I Migliori Programmi

Programma per aprire le porte del router automaticamente

Quando si tratta di connettersi e utilizzare Internet quotidianamente con i nostri computer, ci sono diversi componenti che entrano in gioco. 

Uno di questi è il router che di solito viene fornito dallo stesso provider con cui contrattiamo il servizio. Allo stesso tempo, ci sono programmi che ci aiutano a gestirlo, come Simple Port Forwarding.

La verità è che nella maggior parte dei casi gli utenti di solito non modificano la configurazione di questo dispositivo. La password predefinita viene solitamente modificata, ma il resto dei parametri viene lasciato come uscito dalla fabbrica. Ma non è sempre così, poiché a volte è necessario apportare alcune modifiche alla configurazione del prodotto, come ad esempio aprire le porte del router.

Tuttavia, ci sono programmi che facilitano in parte questo tipo di lavoro. Nello specifico, ci riferiamo a Simple Port Forwarding, un’applicazione gratuita che può essere di grande aiuto per molti.

Come usare Port Forwarding per aprire le porte del router

UPnP Port Mapper: Software per aprire le porte del router automaticamente

Per darci un’idea di quello che vi mostriamo qui, come accennato, troviamo un programma gratuito. Questo è stato in gran parte creato per aiutarci a gestire le porte che fanno parte del router. Qualcosa che possiamo fare attraverso la finestra del programma. Questo ci evita nella maggior parte dei casi di dover accedere all’interfaccia web del router per aprire le porte manualmente, come accennato prima.

Pertanto, nel caso in cui in determinate circostanze, o per determinati programmi come emule, abbiamo bisogno di aprire facilmente determinate porte, questa è una buona soluzione.

Possiamo svolgere tutto questo comodamente da Windows grazie all’applicazione di cui parliamo in questa guida. Il programma supporta un buon numero di router e la prima cosa da fare è cercare il nostro. Nel caso in cui non riusciamo a trovarlo, abbiamo la possibilità di richiederne l’aggiunta o di cercarne un altro compatibile.

Vale la pena ricordare che l’applicazione stessa è in grado di rilevare l’IP del router, o addirittura di offrirci una propria finestra con l’interfaccia web per l’accesso. Inoltre, se necessario, puoi convertire il nostro indirizzo di rete in uno statico o cambiare i server DNS forniti per impostazione predefinita.

Approfitta del Simple Port Forwarding quando cambi le porte

Simple Port Forwarding conosce le porte utilizzate da centinaia di applicazioni che devono essere aperte per il loro corretto funzionamento.

Per fare ciò non ci resta che dare un’occhiata alla finestra secondaria che si apre accanto a quella principale. Da qui abbiamo la possibilità di selezionare il programma per il quale vogliamo aprire le porte.

Come modificare le porte con il programma

Nella sezione che viene indicata con il numero quattro, invece, vediamo un pulsante che è quello che ci permette di interagire con le porte.

In quel momento apparirà una nuova finestra sullo schermo dalla quale abbiamo la possibilità di selezionare l’applicazione specifica con cui vogliamo lavorare. Simple Port Forwarding memorizza la configurazione della porta necessaria per molti dei programmi che usiamo regolarmente.

Allo stesso modo abbiamo la possibilità, da questa stessa finestra, di aggiungere una nuova configurazione per qualsiasi altro software. Ebbene, per accedere alla lista dei programmi non ci resta che aprire la lista a tendina. Qui vediamo un buon numero di client di rete P2P, che sono uno dei più comuni software per i quali avremo bisogno di aprire determinate porte.

Cambia manualmente le porte del router

Allo stesso modo, abbiamo la possibilità di creare un’azione personalizzata per la gestione delle porte dal pulsante Aggiungi personalizzato. Questo ci porterà ad una nuova finestra di configurazione dove dovremo inserire una serie di parametri più specifici rispetto al caso precedente.

Qui possiamo già specificare un nome per la nuova attività che andremo a definire, nonché indicare al programma il tipo di connessione, ovvero le porte di cui ci occuperemo.

Come scaricare Simple Port Forwarding gratuitamente

Come ti abbiamo già detto, questo è un software che è sul web da un buon numero di anni e che possiamo utilizzare in modo completamente gratuito. Allo stesso tempo, vale la pena sapere che il suo sviluppatore ci offre sia una versione installabile dell’applicazione sia una versione portatile.

In questo modo possiamo installare facilmente Simple Port Forwarding in Windows, oppure trasportarlo su una memoria USB per usarlo ogni volta che ne abbiamo bisogno. In entrambi i casi, per ottenere ciò dobbiamo solo accedere al sito ufficiale del suo sviluppatore da questo link.

Altre alternative al Simple Port Forwarding

Multi Port Forwarder

Questa è un’altra potente applicazione per lavorare con le porte del nostro router. Tra le altre cose, modifica e migliora il traffico attraverso una combinazione di indirizzi in entrata e in uscita, l’uso del protocollo TCP / UDP, porte, IP, ecc. 

Questo ci permetterà di avere molto più controllo sulle nostre connessioni in Windows, tutto grazie a Multi Port Forwarder. Questo è un programma gratuito che possiamo scaricare da qui.

PortForward

Questa è un’altra proposta interessante nello stesso senso che ci permette di aprire le porte da qualsiasi router a qualsiasi programma. Ciò che questo programma fa davvero è semplificarci le cose configurando automaticamente il port forwarding del router. 

Allo stesso tempo aumenta la sicurezza in questo senso e ottimizza le connessioni per essere più veloci e affidabili. Possiamo testare tutto questo da questo link.

The Latest

To Top