Windows 10

Cosa succede se non attivo la licenza di Windows

Cosa succede se la licenza di Windows non è attiva? Se sei un vecchio utilizzatore del sistema operativo di windows, ricorderai che le versioni di Windows XP, Windows 7 e Windows 8 offrivano un periodo di prova gratuito di 30 giorni, trascorso tale termine non era più possibile continuare ad utilizzarli a meno di non acquistare una licenza.

Il caso di Windows 10 è un po’ diverso, può essere installato e avviato per l’uso senza inserire una chiave di licenza e non ha un limite di tempo, il che significa che potremmo continuare a utilizzare Windows 10 per 30 giorni, 6 mesi, un anno o una vita.

Ma ovviamente usare Windows 10 senza attivare una licenza a pagamento ha i suoi limiti. Ed è di questo che ci occuperemo oggi, cosa succede se non attivo Windows 10? Bene, in fondo, molto poco, e in generale troverai un sistema operativo quasi completamente funzionante.

Windows 10 non attivato: ci sono limitazioni o inconvenienti?

Microsoft ha cambiato la politica di installazione di Windows alcuni anni fa. Invece di dover ricorrere al download di immagini ISO da siti sospetti, la stessa Microsoft le rende disponibili a tutti gli utenti tramite strumenti come il Media Creation Tool per Windows 10, anch’essi con gli aggiornamenti e che consentono l’utilizzo di Windows10 non attivato.

Tuttavia, questo incoraggia molti utenti a passare all’utilizzo di Windows 10 senza una licenza. L’azienda ci chiede una licenza quando installiamo il sistema operativo, ma in seguito offre la possibilità di inserirla in un secondo momento. Esistono diversi modi per ottenere una licenza di Windows, acquistandola originale o acquistandola da fonti non consigliate per $ 10 o $ 20, la maggior parte delle quali sono OEM o sono vietate la rivendita.

Alcune marche di computer tendono anche a fare a meno di includere una licenza nei loro computer. Alcuni lasciano Windows 10 installato, ma senza includere una licenza. Altri non includono proprio il sistema operativo. Quindi quali sono i limiti dell’utilizzo di Windows 10 senza l’attivazione?

In primo luogo, la cosa più ovvia che accadrà è che vedremo un messaggio in basso a destra del sistema operativo che ci ricorderà che dobbiamo ” Attivare Windows 10. ma l’unico problema di questo messaggio può essere un fastidio visivo sullo schermo.

Ciò che è limitato sarà l’accesso al menu di personalizzazione. In esso possiamo cambiare elementi come lo sfondo, i colori del sistema operativo, i temi, la schermata di blocco, i caratteri del testo e tutto ciò che ha a che fare con la personalizzazione del menu di avvio e della barra delle applicazioni. Inoltre, non saremo in grado di utilizzare i servizi dell’account Microsoft per sincronizzare le impostazioni tra i dispositivi.

Come abbiamo detto, Microsoft non pone alcun limite alla durata di utilizzo di Windows 10 senza l’attivazione. Possiamo quindi utilizzare normalmente il sistema operativo, fatta eccezione per la possibilità di modificare le impostazioni in quell’area di personalizzazione. 

Le prestazioni del sistema operativo non vengono influenzate in alcun modo, quindi possiamo usarlo per giocare senza grossi problemi sia attivato che disattivato. Ci aiuta anche a lavorare, ad utilizzare Internet, a navigare in rete, a guardare film, ecc. E continueremo a ricevere aggiornamenti di sistema.

Se ho anche il pacchetto Office non attivato?

Bene, con Office le cose sono un po ‘diverse perché i limiti sono maggiori. Il periodo di prova è molto breve, solo 5 giorni e dopo di che la maggior parte delle funzioni sarà completamente bloccata.

Sebbene possiamo aprire i documenti che sono già salvati sul nostro computer o nel cloud, gli strumenti di modifica non saranno a nostra disposizione, quindi non saremo in grado di fare nulla sui documenti che abbiamo o non potremmo crearne di nuovi.

Come per la versione non attivata di Windows, saremo in grado di vedere costantemente messaggi di avviso che ci ricordano di acquistare la licenza per attivare il prodotto.

Quali opzioni ho per attivare Windows?

Come già saprai, la cosa più semplice è acquistare la licenza sul sito ufficiale Microsoft e utilizzare la chiave di attivazione sul computer in modo che il sistema operativo si attivi con tutte le sue funzioni disponibili.

Se non vuoi spendere molti soldi per acquistare una licenza, c’è un altro modo che è completamente legale e gratuito, sono i codici di attivazione generici di Microsoft.

I codici generici Microsoft sono chiavi fornite dall’azienda stessa agli utenti per attivare Windows per un periodo di tempo limitato, anche se ci sono stati alcuni fortunati che hanno avuto codici senza data di scadenza, ma questo è qualcosa che non può essere conosciuto in anticipo, accade in modo casuale.

I codici generici possono essere trovati sui forum ufficiali di Microsoft o sul sito Web dell’azienda.

Conclusioni

Ora sai che utilizzare Windows 10 senza attivarlo è del tutto possibile e non ci sono limiti di tempo, ma non dimenticare di tenere conto delle limitazioni che ciò comporta, ricorda che non potrai personalizzare assolutamente nulla e non lo farai avere accesso ad alcune delle funzioni.

D’altra parte, il sistema operativo funzionerà senza problemi di prestazioni, ciò significa che sarai in grado di navigare in Internet, giocare o guardare film senza problemi.

È importante che tu tenga presente che non devi necessariamente pagare per una licenza, ricorda che puoi sempre accedere ai codici generici, sebbene questi generalmente abbiano una data di scadenza.

Se hai acquistato anche la suite Office, devi attivarla altrimenti potrai utilizzarla solo per 5 giorni.

Tenendo conto di tutto ciò, è a tua discrezione decidere di ottenere una licenza di attivazione o continuare a utilizzare le funzioni che hai a disposizione nella versione base di Windows.

The Latest

To Top