I migliori server DNS pubblici gratis su Internet

In questo articolo vedremo quali sono i migliori server DNS gratuiti (OpenDNS, Google, Comodo, DNS.watch, VerySign …) e come fare a configurare e inserire un nuovo indirizzo DNS su Windows, Linux e Mac.

Quando si lavora nel campo di internet in ruoli diversi, come assistenti, dirigenti, coordinatori o programmatori, spesso sentiamo il termine DNS, ma spesso non sappiamo esattamente che cos’è un DNS o quale sia la sua funzione primaria all’interno di un computer.

Cos’è un server DNS?

Un DNS (Domain Name Server) è un ruolo o una funzione il cui compito fondamentale, ma vitale, è quello di associare i nomi di dominio con gli indirizzi IP e viceversa, e consente di identificare il computer nella rete.

loading...

I sistemi DNS hanno la loro origine nell’anno 1983. Un esempio quotidiano della funzione di un DNS è il seguente:

Per accedere alla pagina di maidirelink se i DNS non esistessero, invece di maidirelink.it si dovrebbe scrivere l’indirizzo IP 156.33.118.246. Molto più complicato da ricordare e con possibili errori continui, sia per gli utenti che per gli amministratori.

Se non avessimo la possibilità di avere un server DNS, non potremmo entrare e visualizzare i domini così come li vediamo, come ad esempio: www.google.com, www.microsoft.com, etc….

Esistono fondamentalmente tre tipi di DNS che sono:

Risoluzione dei nomi

Questo tipo di DNS è responsabile della ricerca in una cache dell’IP associato a un nome o viceversa.

Utente

Questo tipo di DNS viene utilizzato dall’utente come un nome di dominio per richiedere una connessione a un sito web che a sua volta si identifica nel paese registrato, ad esempio, .com (commerciale), .it (Italia), etc. .

Name server

Questo DNS assolve l’incarico di ricevere le richieste del DNS resolver e ha tabelle in cui sono associati gli indirizzi IP e i nomi in modo che la query sia efficiente. Questo tipo di server può essere gratuito o a pagamento.

Come conoscere il nostro DNS

Se vogliamo sapere qual è l’indirizzo IP del server DNS che abbiamo nel nostro computer, possiamo eseguire il seguente passaggio:

In ambienti Windows
Dobbiamo accedere al prompt dei comandi usando il comando Esegui e inserire il termine CMD.

Nella nuova finestra, inserisci il comando ipconfig / all e troveremo la riga DNS Servers.

In ambienti Linux
Se utilizziamo una computer con Linux, dobbiamo accedere al file resolv.conf con il nostro editor preferito, ad esempio:
sudo nano / etc / resolv . conf

In ambienti MacOS
Per conoscere il DNS negli ambienti Mac è necessario accedere a: Preferenze di sistema / rete / avanzato

Nella nuova finestra andiamo alla scheda DNS e lì avremo le informazioni richieste.

Operazione di base del DNS

Abbiamo visto che cos’è n DNS e i vari tipi di DNS che esistono, ma nello specifico come funziona un DNS?

Il processo inizia quando il client invia una richiesta al server DNS, che conosciamo come FQHN (Fully Host Name) e da questo abbiamo la seguente sequenza di attività:

Il server DNS interroga la richiesta su uno dei server di root.
Questo restituisce il nome del server a cui è stata delegata la sub-zona.
Ora il server DNS interroga il nuovo server.
Quando viene ottenuto il nome del server che ha autorità sulla zona, il server DNS lo consulta.
Il server risolve il nome richiesto se esiste.
Il server DNS informa il computer client del nome che è stato risolto.

Abbiamo visto come un server DNS è vitale nella navigazione giornaliera che eseguiamo poiché sarebbe impossibile accedere a un sito Web conoscendo il suo indirizzo IP.

I migliori server DNS gratuiti

Il server DNS di solito è quello fornito dal nostro ISP (Internet Service Provider) ma può capitare di avere problemi come lentezza, ritardi e fallimenti nella nostra navigazione, motivo per cui dobbiamo costantemente chiamare il supporto tecnico. 

Per questo esiste una serie di server DNS pubblici e gratuiti che possiamo implementare nel nostro sistema per migliorare la navigazione e la stabilità della rete, non rimuovendo il DNS del nostro provider, in modo efficiente e totalmente gratuito.

DNS Google

È uno dei più conosciuti e usati per vari motivi. Possiamo sapere di più su questo server DNS nel seguente link di Google

Tra i vantaggi che abbiamo quando si utilizza questo DNS abbiamo:

  • Velocità di risposta
  • Evitare le restrizioni di accesso.
  • Notevoli miglioramenti in sicurezza e stabilità.
  • Ridurre l’onere per i fornitori di ISP.
  • Utilizzare lo standard di sicurezza DNSSEC.
  • Supporta il failover, ovvero ha un altro DNS di backup per avere sempre disponibilità.
  • Ha un servizio di blocco malware

Gli indirizzi IP che possiamo utilizzare con Google DNS sono i seguenti:

IPv4
Indirizzo principale: 8.8.8.8
Indirizzo di backup : 8.8.4.4

IPv6
Indirizzo principale: 2001: 4860: 4860 :: 8888
Indirizzo di supporto: 2001: 4860: 4860 :: 8844

OpenDNS

OpenDNS è un altro server DNS che possiamo usare gratuitamente, sebbene abbia anche una versione a pagamento, che ci offre una serie di vantaggi per aumentare i livelli di stabilità nella navigazione.

Possiamo saperne di più su OpenDNS nel seguente link.

Le straordinarie funzionalità di OpenDNS sono:

  • Ha il supporto di Cisco.
  • La navigazione sarà molto più veloce.
  • Ha più di 50 categorie personalizzabili.
  • OpenDNS ha una tecnologia che blocca malware e phishing.
  • Ha un filtro web.
  • Miglioramento dell’ambiente di sicurezza.

Gli indirizzi DNS che possiamo usare con OpenDNS sono i seguenti:

IPv4
Indirizzo principale: 208.67.220.220
Indirizzo di backup : 208.67.222.222

Comodo Secure DNS

Comodo Secure DNS è un’opzione molto pratica perché offre stabilità e semplice configurazione nei nostri computer. Per saperne di più su Comodo Secure DNS possiamo andare al seguente link.

Le funzionalità che rendono Comodo Secure DNS uno strumento affidabile e potente sono:

  • RBL (Real-time Block) per bloccare qualsiasi tipo di virus come spyware, malware, phishing, ecc.
  • Velocità
  • Semplice da configurare e abilitare.
  • Disponibilità poiché ha più di 15 strutture DNS in tutto il mondo.

Gli indirizzi IP che possiamo usare con Comodo Secure DNS sono i seguenti:

IPv4
Indirizzo principale: 8.26.56.26
Indirizzo di backup : 8.20.247.20

VeriSign Public DNS

Un altro server DNS pubblico di grande aiuto è Verisign Public DNS, che sarà molto utile e totalmente gratuito.

Per saperne di più su questo DNS pubblico possiamo andare al seguente link.

Tra i principali vantaggi di VeriSign Public DNS abbiamo:

  • Sicurezza
  • Stabilità
  • Privacy
  • Non memorizza informazioni sugli utenti
  • Analisi dei siti per evitare virus, malware e frodi

Gli indirizzi IP che possiamo usare con VeriSign Public DNS sono i seguenti:

IPv4
Indirizzo principale: 64.6.64.6
Indirizzo di backup : 64.6.65.6

DNS.Watch

DNS.Watch è un server DNS pubblico che ci offre la possibilità di disporre di un backup sicuro ed efficace per il problema della risoluzione dei nomi su Internet. Per approfondire questo server DNS pubblico possiamo andare al seguente link.

DNS.Watch ci offre funzionalità vitali che sono:

  • DNS gratuito
  • Velocità
  • Possibilità di visitare siti con restrizioni
  • Privacy e sicurezza dei nostri dati
  • DNS neutro

Gli indirizzi IP che possiamo usare con DNS.Watch sono i seguenti:

IPv4
Indirizzo principale: 84.200.69.80
Indirizzo di backup : 84.200.70.40

IPv6
Indirizzo principale: 2001: 1608: 10: 25 :: 1c04: b12f
Indirizzo di backup : 2001: 1608: 10: 25 :: 9249: d69b

Come vedete, abbiamo moltissime possibilità se vogliamo cambiare l’indirizzo DNS nel nostro computer.

I migliori server DNS pubblici gratis su Internet
5 su 5. 2 voti
loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *