Internet: Trucchi e Guide

Come sincronizzare i contatti con un account Google su Android

Oggi spiegheremo come sincronizzare i contatti del tuo smartphone Android nel tuo account Google Gmail, in modo da non perdere mai il numero di amici, clienti o persone con cui devi comunicare.

E una volta che li avrai nel cloud, avrai il vantaggio di non perdere mai un contatto o le loro informazioni, come la loro fotografia, la data di nascita, il loro indirizzo e mille altre cose.

Allo stesso modo, puoi sincronizzarli con qualsiasi dispositivo Android, non importa se è il cellulare, il tablet o anche il computer stesso.

Come importare i contatti da un file all’account Google

L’account Google ti consente di sincronizzare un’ampia varietà di informazioni su tutti i tuoi dispositivi. Oltre a foto, documenti e note, puoi sincronizzare i tuoi contatti nel cloud. Tuttavia, ci sono alcune cose che devi fare prima per abilitare questa funzione. Nelle sezioni seguenti spieghiamo tutti i metodi necessari per caricare i tuoi contatti sull’account Google da Android.

In questa sezione spieghiamo come importare contatti nel tuo account Google da un file esterno. Questo metodo può essere utile se hai esportato i tuoi contatti da un altro servizio. In questo caso, avrai bisogno anche dell’app Contatti Google.

Accedi alle impostazioni dell’app contatti e tocca Importa. Nella casella, fare clic su OK.

Utilizzare l’esploratore di file per individuare il file VCF. Successivamente, tutti i contatti verranno caricati sul tuo account Google e saranno disponibili su tutti i tuoi dispositivi.

Come utilizzare i contatti di Google per sincronizzare i contatti del telefono

Se i contatti che vuoi importare sono archiviati nella memoria del tuo telefono, con Google Contacts è molto semplice sincronizzarli con l’account Google. Dopo averlo scaricato e installato sul tuo dispositivo, apri l’applicazione e fai clic sull’avatar del tuo account.

Nella finestra pop-up vedrai tutti gli account che vengono sincronizzati con il dispositivo. Seleziona l’account in cui desideri copiare i tuoi contatti locali.

Quindi, apri le impostazioni e fai clic su Impostazioni di sincronizzazione dei contatti.

Sotto l’istruzione Sincronizza anche i contatti del dispositivo vedrai il pulsante Gestisci impostazioni. Cliccaci sopra. Attiva lo slider che vedrai sullo schermo.

Immediatamente, tutti i contatti memorizzati nel tuo terminale localmente verranno caricati sul tuo account Google. Questo è il modo migliore per non perderli nel caso in cui il dispositivo smetta di funzionare. Ricorda che tutte le modifiche che apporterai alla tua agenda con questa applicazione verranno sincronizzate con i server di Google.

Come sincronizzare i contatti dell’account Google

Se hai già i tuoi contatti nell’account Google, ma non compaiono sul tuo dispositivo, devi assicurarti che la sincronizzazione sia attivata. Vai alla sezione Account delle impostazioni.

Lì, fai clic sul tuo account Google. Ovviamente, se sul dispositivo non è presente un account Google, dovrai aggiungerlo con il pulsante Aggiungi account.

Nella schermata successiva, tocca Sincronizzazione account. Infine, attiva l’opzione che vedrai accanto a Contatti.

Fatto ciò, i contatti del tuo account Google verranno sincronizzati sul tuo dispositivo.

Come visualizzare i contatti dell’account Google sul dispositivo

Dopo aver eseguito i passaggi menzionati nelle sezioni precedenti, i contatti saranno disponibili sul telefono indipendentemente dall’applicazione dei contatti utilizzata.

Tuttavia, a volte sarà necessario attivare manualmente la visualizzazione dei contatti. Prendendo come esempio l’applicazione nativa dei contatti Android, ti spieghiamo come fare.

Apri le impostazioni dell’applicazione e tocca Contatti per visualizzare. Abilita la casella di controllo Tutti i contatti.

In questo modo semplice, avrai configurato l’applicazione dei contatti per mostrare tutte le voci del calendario, comprese quelle memorizzate nel tuo account Google.

The Latest

To Top