Come funziona Samsung Pay? guida per pagare da Smartphone

Il sistema di pagamento con smartphone Samsung Pay arriva in Italia. Come funziona Samsung Pay? Si può pagare con il telefono o lo smartwatch avvicinandoli ai terminali già presenti nei negozi. In un’unica app Samsung Pay: bancomat, prepagate e tessere fedeltà. Cosa è Samsung Pay e quali tipo di pagamenti possiamo fare.

Come funziona Samsung Pay? guida per pagare da Smartphone

Samsung Pay è la piattaforma di pagamenti mobile che Samsung ha creato per i suoi smartphone Android della serie Galaxy.

Disponibile finalmente anche in Italia, dopo Apple Pay anche chi ha uno smartphone Android, marchiato Samsung, adesso può lasciare a casa il portafogli con le carte di credito e pagare usando semplicemente il suo smartphone mobile.

loading...

Infatti, con Samsung Pay le persone potranno effettuare i pagamenti nei negozi avvicinando semplicemente lo smartphone al POS (il dispositivo dove solitamente si infila la carta di credito o il bancomat).

Come funziona Samsung Pay

Samsung Pay utilizza una combinazione delle tecnologie NFC ed MST (Magnetic Secure Transmission). Questo permette pagamenti contactless con quasi tutti i terminali di pagamento al mondo.

Questo vale sia in Itallia che all’estero, ma dipende anche dalla carta di credito associata a Samsung Pay. Di norma, dove potete utilizzare la vostra carta di credito, dovreste poter utilizzare anche Samsung Pay.

Come attivare e utilizzare Samsung Pay

Attivare Samsung Pay è davvero molto semplice. Basta scaricare l’applicazione dal Google Play Store e registrarsi al servizio tramite il proprio account Samsung.

A questo punto si può aggiungere una carta di credito: è sufficiente inquadrarla con la fotocamera dello smartphone. Completato questo passaggio si potrà iniziare a usare il servizio per pagare la spesa o gli acquisti direttamente in negozio.

Samsung Pay
Samsung Pay

Con quali banche o carte di credito funziona il servizio Samsung Pay

Samsung si presenta al via con tutte le principali banche italiane, il servizio è supportato dalle banche Bnl, Banca Mediolanum, Intesa SanPaolo, Unicredit, CheBanca e Bnl, e dai circuiti Visa, MasterCard, Maestro e Nexi.

Una particolarità di Samsung Pay è quella di poter gestire anche alcune carte fedeltà. In particolare, per il momento, potrete inserire la vostra tessera di:

  • Bennet Club Card
  • Bofrost Fidelity
  • Carta Euronics
  • Crai Carta Più
  • Europecar Privilege
  • Fidaty Card
  • GameStop
  • IDEA Più
  • Penny Card
  • Pittarosso Pcard
  • Prenatal Card
  • You&Eni

Utilizzare Samsung Pay per i pagamenti non prevede costi aggiuntivi per gli utenti né commissioni per gli istituti.

Smartphone compatibili con la funzione Samsung Pay

Per quanto riguarda gli smartphone compatibili, Samsung Pay in Italia è disponibile sui seguenti device android compatibili: Galaxy Note8, Galaxy S8, Galaxy S8+, Galaxy A8 (2018), Galaxy S7 edge, Galaxy S7, Galaxy A5 2017, Galaxy A5 2016.

Il servizio è disponibile solo sui device commercializzati da Samsung Electronics Italia, non importati o di altra nazionalità.

Quanto è sicuro pagare con Samsung Pay

Samsung Pay garantisce la sicurezza dei dati delle proprie carte di pagamento grazie a tre livelli di sicurezza. Innanzitutto, per autorizzare ogni transazione è necessario autenticarsi con PIN, impronta digitale, o scansione dell’iride.

Inoltre, Samsung Pay effettua la tokenizzazione dei dati della carta di credito, che in questo modo non compariranno all’interno delle transazioni: tali dati non saranno in alcun modo salvati all’interno del dispositivo, evitando così di offrire a potenziali cracker un buon bacino di informazioni presso cui tentare frodi e furti.

Infine, per garantire un ulteriore livello aggiuntivo di protezione, Samsung Pay blinderà tutti i dati attraverso la piattaforma di sicurezza Samsung Knox che è integrata nativamente all’interno dei dispositivi Galaxy: una misura ulteriore, un lecito eccesso di scrupolo in virtù della delicatezza di ogni passaggio all’interno di un sistema che, attraverso pochi click, è in grado di veicolare denaro da un mittente ad un destinatario del pagamento.

Come funziona Samsung Pay? guida per pagare da Smartphone
Vota questo articolo
loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *