Windows: Trucchi e Guide

Che cos’è un file DLL e come aprirlo su computer Windows

Se sei un utente del sistema operativo Windows, è probabile che eseguendo determinati programmi avrai parlare in più di un’occasione di file DLL, che in generale sono legati ad alcuni problemi nelle prestazioni del nostro computer.

Questi file DLL sono essenziali per il corretto funzionamento delle applicazioni, poiché ne fanno parte, poiché contengono vari elementi come grafica, caratteri, comandi e altri.

Come accennato, i file DLL sono purtroppo legati ad errori sul PC , ciò accade a causa di una cattiva esecuzione degli stessi dovuta alla disattenzione del programmatore oa causa della cattiva progettazione del programma che utilizza queste DLL.

Ciò significa che una volta chiusa l’applicazione che li utilizza, le DLL continuano a risiedere in memoria, il che oltre a danneggiarci in termini di prestazioni del nostro computer, pone problemi di compatibilità.

Cos’è un file DLL?

I file DLL , noti anche come Dynamic Link Library (libreria di collegamento dinamico) è un tipo di file contenente un set compilato di risorse, come policy, procedure e controller di librerie che utilizzano applicazioni Windows integrate e programmi di terze parti che sono stati sviluppati per Microsoft Windows.

Questi tipi di file non sono generalmente visibili agli utenti perché non sono stati programmati per essere visti da tutti, poiché dirigono i processi interni dei programmi, come durante la riproduzione di audio, la visualizzazione di testo, grafica e qualsiasi altro elemento di cui il software potrebbe aver bisogno .

Si dice che siano dinamici perché questi file DLL possono essere utilizzati da più di un programma, sebbene questi file di per sé non facciano parte del codice originale del software che li utilizza.

Potremmo confrontarlo con uno scaffale in un magazzino, gli elementi sono lì disponibili perché i programmi li prendano quando ne hanno bisogno senza la necessità che siano inclusi nella propria programmazione.

A cosa serve un file DLL?

In linea di principio, uno dei vantaggi più importanti che ci offrono i file DLL o le librerie di collegamento dinamico è che grazie alla loro implementazione è stato possibile ridurre notevolmente le dimensioni dei file eseguibili delle applicazioni, poiché gran parte dei codici eseguibili del programma possono essere memorizzati in questi file DLL, come grafica, audio, testo, tipografia e tutti gli altri elementi utilizzati dall’app, ottenendo così una maggiore organizzazione dei processi, che si traduce in una migliore performance dell’app, e quindi delle prestazioni complessive del computer.

Tuttavia, i file DLL offrono anche altri vantaggi molto interessanti, più legati alle prestazioni complessive del PC, poiché ad esempio, molte volte la stessa libreria di collegamento dinamico o DLL può essere utilizzata da programmi diversi che di solito vengono utilizzati da un gran numero di applicazioni che vengono eseguite sul sistema operativo Windows.

I file DLL consentono inoltre di aumentare l’utilizzo della memoria e facilitano la gestione attraverso l’applicazione di alcuni algoritmi che aiutano a migliorare le prestazioni del sistema operativo e ad aumentare la velocità durante l’esecuzione di applicazioni che utilizzano le stesse librerie DLL, poiché sono state caricate in precedenza.

Come aprire i file DLL

Per la maggior parte delle persone, le DLL vengono eseguite in background, quindi non è comune doverle aprire o fare qualcosa con esse. Tuttavia, a volte potrebbe essere necessario registrare un file DLL in un programma appena installato affinché funzioni in modo efficace ed efficiente.

In genere Windows apre i file con programmi predefiniti per il tipo di file che vogliamo utilizzare, ma nel caso delle DLL è molto probabile che non abbiamo alcun programma associato per aprirli perché, come accennato prima, di solito non dobbiamo accedere a una di queste librerie a meno che non siamo programmatori o non abbiamo conoscenze di programmazione software.

È importante notare che la modifica della posizione di un file DLL può causare seri problemi nel sistema, quindi non è consigliabile manipolare le librerie di collegamento dinamico a meno che non si sappia molto bene cosa si sta facendo.

Uno dei modi più semplici e veloci per visualizzare il contenuto di un file DLL consiste nell’utilizzare il Blocco note di Windows. Tutto quello che devi fare è fare clic con il pulsante destro del mouse sul file e selezionare “Apri con”, quindi scegliere “Seleziona uno dei programmi dall’elenco dei programmi installati”. Quindi scegli lo strumento Blocco note e fai clic su “OK” .

Ora sarai in grado di vedere tutto il contenuto del file DLL, anche se è molto probabile che tu non capisca cosa è scritto all’interno, poiché ti mostrerà solo un gran numero di caratteri incomprensibili.

Come decompilare e visualizzare un file DLL

Affinché il contenuto del file sia leggibile per noi, è necessario decompilarne il contenuto, per questo dovremo utilizzare un programma di decompilazione, come dotPeek.

Fare clic su “File”> “Apri” e accedere alla DLL che si desidera decompilare. Sarai in grado di esplorare il contenuto del file DLL senza influire sul sistema purché non apporti alcuna modifica.

Utilizzando “Assembly Explorer” sarai in grado di navigare attraverso i diversi moduli del file, ogni modulo di codice funziona insieme agli altri per formare il file DLL completo. Con il compilation explorer possiamo vedere ciascuno dei sottoinsiemi contenuti nel modulo.

Facendo doppio clic su un modulo, il suo codice apparirà sul lato destro della finestra di dotPeek. Puoi rivedere il codice scorrendolo. dotPeek può scaricare librerie aggiuntive in modo da poter visualizzare il codice sorgente originale.

Con l’opzione Documentazione rapida, puoi vedere cosa fa il comando nel caso in cui ti imbatti in un pezzo di codice che non capisci.

Dalla sezione “Visualizzatore di codice”, posiziona il cursore sul pezzo di codice che desideri analizzare e carica la finestra del visualizzatore di codice premendo Ctrl + Q e seguendo i collegamenti ipertestuali sarai in grado di vedere maggiori informazioni su ogni aspetto del codice che stai esaminando.

Puoi anche esportare il codice in Visual Basic per la modifica:

  • In Assembly Explorer, fare clic con il pulsante destro del mouse sul file DLL.
  • Seleziona “Esporta nel progetto” .
  • Scegli le tue opzioni di esportazione. Puoi avere il progetto aperto immediatamente in Visual Studio.
  • Una volta che il progetto è stato caricato in Visual Studio, puoi modificare e compilare la DLL come desideri

Ulteriori informazioni

Ti abbiamo già detto come aprire un file DLL in Windows .

Sebbene questi tipi di file fossero originariamente unici per Windows, nel tempo si sono evoluti e ora possono essere utilizzati da tutti i sistemi operativi moderni.

Come aprire i file DLL su mac

I computer con mac OS hanno già il proprio blocco note ed è conosciuto con il nome Textedit, è molto simile al blocco note di Windows, poiché genera testo semplice, ma è abbastanza utile per aprire un file DLL .

Per poterlo aprire è necessario cliccare con il tasto destro del mouse sul file e nel menu a tendina selezionare “Apri con” e poi “Textedit”.

Fatto ciò, vedrai che il file si aprirà e potrai visualizzare il codice, allo stesso modo del blocco note di Windows.

Come aprire file DLL su un dispositivo Android

Android non ha nativamente un’applicazione che consente di aprire un file DLL , ma scaricando un lettore di file dallo store di Google Play è possibile aprirli e decompilarli.

Una delle app disponibili è File Viewer per Android.

Usare questa applicazione è molto semplice, devi solo avviarla e una volta all’interno dell’app, esplorare i file del dispositivo per trovare il file DLL , quindi premere sul file per aprirlo e il gioco è fatto.

Come aprire i file DLL su un dispositivo iOS

Come nel caso di Android, un iPhone non dispone di un’applicazione nativa che consente di visualizzare questi tipi di file, ma è possibile scaricare un’applicazione che facilita questa operazione dall’App Store.

L’app File Viewer è una di quelle che possiamo usare. Il visualizzatore di file è un’app molto semplice da usare, devi prima avviare l’applicazione, quindi cercare il file DLL e quindi fare clic su di esso per aprirlo. È tutto.

Ora sai come aprire i file DLL in Windows e anche in altri sistemi operativi.

The Latest

To Top