Trucchi e Guide Smartphone

Come ascoltare gli audio di WhatsApp più velocemente

Se ricevi messaggi vocali molto lunghi su WhatsApp la soluzione è ascoltarli in modo più veloce cosi da perdere poco tempo.

WhatsApp, l’applicazione di messaggistica più famosa al mondo, aggiunge ogni giorno un numero maggiore di funzioni. Tuttavia, nonostante il fatto che tutto sembri andare più veloce ogni giorno, ci sono alcune funzioni che spesso complicano la vita di migliaia di utenti.

Uno di questi è, senza dubbio, i numerosi messaggi audio che di solito alcuni contatti inviano e che obbligano gli sventurati a interrompere la loro routine quotidiana per ascoltarli.

TalkFaster, letteralmente “parla più velocemente” in italiano, è un’applicazione che permette di aumentare la velocità di riproduzione dei messaggi audio ricevuti tramite WhatsApp.

Una benedizione per molte persone dato che alcuni inviano messaggi audio anche di 3 minuti, se poi si pensa che possono essere inviati fino a 30 messaggi audio e che un vocale come durata può arrivare fino a 15 minuti .

Come ascoltare i messaggi vocali di WhatsApp a velocità veloce

Gli audio su WhatsApp sono odiati e amati allo stesso modo. Alcuni utenti non capiscono perché devono ascoltare veri podcast se si tratta di un’applicazione in cui la maggior parte dei messaggi sono di testo. Ad altri piace ascoltare audio di cinque minuti invece di chiamare l’altra persona.

Qualunque tipo di utente tu sia, è chiaro che dovrai ascoltare un audio, e in più di un’occasione ti sarai imbattuto in un lunghissimo messaggio di cinque minuti pieno di silenzi, congetture e svolte da non raggiungere qualsiasi punto chiaro nel messaggio.

La chiave è TalkFaster, un’applicazione che puoi scaricare tramite Google Play Store e che è intuitiva e facile da usare. Ed è che, dopo alcuni passaggi iniziali, non dovremo più configurarlo, poiché tutto sarà … come sempre, tramite WhatsApp.

TalkFaster ti consente di selezionare la velocità di riproduzione degli audio ricevuti tramite WhatsApp offrendo le seguenti velocità: 1.25x, 1.50x, 1.75x e 2x.

Nel tempo, questa funzione potrebbe finire per essere integrata nell’app WhatsApp stessa, ma al momento può essere eseguita solo tramite l’app TalkFaster, disponibile solo per Android.

Inoltre, e in previsione di casi in cui proprio l’alta velocità con cui parla l’interlocutore rappresenta un ostacolo alla comprensione, esiste anche la possibilità di rallentare la riproduzione ad una velocità di 0.75x.

Infine c’è la possibilità di saltare i silenzi, cosa che indipendentemente dall’aumento della velocità di riproduzione permette anche di ridurre il tempo di ascolto.

TalkFaster è un’app indipendente e quindi non si integra con WhatsApp, quindi dovrai selezionare l’audio vocale e condividerlo da WhatsApp con TalkFast.

Ciò significa che, oltre a questa applicazione di messaggistica istantanea, è compatibile con altre (Telegram, Line, Facebook Messenger) che consentono la condivisione degli audio ricevuti.

Come si usa TalkFaster? Dopo aver scaricato l’app, l’utente dovrà premere per qualche secondo sull’audio ricevuto in WhatsApp .

In quel momento, verrà visualizzato un menu con le opzioni, dal quale è necessario selezionare “Condividi e quindi scegliere” Talkfaster.

Una volta all’interno dell’app, l’utente ansioso può scegliere fino a sei diverse velocità per riprodurre il messaggio.

E questo è tutto. Premiamo play e selezioniamo la velocità in tempo reale, sia più lenta che più veloce. Una velocità adatta per ascoltare gli audio di WhatsApp è 1,25 o 1,50. Più veloce di questa renderà difficile capire alcune frasi del messaggio vocale.

Un dettaglio da non è trascurare è il seguente: poiché l’audio ricevuto non viene riprodotto nell’app WhatsApp stessa, permette di ascoltarli senza avvisare il mittente che sono stati riprodotti, pertanto TalkFaster può essere utilizzato per ascoltare i messaggi audio a velocità normale senza che il mittente ricevà la notifica che l’audio inviato è stato riprodotto.

Come limitazioni, TalkFaster non ti permette di selezionare il punto dell’audio che vuoi riprodurre, ma piuttosto devi ascoltarlo nella sua interezza. Inoltre, se vuoi ascoltare più messaggi vocali, devi riprodurli uno per uno e se esci dall’app mentre sta riproducendo un audio, la riproduzione verrà interrotta.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top