza base del processore: 3.60 GHz
  • Cache: 6 MB
  • Velocità del bus: 8 GT/s DMI3

Per le esigenze di gioco ottimali i processori 4 core sono ancora più che sufficienti. Basta fare attenzione a non eseguire troppe attività in background durante i giochi (come Twitch streaming, Discord, ecc.) o si otterrano un po’ di scatti nei giochi più impegnativi.

 

Scheda video: Nvidia GeForce GTX 1060 6 GB

Dal punto di vista delle prestazioni, il 1060 da 6 GB è ottima, in linea con la GTX 980 della precedente generazione, due anni fa per ottenere quel livello di prestazioni bisognava spendere almeno 550 euro.

Specifiche tecniche:

  • GPU GeForce GTX 1060 (GP106)
  • SM 10 
  • CUDA Core 1280 
  • Freq. base 1506 MHz 
  • Freq. GPU Boost 1708 MHz
  • GFLOPs (Base Clock) 3855 
  • Unità Texture 80 
  • Texel Fill Rate 120.5 GT/s 
  • Data Rate memoria 8 Gb/s 
  • Bandwidth 192 GB/s 
  • ROPs 48 
  • Cache L2 1.5MB 
  • TDP 120W 
  • Transistor 4,4 miliardi 
  • Dimensione die 200 mm² 
  • Processo produttivo 16 nm 

Questa scheda ha una media di oltre 60 fps con una qualità massima di 1080p, anche se per alcuni giochi è necessario modificare leggermente le impostazioni. L’RX 580 8GB è solo un pelo più veloce nel complesso, quindi se riesci a trovarla a un prezzo inferiore è un’alternativa adeguata.

 

Scheda madre: MSI Z370-A Pro

MSI Z370-A Pro Scheda Madre, Caffè

Non ci sono troppe scelte per le CPU Coffee Lake di Intel, ma questa scheda sarà ancora utile in futuro. Infatti scegliendo la Z370, potremmo in seguito aggiornare la CPU con un processore più potente come l’i5-8400 o l’i7-8700K.

Questa scheda madre MSI offre tutto ciò di cui hai bisogno, oltre a un sacco di cose extra che potresti non usare mai. Lo slot M.2, ad esempio, consente di utilizzare un SSD con prestazioni più elevate, ma l’impatto sui giochi sarà piuttosto ridotto e il costo potrebbe aumentare parecchio sforando il budget prefissato. 

Quattro slot DIMM consentono di eseguire l’aggiornamento da due a quattro banchi di memoria se si desidera avere più RAM in futuro. Su MSI è disponibile anche il supporto di memoria DDR4-4000.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *