Guida: come usare Tinder?

Se ti stai chiedendo come funziona Tinder, ecco una rapida guida per scoprire tutto ciò che devi sapere su quest’app di appuntamenti. Ti spiegheremo come ottenere l’app Tinder, cos’è, come funziona Tinder e perché è l’app di incontri più famosa al mondo, comprese tutte le funzionalità extra che ottieni se paghi (Tinder Plus o Tinder Gold).

Solo pochi anni fa gli appuntamenti online erano quella cosa che facessero solo persone disperate o raccapriccianti, e nessuno osava ammettere di aver cercato o di aver incontrato il proprio partner online; oggi è il modo più semplice per i single di incontrare nuove persone e sembra che tutte le donne single (e gli uomini) lo facciano.

Ci sono un sacco di fantastiche app per appuntamenti là fuori, ma c’è un’app in particolare che le persone stanno usando: Tinder. Qui spieghiamo cosa è Tinder, come usarlo, perché è così popolare, e anche di più.

loading...

Ho perso il conto del numero di amici che mi hanno chiesto di Tinder. E non sono del tutto sicuro del perché, dal momento che non sono single. Ma serve solo a mostrare quanto sono interessate le persone nell’app per appuntamenti. Ho diversi amici che usano Tinder, quindi ho approfittato dell’occasione per fare a loro un gioco di 20 domande nel tentativo di rispondere alle curiosità più frequenti su Tinder. Un ringraziamento speciale va a marco, che mi ha fatto avere un ficcanaso nel suo profilo di Tinder.

Cos’è Tinder? 

Tinder è un’app di incontri online che abbina le coppie in base alla loro attrazione fisica reciproca. Ti avvisa di altri utenti di Tinder che rientrano in una determinata fascia di età e sesso e si trovano a una certa distanza dalla tua posizione e ti consente di sapere se hai amici in comune.

Decidi se ti piace o meno il look di una persona: se si, ok!!; se non ti piace, non lo saprà mai. Se siete entrambi interessati, la funzione di messaggistica di Tinder offre una discussione privata in cui parlare e conoscersi meglio. È molto simile all’essere presentato all’amico di un amico in un bar. 

Come ottengo Tinder?

Tinder è disponibile come app gratuita per Android o iOS; basta scaricarlo dall’App Store o da Google Play .

In precedenza, per accedere era necessario un account Facebook, ma sulla scia dello scandalo di Cambridge Analytica Tinder ha aggiunto l’opzione per creare un account utilizzando solo un numero di telefono. Ciò ti impedirà comunque di utilizzare alcune funzionalità dell’app, come ad esempio il trascinamento di foto direttamente da Facebook e la visualizzazione di amici in comune o Mi piace con un altro utente.

Perché Tinder è l’app di incontri più popolare?

Tinder è un’applicazione semplice, facile da utilizzare e soprattutto perché rassomiglia ad un gioco in cui bisogna trovare persone compatibili per iniziare una conversazione e quando ciò avviene iniziare a chattare è molto semplice. Dopotutto si sa che anche l’altra persona è interessata.

Tinder ha anche un altro vantaggio, cioè che non richiede ai propri utenti di rispondere ad una serie di domande per trovare la persona affine. Basta solamente scegliere gli utenti presenti trascinando a destra o a sinistra a seconda del proprio gusto: molto semplice, non trovate? Beh non esattamente, perché la decisione che comporta questo processo è sia razionale che emotiva. Si scelgono le potenziali anime gemelle tramite una selezione per distanza dalla nostra posizione, per sesso e per età, ma poi ciò che ci fa fare veramente la scelta sono le foto di chi abbiamo sullo schermo. Rifiutarlo o accettarlo dipende da quanto attraente è quel candidato e ciò è solo una questione di emozioni.

Come si usa Tinder? 

Tinder è un’app davvero semplice da usare. Basta scaricarla, accedere con il proprio profilo Facebook, specificare il sesso e la fascia di età delle persone che si desidera incontrare e quanto lontano si è disposti a viaggiare per incontrarli. Quando Tinder trova le persone che corrispondono a questi criteri mette le loro schede sullo schermo che mostrano una grande foto della persona e una breve descrizione sotto.

Sotto l’immagine c’è un’icona a forma di cuore e una croce. Tocca il cuore se ti piace la persona e la croce se non è il tuo tipo, oppure scorri verso destra se ti piace, e verso sinistra se lo vuoi scartare.

Solo quando entrambi gli utenti si danno un like a vicenda, allora si si attiva il Tinder match e finalmente i due fortunati possono iniziare a chattare direttamente nell’app per conoscersi meglio.

Dovrai anche compilare il tuo profilo. Tinder ricava alcune informazioni dal tuo profilo Facebook, come il tuo lavoro e la tua istruzione, ma puoi scegliere cosa mostrare e scrivere una breve biografia di te stesso. Devi anche scegliere alcune foto da includere: puoi caricarla dalla libreria di immagini del tuo telefono o dal tuo account Facebook.

Tinder farà del suo meglio per aiutarti grazie a una funzione chiamata Foto intelligenti. Se scegli di attivarlo, valuterà continuamente in che modo le persone hanno risposto positivamente a ciascuna delle tue foto del profilo e le ordinerà automaticamente in modo che la tua foto più popolare appaia per prima.

Puoi anche collegare il tuo Tinder ad Instagram e Spotify. Il primo mostrerà le tue foto di Instagram più recenti sul tuo profilo (con un link al tuo account Instagram ) mentre Spotify ti permetterà di scegliere un “canzone” e mostrare i tuoi artisti Spotify preferiti.

Super Mi piace

Da quando Tinder è stato creato, ha aggiunto alcune nuove funzionalità per dare ai singoli speranzosi alcune opzioni in più. Il primo è “Super Mi piace”: toccando l’icona a forma di stella blu o scorrendo verso l’alto, a differenza di un normale tentativo di abbinamento, questo invierà immediatamente una notifica alla persona che ci interessa particolarmente. 

È un modo più semplice per cercare di abbinarsi a qualcuno, ma tieni presente che alcuni utenti possono vederlo leggermente troppo invadente. Con un account gratuito puoi usare solo un Super Like al giorno, quindi usalo saggiamente.

Una delle altre funzionalità più recenti è Boost. Questa è un’opzione a pagamento che spinge il tuo profilo in cima alla coda di ogni utente Tinder nelle vicinanze per 30 minuti, il che rende molto più probabile che riceverai degli abbinamenti nella prossima mezz’ora. Una singola spinta costa € 4,39, quindi non sono economici, ma puoi ottenerli a prezzi scontati acquistando pacchi da cinque o dieci. Puoi provare i  boost toccando l’icona del fulmine viola.

Tinder Plus

Se sei seriamente intenzionato a utilizzare Tinder per cercare una compatibilità, potresti considerare di investire in Tinder Plus. Questo è un livello premium a pagamento, che offre alcuni vantaggi in cambio di un canone mensile. Ci sono alcuni vantaggi per Plus: rende Tinder senza pubblicità. Ti dà anche un Boost gratuito al mese e cinque Super mi piace al giorno, anziché solo uno. 

Le funzioni esclusive Plus sono il pulsante ‘Annulla’ in modo che tu possa ripetere l’ultima decisione nel caso in cui tu ti sia sbagliato, e la possibilità di cambiare la tua posizione nel mondo. Questa è utile se stai pianificando un viaggio e vuoi cercare un abbinamento con alcune persone prima di arrivare.

Il più grande vantaggio di Tinder Plus è che toglie il limite ai “Mi piace”. Gli utenti normali infatti possono scorrere verso destra solo un certo numero di volte al giorno, finite le quali devono prima aspettare 12 ore. Un modo per scoraggiare le persone a mettere mi piace a ogni profilo che incontrano. Non è previsto un numero fisso di mi piace, poiché è determinato da un algoritmo basato sul comportamento di una persona, ma non per gli utenti di Tinder Plus perchè come detto hanno i mi piace illimitati .

Quindi quanto costa Tinder Plus? Ancora una volta, non c’è una risposta facile. Il prezzo è determinato per ciascun utente dall’algoritmo di Tinder, con prezzi basati in gran parte sulla tua età: più giovane sei, più economico costa. A quanto si può dire, va da un minimo di € 3,49 al mese fino a € 20,99  al mese, con sconti se ci si abbona a sei mesi o un anno.

Tinder Gold

Solo per rendere le cose ancora più confuse, Tinder ha un secondo livello di abbonamento separato chiamato Tinder Gold, che offre tutte le funzionalità di Tinder Plus e due grandi funzioni.

La prima si chiama “scopri a chi piaci” e ti permette di vedere tutte quelle persone che ti hanno assegnato un mi piace, così sarà più facile cercare una compatibilità di tuo gradimento.

La seconda funzione Gold è stata aggiunta recentemente, Top Picks, che ti mostra una selezione giornaliera di profili appositamente selezionati per te dall’algoritmo di Tinder. 

Vedrai 6/7  scelte ogni giorno (ma che scompariranno dopo 24 ore), ognuna delle quali include una descrizione evidenziata dal loro profilo, cose come “Dottore” o “Avventuriero”. 

Con l’abbonamento Gold potrai avere l’accesso completo alla funzione Top Picks che ti permetterà di avere scelte in più a disposizione ogni giorno. 

Per quanto riguarda i prezzi, aspettatevi di pagare € 30,99  per un mese con sconti per abbonamenti di 6 o 12 mesi.

Guida: come usare Tinder?
Vota questo articolo
loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *