Internet: Trucchi e Guide

Come rimuovere facilmente le estensioni di Google Chrome

Le estensioni di Google Chrome in un primo momento hanno generato qualche dubbio e diffidenza in alcuni utenti di Internet, però con il passare del tempo sono state accettati da tutti, perché le estensioni di Google Chrome sono davvero molto utili.

Le estensioni sono programmi che possono essere installati nel browser per modificarne le funzionalità. Ciò include l’aggiunta di nuove funzioni o la modifica del comportamento esistente del programma stesso per personalizzarlo al massimo. Va detto che il suo utilizzo aumenta il consumo della memoria RAM nel computer, il che si traduce in uno svantaggio per alcuni utenti.

Oggi possiamo trovare centinaia di migliaia di estensioni. Alcuni possono offrire la possibilità di bloccare gli annunci da non visualizzare, gestire le password, ottimizzare l’utilizzo della memoria affinché il browser funzioni su una copia di testo più efficiente e più semplice di un particolare sito Web, aggiungere elenchi di attività in sospeso o proteggere la nostra privacy.

Tuttavia, sebbene la maggior parte delle estensioni sia di Chrome che di Firefox riporti molti vantaggi agli utenti, è vero che, in alcuni casi, potremmo trovarci di fronte a estensioni particolari che modificano il comportamento del browser, ma in modo negativo.

Un buon esempio si trova in un’estensione dannosa nota con il nome di Search-NewTab, che può influire sulla normale navigazione durante la navigazione sul web provocando reindirizzamenti continui o visualizzando costantemente fastidiose pubblicità pop-up (finestre pop-up). Quindi, in che modo è possibile rimuovere le estensioni in Chrome? Lo spieghiamo passo dopo passo.

Semplici passaggi per trovare e rimuovere estensioni da Google Chrome

Come già accennato in precedenza, ci sono due modi per trovare e rimuovere estensioni da Google Chrome.

La prima cosa da fare è cliccare con il destro sull’icona dell’estensione che vuoi rimuovere, apparirà un menu a tendina in cui dovrai selezionare l’opzione Rimuovi da Chrome e il gioco è fatto.

Come puoi vedere, è un processo semplice e veloce. Ora parleremo dell’altro modo per farlo.

Gestione completa delle estensioni di Google Chrome

Per utilizzare questa procedura non devi far altro che accedere alle scheda estensioni. Per utilizzare questo metodo dobbiamo cliccare sul simbolo a forma di pezzo di puzzle che trovano nella parte superiore dell’interfaccia di Google Chrome (precisamente in alto a destra).

Si apre una nuova finestra in cui vedrai ciascuna delle estensioni che hai installato nel browser. Ora puoi disabilitare quella desiderata utilizzando i tre puntini accanto al nome dell’estensione, e puoi anche rimuoverla da Google Chrome utilizzando l’opzione Elimina.

Puoi visitare anche questa pagina chrome://extensions/ (copiala e incolla il testo in alto nel campo di ricerca). Qui potrai trovare l’elenco con la descrizione di tutte le estensioni installate su Chrom, anche quelle nascoste. Da questa pagina sarà possibile gestire in modo completo ognuna di queste estensioni. Sarà possibile disabilitarla e eliminarla dal browser.

The Latest

To Top