Trucchi e Guide Smartphone

Come correggere errore Applicazione non installata su Android

Se hai installato di recente un’applicazione sul tuo telefonino e ogni volta che la apri viene visualizzato il seguente messaggio: applicazione non installata, non preoccuparti, questo problema ha una soluzione.

Tutto ciò di cui hai bisogno è avere il telefono o il tablet accanto a te e continuare a leggere, perché qui ti mostreremo un paio di soluzioni che puoi eseguire per eliminare questo errore dal tuo dispositivo mobile Android.

Il sistema operativo Android è disponibile su una moltitudine di dispositivi. E sebbene il suo aspetto possa variare a seconda della marca e del modello, la base è esattamente la stessa e ci sono alcuni errori che interessano tutti gli utenti allo stesso modo.

L’ errore “Applicazione non installata” riguarda un numero enorme di utenti, ma ha una soluzione semplice in modo che possiamo continuare a installare le nostre applicazioni preferite senza grossi inconvenienti.

Come correggere l’errore “App non installata” su Android

Va detto che questo messaggio è comune quando si tenta di installare un app con estensioni APK scaricata da Internet.

APK è l’acronimo di Android Application Package e si riferisce a un file che racchiude un’applicazione per la piattaforma Android nel formato .apk. Questo file contiene tutte le informazioni necessarie affinché un programma funzioni su qualsiasi dispositivo Android.

Se l’app proviene dall’esterno del Google Play Store, prima di tutto assicuriamoci di poter scaricare gli APK all’esterno del Play Store accedendo a Impostazioni> Sicurezza> Installa app da origini sconosciute. 

Confermato questo punto, sempre in  Impostazioni > Sicurezza possiamo limitare il comportamento di Play Protect, che è il sistema antivirus del Google Play Store e potrebbe bloccare l’installazione delle applicazioni.

Un’altra possibile soluzione è attraverso il file system, per il quale avremo bisogno di un file explorer come ES File Explorer. Lo apriamo, andremo alla root del sistema e cercheremo la cartella System per cancellare tutti i dati residui che potrebbero esserci dall’app da reinstallare.

Ora torneremo indietro, andremo nella cartella Data e in essa, ancora una volta, cancelleremo tutti i dati dell’applicazione da reinstallare.

Se queste opzioni precedenti non risolvono l’ errore “Applicazione non installata”, verifica che l’ applicazione sia compatibile con il tuo dispositivo e che l’APK sia corretto. Potrebbe anche essere dovuto a qualche tipo di problema relativo al file di installazione dell’applicazione, invece di essere un errore del software del tuo dispositivo mobile. Prova a riavviare e a ripetere i passaggi precedenti.

Se il messaggio di problema dell’applicazione non installata continua a essere visualizzato, l’errore potrebbe provenire dai file di sistema Android, quindi sarà necessario riparare il sistema operativo. Dr.fone – Android (Repair) è un’applicazione che è in grado di farlo e deve essere installata sul computer:

  1. Dopo averlo installato, apri il programma e collega il dispositivo al tuo computer.
  2. Seleziona ” Ripara ” per trovare ” Riparazione Android “, quindi premi ” Avvia “.
  3. Inserisci le informazioni corrette per il dispositivo che possiedi e conferma inserendo il codice ” 000000 “.
  4. Da lì, sullo schermo verranno visualizzate le istruzioni per lo strumento per scaricare un firmware sul tuo cellulare e quindi ripararlo automaticamente.

Perché ricevo l’errore “Applicazione non installata”?

Google è alquanto impreciso quando mostra un errore su Android; quindi non è possibile sapere sempre, con una certezza al cento per cento, a cosa è dovuto. Ma questo problema può essere causato da una cattiva disinstallazione che ha lasciato file residui, ad esempio, o da altri problemi come il blocco automatico di Google Play Protect. Ovviamente il primo caso si verificherà quando quella app è già stata installata sul dispositivo e, per qualsiasi motivo, la reinstalliamo, ricevendo questo errore. Tuttavia, potrebbero esserci alcune altre cause:

File sbagliato
Se è stata installata un’applicazione e poi si è tentato di installarne una variante ma con un certificato diverso (firmato o non firmato), si verificherà un errore tecnico visualizzando il messaggio “Applicazione non installata”.

Memoria danneggiata
Una scheda SD danneggiata può anche causare l’errore “App non installata” su Android. In effetti, la memoria interna può anche causare errori se contiene dati non necessari o altera la posizione di archiviazione. Per fermare questo inconveniente, ci sono modi in cui puoi riparare una scheda micro SD danneggiata, è meglio provare questo prima di smaltire la memoria.

Autorizzazione dell’app
È possibile che le autorizzazioni dell’applicazione causino l’errore nel sistema. Per questo motivo è conveniente che tu vada nelle “Impostazioni”, poi nel menu “App” e selezioni “Ripristina permessi applicazione”, in modo da consentire l’installazione di App da altre sorgenti.

The Latest

To Top