Come creare foto che si muovono con app Android

In questo articolo vedremo come creare una foto che si muove con un’applicazione per Android.

Che Google l’abbia scelta come una delle migliori app Android del 2019 attraverso l’iniziativa Google Play Awards non dovrebbe sorprendere nessuno. 

Enlight Pixaloop è, senza dubbio, una delle app più interessanti e ingegnose che sono approdate sulla piattaforma mobile durante tutto l’anno, e questo è dimostrato dai suoi oltre 10 milioni di installazioni e una valutazione media di 4,3 su 5 stelle

Se sei uno dei pochi che ancora non lo sanno, o non hai utilizzato questo strumento, dovresti sapere che si tratta di un’app di fotoritocco molto diversa dalle altre, che ti consente di generare immagini in movimento dalle foto che scattiamo con il nostro cellulare in un modo estremamente semplice e intuitivo.

Crea incredibili foto animate con Enlight Pixaloop

L’app è completamente gratuita e può essere scaricata su qualsiasi dispositivo tramite Google Play Store. Tuttavia, alcune delle sue funzioni richiedono un abbonamento a pagamento, che può essere acquisito tramite pagamenti in-app che vanno da 1,75 euro al mese a 64,99 euro.

Detto questo, una volta installata l’applicazione, è molto semplice creare la nostra prima immagine animata. Per fare ciò, è necessario solo seguire questi passaggi:

Fai clic sul pulsante “Nuovo progetto” in basso.

Scegli l’immagine della tua galleria che vuoi trasformare in una foto animata

Tocca il pulsante “Animazione” e segna il percorso dell’immagine che dovrebbe seguire (puoi contrassegnare diverse parti dell’immagine).

(Facoltativo) Modifica i punti di riferimento per definire come deve avvenire il movimento dell’immagine.

E questo è tutto! In questo modo, avremo creato la nostra prima immagine animata, che possiamo già condividere tramite app di terze parti come Instagram o WhatsApp grazie a Pixaloop che offre la possibilità di esportare le creazioni sotto forma di video. 

Scegli la risoluzione e il formato. C’è anche la possibilità di esportare le immagini animate come GIF, anche se questa è una delle funzioni che richiedono un abbonamento Pro. Tuttavia, puoi sempre trasformare i video in GIF usando una delle tante app che ti consentono di creare GIF su Android.

Tra le altre opzioni offerte dall’app ci sono la possibilità di cambiare la velocità dei movimenti, creare anelli o bloccare parti specifiche dell’immagine. Sono inclusi anche strumenti progettati per modificare lo stile del cielo dell’immagine, il cui funzionamento, tra l’altro, è sorprendentemente accurato nella maggior parte dei casi o aggiungere elementi sull’immagine come uccelli, fumo, fiamme e molti altri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *