martedì , 23 Aprile 2019

Ricevere soldi e inviare denaro su WhatsApp: arrivano i pagamenti

Su WhatsApp in arrivo i pagamenti tra utenti. La nuova funzione di WhatsApp permette a tutti di pagare e trasferire soldi fra i contatti delle chat. WhatsApp pagamenti e scambio di denaro via app, come attivarlo?

Ricevere soldi e inviare denaro su WhatsApp: arrivano i pagamenti

Attraverso WhatsApp, proprio come Satispay e Wechat, a breve sarà possibile inviare ad amici o contatti della rubrica piccole somme di denaro. Tutto questo attraverso pochi click sul proprio smartphone.

Si è parlato molto negli scorsi mesi di questa possibilità, e finalmente la prima beta WhatsApp con funzione di pagamento è apparsa sul Google Play Store Indiano.

loading...

Infatti, questa nuova funzione che permette l’invio di denaro tra i contatti della chat di WhatsApp è attiva in fase di test solo in India.

Il che ha perfettamente senso, considerando che nel continente indiano, WhatsApp ha qualcosa come 200 milioni di utenti mensili attivi.

A riportare la novità per primo è stato il sito specializzato Techcrunch che ha raccolto diverse testimonianze di utenti indiani che hanno visto comparire l’opzione WhatsApp Payments all’interno della loro app. 

Sarà possibile dunque effettuare pagamenti su WhatsApp muovendo piccole somme di denaro mediante il metodo peer-to-peer.

Sulla pagina delle Impostazioni sarà presente una voce extra chiamata “Pagamenti“. Qui l’utente dovrà registrare una carta di credito valida per poter effettuare le transazioni.

La lista di banche a disposizione è piuttosto lunga e dopo aver accettato i termini e verificato il numero di telefono con un SMS si può iniziare ad inviare subito denaro con l’apposita funzione all’interno della chat.

Per i pagamenti con WhatsApp sono disponibili due metodi: ID UPI e scansiona il QR Code. Il promo permette di agli utenti inviare denaro direttamente senza dover inserire i dati, mentre l’altro dà la possibilità di interagire con il proprio QR Code per poter eseguire i pagamenti.

WhatsApp per il momento non ha rilasciato alcun commento sulla notizia e neppure ha detto quando il servizio diventerà aperto a tutti e quando sarà attivarlo anche in Europa e negli Usa. 

Ricevere soldi e inviare denaro su WhatsApp: arrivano i pagamenti
Vota questo articolo
loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *