Come formattare smartphone Android

Come fare per formattare uno smartphone Android e farlo tornare come nuovo? Ecco come effettuare un reset o un ripristino di un telefono Android per farlo tornare alle impostazioni di fabbrica, anche se non si accende più.

La formattazione di un telefono cellulare con Android può aiutare a migliorare le prestazioni di un telefono, poiché, nel tempo, il sistema operativo si consumerà e finirà per archiviare i file che non sono più necessari. Inoltre, se vuoi dare o vendere il tuo cellulare ad un familiare o ad un amico, è una buona idea cancellare tutto il suo contenuto.

Per formattare un telefono cellulare è necessario utilizzare le impostazioni che consentano di ripristinare il dispositivo in modo che possa tornare alla sua configurazione originale. Ciò velocizzerà notevolmente le sue prestazioni, soprattutto se è stato attaccato da un virus.

loading...

Tieni presente che formattando o ripristinando un telefono, tutte le tue informazioni verranno eliminate e non sarai in grado di recuperarle facilmente. Quindi, se hai qualcosa di importante salvato, è meglio fare un backup utilizzando un servizio cloud o sul tuo computer.

Nota del redattore: in questo articolo utilizziamo un telefono cellulare Samsung , ma i passaggi sono molto simili nei telefoni Android di altri produttori. Questa procedura non cancella le informazioni che hai sulla tua scheda microSD.

Come resettare, formattare, ripristinare uno Smartphone Android bloccato o che non si avvia più

Come formattare smartphone Android

Perché formattare un cellulare Android? Alcune delle cause che possono portare a eseguire questa procedura hanno a che fare con:

  • Stai andando a vendere o dare il cellulare a un’altra persona, se questo è il caso, sarebbe l’ideale per formattarlo in modo da non rivelare le nostre informazioni private.
  • Se scopri che il cellulare funziona molto lentamente,  la batteria dura molto poco o si spegne. È probabile che il cellulare presenti un problema con le applicazioni installate e questa è probabilmente la soluzione riportando Android allo stato originale.
  • Il tuo terminale è stato infettato da un virus o un Trojan. In questo caso è una buona soluzione per eliminare completamente tutte le tracce e i danni che potrebbero averti causato su Android.
  • Ma se hai esaurito lo spazio, perché una buona soluzione per pulire a fondo e lasciare il cellulare come nuovo è fare un hardreset.

Fai un backup. Devi tenere presente che quando ripristini un telefono Android lo riporrai al suo stato originale di fabbrica, quindi tutti i file, i dati, i documenti e le password verranno eliminati. Ti consigliamo di fare un backup di tutti i file che non vuoi perdere.

Una volta terminato il processo, dovrai solo ripristinare il backup e sarai in grado di avere tutti i file che hai salvato.

Carica la tua batteria mobile. Prima di iniziare le procedure in questo tutorial per formattare il tuo dispositivo Android, assicurati che il telefono cellulare abbia almeno il 60% di carica e che non si esaurisca la batteria durante il processo. Se hai intenzione di ripristinare lo smartphone perché ha problemi con la batteria, mantienilo collegato all’alimentazione durante la procedura.

Ogni cellulare utilizza il proprio sistema operativo. I marchi più comuni come Samsung, Huawei, LG, Motorola o Nokia, tra gli altri; Usano Android. Questo è un sistema il cui core è orientato al software Linux gratuito e non viene utilizzato solo nei telefoni cellulari, ma può anche essere trovato su tablet, televisori, orologi intelligenti, tra gli altri.

Pertanto, per eseguire la formattazione in modo accurato è necessario seguire i seguenti passaggi:

  1. Accedi al menu e seleziona l’opzione ” Impostazioni “. Seleziona il menu ” backup e ripristino “. Alla fine c’è una voce che indica il ” ripristino dei dati di fabbrica “. Questo sarà il nostro obiettivo finale.
  2. Selezionando questa opzione, il telefono ti avviserà con una nuova finestra per dirti cosa accadrà se confermi il ripristino dei dati di fabbrica. Ciò significa che perderai tutti i dati come abbiamo già detto.
  3. Quando confermi di nuovo che vuoi ” resettare il dispositivo ” il sistema avvierà l’intera procedura interna che culminerà con un cellulare pulito e come nuovo.

Se il tuo Android ha problemi ad avviarsi normalmente, è improbabile che tu possa eseguire un ripristino usando il metodo descritto nella sezione precedente. In tal caso, dovrai accedere al Recovery del tuo dispositivo.

Il recovery è un menu a cui si accede poco prima che il caricamento del sistema operativo inizi a facilitare l’azione su di esso dall’esterno del sistema. In questo modo puoi eseguire un hard reset, anche se il tuo Android non si avvia, per ripristinare tutti i file Android originali e provare a riportarlo alla normalità.

Per fare ciò, devi spegnere completamente il tuo Android e riaccenderlo mentre tieni determinati pulsanti sul tuo Android.

Questi pulsanti sono generalmente il pulsante on / off e il pulsante Volume + . Tuttavia, alcuni marchi come Samsung, LG o HTC incorporano altri pulsanti alla combinazione di pulsanti per accedere al recupero. Ad esempio, nel caso di Samsung, la combinazione di pulsanti è pulsante di accensione + volume su + pulsante di avvio , mentre, nel caso di telefoni LG, è pulsante di accensione + volume – .

Per confermare la modalità di accesso al recupero del tuo smartphone dovrai solo effettuare una ricerca sul Web per trovare la combinazione corretta. Le combinazioni più comuni sono:

  • Volume Su + Tasto Home + Tasto di accensione per qualche secondo.
  • Volume Giù + Tasto di accensione per qualche secondo.
  • Tasto Home + Tasto di accensione per qualche secondo.

Quindi, tenere premuti i pulsanti corretti per alcuni secondi fino a quando viene visualizzato il logo del marchio o viene visualizzato un messaggio che indica che si accede a questo menu.

Una volta lì, usa i pulsanti del volume per spostare la barra di selezione sull’opzione con uno di questi nomi: Cancella dati / Ripristino / wipe data / factory reset / impostazioni di fabbrica, e premi il pulsante di avvio o accensione per accettarla. Dopo alcuni secondi verrà eseguito il ripristino in fabbrica.

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *