Come accendere telefono android senza tasto accensione

Esistono diversi modi per accendere un cellulare senza il pulsante di accensione. E anche soluzioni multiple per poter accendere e spegnere lo schermo senza questo pulsante, e in generale continuare a utilizzare il telefono senza questo tasto.

In molte occasioni accade che il pulsante mobile, dei telefoni cellulari o dei tablet inizi a non funzionare più, non rendendo più possibile l’accensione o lo spegnimento del dispositivo.

Nella maggior parte dei casi la soluzione migliore è cambiare il tasto, ma a volte questo pulsante è saldato direttamente alla scheda madre del dispositivo mentre in altri casi si tratta di un tasto flex. Ovviamente nel caso del flex è molto più facile e veloce da riparare, in quanto più economico. 

Ma nel caso in cui non si trovi la sostituzione del pulsante rotto per l’accensione, come si può accendere il cellulare senza il pulsante di accensione

Un telefono Android può essere acceso dal computer, con una combinazione specifica di pulsanti o anche dalla riga di comando. Una volta acceso, puoi impostare il pulsante del volume in sostituzione del pulsante di accensione e utilizzare le app per controllare lo schermo.

Alcune soluzioni per accendere il telefono android se il pulsante di accensione è rotto

Esistono molti modi per accendere un telefono cellulare senza il pulsante di accensione, tramite computer, tramite un codice, comandi stabiliti o una combinazione di pulsanti. 

È anche possibile configurare un pulsante specifico nelle impostazioni per eseguire questa attività o scaricare alcune applicazioni che controllano il tempo di accensione e la sospensione dello schermo del telefono.

Premere il pulsante di accensione interno

Alcune volte a seconda del tipo di tasto, è possibile accendere il telefono cellulare semplicemente inserendo uno stecchino nel foro (ATTENZIONE). È posizionato dove si trovava il vero pulsante. Se per qualche motivo non lo puoi raggiungere, puoi anche provare a smontare il cellulare. Sul sito Web ifixit sono disponibili guide dettagliate per lo smontaggio.

All’interno del buco può capitare di trovare un inserto metallico e liscio, di solito con due terminali separati che devono essere uniti per produrre l’accensione. Provare ad unire entrambi i terminali utilizzando un piccolo oggetto metallico (come una clip o un pezzo di filo) e mantenerlo in questo modo fino a quando il dispositivo non si accende.

Usare il tuo caricabatterie

Quando colleghi il cellulare direttamente al caricabatterie, puoi vedere che si accende, quindi è uno dei tanti modi per accendere il tuo cellulare senza il pulsante di accensione, anche se può essere noioso, è uno dei modi più semplici e non richiede successive riconfigurazioni del dispositivo. Molti dispositivi restano spenti, con il simbolo di ricarica sullo schermo, quindi non è un metodo universale.

L’iPhone e gli altri dispositivi Apple sono caratterizzati dall’accensione, quindi per questo tipo di dispositivi devi solo collegarlo all’alimentazione che si accenderà immediatamente, purché non abbia una batteria scarica.

Accendire il cellulare con il debug USB

Un’opzione altamente raccomandata è il Debug USB sul tuo cellulare, puoi attivarla tramite i comandi ABD, qualcosa di molto facile da fare, ma questa opzione deve essere attivata.

Questa è una soluzione molto efficace che è stata testata su tutti i Samsung Galaxy e Galaxy Tab che avevano il pulsante di accensione difettoso. Per utilizzare questo metodo, è necessario:

1.- Verificare che il telefono abbia almeno il 10% di batteria, altrimenti dovresti lasciarlo in carica per un po’.

2.- Avere un cavo USB, preferibilmente l’originale del dispositivo.

3.- Collegare il dispositivo a un computer con l’aiuto del cavo USB. Prima di collegare il telefono o il tablet con il pulsante di accensione difettoso, è necessario tenere premuto il pulsante Home senza rilasciarlo e collegare il dispositivo al computer, fino a quando viene visualizzata la schermata iniziale Samsung.

Questo è il modo migliore per accendere il telefono senza il pulsante di accensione , in particolare per i telefoni Samsung e qualsiasi altro dispositivo di un’altra marca.

Acquistare di un dispositivo iKey

È un piccolo dispositivo a forma di pulsante che si collega direttamente all’ingresso delle cuffie. Da qui è possibile configurare facilmente la modalità di accensione del telefono cellulare.

In effetti, uno dei suoi usi principali ha a che fare con la sostituzione del pulsante di accensione .

Come utilizzare il telefono senza il pulsante di accensione

Dopo aver acceso il telefono cellulare, controlla se è presente l’opzione “Programmato” e attivalo. Questa opzione accenderà automaticamente il telefono cellulare in un determinato momento, nel caso in cui lo si spenga accidentalmente. Devi solo assicurarti che il cellulare sia carico quando arriva quel momento.

Una soluzione più efficace è rimappare il pulsante del volume per farlo funzionare come pulsante di accensione. Fondamentalmente devi modificare un file di sistema Android.

Lo svantaggio di questo metodo è che è necessario disporre delle autorizzazioni di root sul telefono cellulare per poterlo fare. Puoi leggere esattamente come fare in questa guida.

Per accendere e spegnere lo schermo senza un pulsante, puoi usare un’app. Ce ne sono diverse per controllarlo automaticamente. Uno dei migliori e più completi è Gravity Screen. Un’alternativa più semplice è KinScreen. Puoi anche provare altre app che gestiscono l’arresto dello schermo elo bloccano tramite un collegamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *