Zippyshare non funziona? Bloccato? Ecco come risolvere

Zippyshare risulta chiuso? bloccato? non raggiungibile? oscurato? Se visitate Zippyshare vi da una pagina con errore 403? Ecco come raggiungere e vedere il sito Zippyshare.

Il popolare servizio di hosting di file Zippyshare non è disponibile in tutta italia. Contrariamente alle voci diffuse, gli ISP non sono responsabili per il “blocco”e soprattutto non c’è un nuovo indirizzo per raggiungere il sito

Invece, sembra che Zippyshare stia attivamente bloccando i visitatori dall’italia, intenzionalmente o meno. Senza una parola ufficiale da parte degli operatori, la domanda rimane; perché?

loading...

Fondato nel 2006, Zippyshare ha raccolto una base di utenti impressionante nel corso degli anni. Mentre i primi concorrenti come Rapidshare, Hotfile e Megaupload, sono ormai chiusi, il servizio di hosting di file gratuito ha continuato a prosperare. 

Il sito ha attualmente milioni di visitatori al giorno provenienti da tutto il mondo. Ci sono anche numeri significativi provenienti dall’italia, dove è uno dei portali di download più usati e uno dei pochi attualmente non bloccati dalla guardia di finanza. 

Tuttavia, a partire da pochi giorni, i visitatori italiani non sono più in grado di accedere al sito. Invece della solita pagina di download, vengono accolti da un messaggio di errore “403 Forbidden” nei loro browser.

Questo misterioso blocco ha portato a numerose lamentele e domande senza risposta su Internet. 

Alcuni sospettavano un blocco di copyright ma Zippyshare è sempre stato uno dei servizi di condivisione di file più cooperativi per quanto riguarda le richieste di rimozione. E i blocchi ufficiali di solito non generano un errore 403.

Zippyshare è bloccato per i visitatori in Italia, ecco come risolvere il problema per visitare di nuovo il sito

Senza una spiegazione ufficiale da parte di Zippyshare, possiamo solo indovinare quale sia la vera ragione del blocco dei visitatori italiani. In ogni caso, indipendentemente da chi ha creato il blocco, c’è sempre un modo per aggirarlo. I visitatori dall’italia possono comunque accedere al sito utilizzando un metodo semplicissimo che andiamo a spiegare.

Per risolvere il problema basta utilizzare un metodo molto semplice e sicuro. Si chiama Hidemyass, un sito web con tool gratuito online, che consente di nascondere il tuo IP e navigare in modo anonimo.

Il funzionamento è semplicissimo. Una volta arrivati nella home page del sito Hidemyass dobbiamo incollare nel primo campo vuoto “Immetti l’URL del sito a cui desideri accedere” il link del file che vogliamo scaricare su Zippyshare.

A questo punto basterà scegliere nella sezione “connetti tramite” una nazione che ha libero accesso al sito Zippyshare. Si può scegliere ad esempio gli stati Uniti, perchè al momento non presentano nessun blocco al sito.

Adesso resta solo da cliccare su “accetta e connetti” è vi si aprirà la pagina di Zippyshare con il file pronto per essere scaricato.

Zippyshare non funziona? Bloccato? Ecco come risolvere
5 su 5. 3 voti
loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *