Come rilevare e rimuovere un virus da un telefono Android

Ho un virus nel mio cellulare? Guida per rilevare e rimuovere un malware dal tuo smartphone android.

L’eliminazione del malware dai dispositivi mobili è l’ossessione di milioni di persone che, per mancanza di prevenzione o sfortuna, subiscono un attacco informatico sul proprio smartphone.

Le minacce alla sicurezza sono costanti e per prevenirle il primo consiglio è quello di fare un uso responsabile, ma come si fa a sapere se il nostro telefono è infetto? Cosa fare se un virus attacca il nostro cellulare? Esistono rimedi efficaci per rimuovere il malware?

loading...

La sicurezza sui dispositivi mobili è di fondamentale importanza per aziende e utenti, visto che gli smartphone sono sotto i riflettori dei criminali informatici e degli sviluppatori di virus. Ciò è dimostrato dai dati di Panda Security che indicano che negli ultimi anni gli attacchi e infezioni sui telefoni cellulari sono aumentati.

Secondo questo rapporto, ci sono stati il ​​33% in più di attacchi e installazioni di programmi dannosi su dispositivi mobili. Il numero medio di incidenti giornalieri chiarisce perché “come rimuovere il malware” è uno dei termini più ricercati in tutto il mondo. Rilevati non meno di 200.000 casi giornalieri di malware.

Quotidianamente vengono scoperti nuovi modi di infezione il cui obiettivo è installare software o file dannosi sui nostri smartphone. Secondo tutti gli esperti, saranno anni complicati in termini di sicurezza informatica mobile poiché, per il momento, rimane il dispositivo più vulnerabile e il nostro accesso principale a Internet, superando il computer per lungo tempo.

A proposito della relazione tra telefoni cellulari e computer, colleghi lo smartphone al PC per scaricare immagini o file? Tieni presente che è come se stessi utilizzando un dispositivo USB e che, quindi, se l’uno o l’altro sono infetti, verranno “infettati”.

Se sospetti che il tuo smartphone sia stato infettato da malware, qui ti mostrerò come trovare e rimuovere un virus su Android.

Una delle principali ricerche su Google è: “come sapere se ho un virus sul mio cellulare” o la sua variante «come sapere se il mio Android ha un virus», poiché la maggior parte di quelli interessati dalla presenza di malware sul tuo telefonino sono gli utenti di questo sistema operativo, il più diffuso al mondo (qualcosa di simile accade quando parliamo di Windows e delle minacce al tuo computer).

Indicare il numero di cellulari infettati da file dannosi è un compito praticamente impossibile. Nuove minacce sorgono ogni giorno che mettono a repentaglio la sicurezza del tuo smartphone. Ricorda che il miglior sistema di sicurezza sei tu. Applica il buon senso durante la navigazione o il download di applicazioni sul tuo telefonino.

Allo stesso modo, è necessario disporre di un buon antivirus installato e assicurarsi che sia aggiornato per affrontare e rilevare sia le nuove minacce, sia i programmi classici che possono danneggiare il dispositivo (le infezioni da trojan sono ancora le più comuni ).

Detto questo, ci sono una serie di segni evidenti che ti aiuteranno a rispondere alla domanda da un milione di dollari: come fai a sapere se il tuo cellulare ha un virus? Prendi nota di questi sintomi che ti avvisano della presenza di malware mobile:

  1. Eccessivo consumo della batteria: è uno dei segnali di malware sul tuo cellulare. Se noti che il tuo cellulare scarica rapidamente la batteria, controlla nella sezione delle impostazioni quali applicazioni stanno caricando la batteria. Se vedi qualcosa di insolito, agisci e disinstalla quelle applicazioni.
  2. Il mio cellulare è molto lento: un’altro dei segni classici per sapere se il tuo cellulare ha un virus è il rallentamento del suo sistema operativo. Se ogni volta che vuoi aprire un’applicazione o accedere a Internet, lo smartphone impiega molto tempo per essere eseguito, è molto probabile che tu abbia un virus o un file dannoso installato sul tuo telefono.
  3. Consumo eccessivo di dati: il terzo ottimo segnale per sapere se si dispone di un virus sul cellulare è un consumo insolito di dati mobili. È facile da esaminare: vai alla sezione Impostazioni e controlla l’opzione di consumo dei dati per scoprire quali applicazioni riducono la velocità dei dati. Se noti qualcosa di strano, avrai risposto alla domanda come sapere se il mio cellulare ha malware.
  4. Pop-up nella tua navigazione: lo schermo è pieno di annunci ogni volta che accedi a una pagina web dal tuo cellulare? È molto probabile che tu abbia installato alcuni software dannosi sul tuo smartphone e che il tuo sistema operativo ti stia invadendo di pubblicità (e spam).
  5. Pubblicità nella barra delle notifiche: un’altra variante per sapere se il tuo cellulare è colpito da un virus è quello di vedere se riceviamo notifiche con la pubblicità delle applicazioni nella barra dei menu. Questo è un segno che qualcosa non funziona bene sul tuo telefono e che dovresti rimuovere il malware il prima possibile.
  6. Reindirizzamenti nella tua navigazione: vuoi accedere a un sito Web ma vai a finire in altri? Il tuo sistema operativo è infetto da un virus. Questo tipo di comportamento è comune dopo l’installazione di file contenenti Trojan o altri programmi dannosi.
  7. Applicazioni non installate: un segnale inequivocabile di avere un virus sul cellulare è quello di avere applicazioni che sono state installate senza il tuo consenso. Per verificarlo controlla l’elenco di APP che hai installato sul tuo dispositivo mobile e se ne vedi una che non riconosci, chiediti perché il tuo antivirus non lo ha rilevato. Prova ad aggiornarlo.

Che tu sia un utente Android o un utente iOS, è molto probabile che sia apparso il messaggio “il sistema è gravemente danneggiato da quattro virus” o una delle sue varianti (ce n’è una in cui ti avverte che “la batteria è danneggiata da diversi virus »). Se ti è successo, non prestarci attenzione. Si tratta di spam che, nel caso in cui si faccia clic sull’opzione “Ripara ora”, può reindirizzare a una serie di pagine con pubblicità o che consigliano di scaricare APP e antivirus con file potenzialmente pericolosi.

Hai ricevuto questo avviso che “Il sistema operativo è gravemente danneggiato da quattro virus!” Ricorda: è falso. L’antivirus che ti offrono è, infatti, un software dannoso che installerà Trojan sul tuo smartphone per ottenere il controllo.

Minacce e virus per il tuo cellulare

Nella nostra guida alla sicurezza del computer indichiamo i tipi più comuni di virus per le tue apparecchiature informatiche (Windows e iOS) e per il tuo telefono cellulare android. In questo post completeremo queste informazioni e inizieremo elencando alcune delle principali minacce malware e avvisi di sicurezza per il tuo dispositivo mobile.

Tieni presente che la diffusione del malware per dispositivi mobili è costante e che è sempre conveniente tenerti aggiornato con le ultime notizie sulle minacce alla sicurezza del tuo smartphone. In ogni caso, tieni presente gli ultimi casi di malware mobile:

  1. QuadRooter : l’annuncio di questo bug che ha sfruttato le vulnerabilità del tuo smartphone è stato fatto la scorsa estate ed è stato stimato che circa 900 milioni di dispositivi Android fossero a rischio di infezione.
  2. Hummer : un malware pericoloso che riempie il tuo Android di contenuti pornografici e che può prendere il controllo dei tuoi dati bancari e, naturalmente, delle tue password e dei tuoi profili sui social network.
  3. HummingBad : è un malware che rallenta il sistema operativo del tuo cellulare e scarica centinaia di annunci, causando il collasso totale della memoria del tuo cellulare con la pubblicità in un breve lasso di tempo.
  4. Gooligan : questo malware è uno dei più recenti nell’universo dei virus che colpiscono Android. Gooligan è stato rilasciato alla fine dello scorso dicembre e ha interessato milioni di dispositivi Android tramite APP infetta su Google Play. Il grande pericolo di Gooligan è che ha rubato le credenziali di altri utenti, ovvero i loro account Google per accedere ai loro dati personali.
  5. Super Mario Run APK : se si dispone di un dispositivo Android, diffidare di qualsiasi applicazione o file che termina con l’estensione APK come regola generale. Una delle ultime infezioni di massa ha approfittato delle aspettative con il download del gioco Super Mario Run. Qualcosa di simile è successo ai suoi tempi con il download di Pokemon Go per Android che ha installato un file dannoso.
  6. Police Virus : uno dei classici quando si tratta di malware mobile. Il virus della polizia si aggiorna da anni (è iniziato come una minaccia per Windows) e ogni tanto emerge un nuovo avviso di sicurezza o una notizia in cui viene avvisato della sua presenza o minaccia per i dispositivi Android come IOS. Cos’è il virus Police? Sullo schermo viene visualizzato un presunto avviso di sicurezza per conto del Corpo di polizia nazionale che indica che il tuo dispositivo è stato bloccato e devi pagare una multa.
  7. Smishing: Pensavi che qualcuno non stesse più usando gli SMS? I criminali informatici lo fanno. Questa variante di phishing sfrutta questo utilizzo di SMS tradizionali con clic sul collegamento presente nel messaggio, intrufolarsi nel dispositivo e, in questo modo, diffondere l’infezione ai contatti.

Come fare per rimuovere malware sul tuo telefonino

Se il tuo telefono soffre di uno dei sintomi che abbiamo indicato in precedenza, è molto probabile che il tuo telefono sia infetto da malware e, se non prendi una soluzione rapida, il telefono avrà i giorni contati. Come rimuovere malware dal tuo cellulare?

Non c’è dubbio che questa è la domanda da un milione di dollari e, sebbene tutto dipenda dal tipo di virus che ti ha colpito, ci sono alcune soluzioni che puoi provare a eliminare il malware sul tuo smartphone. Prova questi rimedi:

  1. Scarica un antivirus. Sembra una misura ovvia, ma molti utenti non installano ancora antivirus sul proprio dispositivo mobile. Quali sono i migliori antivirus per dispositivi mobili? Ti rimandiamo alla nostra guida alla sicurezza in cui offriamo diverse opzioni di pulizia dei virus con le quali puoi rimuovere malware e aggiungiamo due opzioni: Malwarebytes un potente software gratuito per la sicurezza informatica e antimalware o Iobit Malware Fighter, un’altra opzione molto utile se quello che stai cercando è come rimuovere i Trojan che sono stati installati sul tuo dispositivo mobile .
  2. Disinstalla applicazioni sospette o obsolete perché possono essere una porta aperta per l’ingresso di virus sul tuo telefonino. Se non lo usi più, cosa ci stanno a fare sul tuo telefono? Quelle che tieni, tienile sempre aggiornate per evitare l’installazione di programmi dannosi. Come disinstallare le applicazioni dal tuo cellulare? Segui questi passaggi.
  3. Svuota la cache del browser: se riscontri problemi con Pop Up quando navighi dal tuo dispositivo mobile, una buona soluzione è quella di svuotare la cache del browser, cosa che puoi fare dalla sezione Impostazioni del browser.
  4. Ripristina impostazioni di fabbrica: è l’ultima opzione se tutti i rimedi che abbiamo proposto non hanno funzionato. Eliminare il malware non è semplice, non importa quanto ti dicono e presentano soluzioni miracolose. Con questa opzione il tuo dispositivo torna al suo stato iniziale (ovviamente perdi tutto ciò che avevi memorizzato) e scegli la soluzione più drastica contro il malware. Come ripristinare le impostazioni di fabbrica? Segui questi passaggi.

Se non vuoi vederti nella posizione di cercare su Google «come rimuovere malware dal mio cellulare» la cosa migliore che puoi fare è scommettere su una navigazione sicura dal tuo smartphone che includa il non scaricare applicazioni che non si trovano nei negozi ufficiali, avere un antivirus installato, diffidare delle “applicazioni miracolose” e fare attenzione alle notizie sulle nuove minacce e mantieni aggiornato il tuo sistema operativo (se lo fai con Windows, perché non con il tuo cellulare?) e non usarlo come una USB se non sei sicuro al 100%.

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *