Cambiare le icone di file e cartelle di un PC Windows

In questo articolo spiegheremo come cambiale facilmente le icone dei file, quelle dei collegamenti del desktop e le icone delle cartelle di windows 7, 8 e 10.

Dopo aver rilasciato il nuovo sistema operativo Windows 10, Microsoft ha dato molte nuove funzionalità e ha significativamente ridisegnato il design del sistema. 

Le modifiche hanno riguardato anche le icone del desktop. Molti utenti però erano abituati alle vecchie icone presenti su Windows 7.

loading...

Pertanto, non sono molto piaciute le icone non standard dopo il passaggio al nuovo Windows 10.

Nel nuovo Windows 10,  le icone possono essere facilmente, sia quelle dei collegamento sul desktop, sia le le cartelle e i file. In questo articolo, descriviamo tutti i modi per cambiare le icone in Windows 10 e anche nei vecchi windows 7 e 8.

Come cambiare le icone di file e cartelle di Windows 10 , 8 e 7

Per prima cosa devi decidere quali icone ti occorrono: le classiche di Microsoft, che sono già archiviate nella memoria del PC, o le immagini di terze parti. Nel secondo caso, devi prima creare un’immagine o trovare un’immagine su Internet.

È possibile trovare e scaricare file di icone già pronte con moltissimi disegni diversi su questi siti web, quindi installarli utilizzando uno dei metodi seguenti, a seconda del tipo di icona (cartella, collegamento dell’applicazione o icona principale di Windows). 

Come cambiare l’icona di una cartella

Per sostituire l’icona della cartella, sposta il cursore sulla cartella desiderata e premi il tasto destro del mouse. Viene visualizzato un elenco. Seleziona “Proprietà” al suo interno.

Successivamente è necessario andare alla scheda “Impostazioni o personalizza” e fare clic su “Cambia icona”.

Apparirà una finestra con le icone. Puoi selezionare l’icona che ti piace per la cartella da questo elenco o selezionare l’icona tra le icone scaricate.

Se si desidera selezionare un’icona tra le icone scaricate, fare clic sul pulsante Sfoglia, quindi sulla cartella con icone, selezionare quella desiderata e fare clic su Apri, quindi fare clic su OK nella finestra visualizzata. L’icona preferita verrà applicata alla cartella.

Come cambiare l’icona ai collegamenti dei file sul desktop

Agiamo in modo simile. Fare clic su di esso con il tasto destro del mouse per chiamare il menu di scelta rapida con un elenco di opzioni. Seleziona lo stesso oggetto come nel caso di cambiare l’icona della cartella “Proprietà”.

Si arriva immediatamente alla scheda desiderata “Collegamento”. Fare clic sul pulsante centrale “Cambia icona”.

Sul display verrà visualizzata una finestra simile a quella contenuta nelle istruzioni per la modifica dell’icona della cartella. Qui, tuttavia, non ci sarà una così grande selezione di icone. Se si desidera modificare l’icona di collegamento, utilizzare il pulsante Sfoglia per caricare il proprio file con un’immagine di terzi.

Nella finestra con le proprietà dell’etichetta, fai clic prima su “Applica”. Il sistema chiederà il permesso di apportare modifiche. Clicca sul pulsante “Continua”.

Successivamente, fai clic su OK: la finestra si chiude e l’icona cambia.

Come sostituire contemporaneamente tutte le icone delle cartelle

Per modificare l’aspetto di tutte le cartelle, è necessario ricorrere a un metodo più complesso, modificando il registro nella finestra di sistema. Tuttavia, questo metodo non è raccomandato per i principianti.

  1. Per aprire la finestra di sistema dell’Editor del Registro di sistema, premere contemporaneamente i tasti Win e R, si aprirà un piccolo pannello Esegui con una sola linea aperta. In esso scriviamo il comando regedit. Affinché il sistema possa eseguirlo, fare clic su OK o premere Invio.
  2. Nella finestra successiva, fai clic su “Sì”. Quindi daremo il permesso all’Editor del Registro di sistema di apportare modifiche al computer.
  3. Innanzitutto, eseguire un backup in caso di modifica errata del registro. Sul pannello superiore troviamo la voce “File” e cliccaci sopra con il tasto sinistro del mouse. Nel menu che appare, fai clic su “Esporta”.
  4. Nella nuova finestra che si apre, seleziona la cartella in cui verrà salvata la copia. Diamo il nome del file corrispondente. Quindi fai clic su “Salva”.
  5. Ora puoi iniziare a modificare. Fare doppio clic sul terzo ramo principale – HKEY_LOCAL_MACHINE.
  6. In alternativa, vai nella parte sinistra della finestra: Microsoft – Windows – CurrentVersion – Explorer – Shell Icons.
  7. Se non hai trovato l’ultima cartella Icone Shell, crea questa sezione da solo: fai clic con il pulsante destro del mouse sulla sezione Esplora, seleziona “Crea” nel menu di scelta rapida, quindi fai clic sulla voce “Sezione”. Chiamalo in modo appropriato.
  8. Clicca su Icone Shell. Nel riquadro destro, fare clic con il pulsante destro del mouse su un’area vuota per visualizzare il menu. Selezionare “Crea”, quindi “Parametro stringa”. Il nome per la nuova voce di registro è 3.
  9. Clicchiamo su di esso con il tasto destro e selezioniamo “Cambia”. Puoi anche semplicemente fare doppio clic su di esso con il tasto sinistro del mouse.
  10. In una piccola finestra, nella riga relativa al valore del record, incollare il percorso del file icona, deve essere indicato il nome e l’estensione ico. Clicca su OK.
  11. Se si dispone di un sistema a 64 bit, il percorso della cartella Icone della shell finale nel riquadro di sinistra sarà leggermente diverso: Wow6432Node – Microsoft – Windows – CurrentVersion – Explorer. Quindi ripetere gli stessi passaggi del sistema a 32 bit.
  12. Chiudi tutte le finestre e riavvia il dispositivo. Dopo aver avviato il sistema operativo, vedrai che le icone di tutte le cartelle saranno cambiate.

Come cambiare le icone di sistema predefinite sul desktop (cestino, computer, rete…)

Le scorciatoie principali del desktop includono collegamenti come ” Questo computer “, ” Pannello di controllo “, ” Cestino “.  Il modo più semplice per cambiare l’aspetto dell’icona principale è inserire la finestra con i parametri di sistema:

Per visualizzare la finestra “Opzioni”, il modo più semplice per premere simultaneamente due tasti: Win + I. Ma questa combinazione potrebbe non funzionare. In questo caso, c’è un altro modo: fare clic sul pulsante “Start” nell’angolo in basso a sinistra dello schermo, e nel menu stesso, selezionare la seconda icona dal basso.

Entriamo nel grande menu “Parametri” con molte sezioni. Abbiamo bisogno dell’ultima tessera nella prima riga “Personalizzazione”.

Oppure, è possibile entrare la stessa finestra in un modo più veloce: fare clic su “Desktop” nell’area libera da icone e nel menu di scelta rapida selezionare l’ultimo elemento “Personalizzazione”.

Nella colonna di sinistra o destra con collegamenti ad altre finestre e sezioni, fai clic su “Temi”,”Impostazioni icone del desktop” o “Cambia icone sul desktop” a seconda della vostra versione di windows.

Una piccola finestra si aprirà sopra i “Parametri” selezionare l’icona desiderata nel menu con il tasto sinistro del mouse, ad esempio, “Cestino”. Quindi, fare clic sul pulsante “Cambia icona”.

Nella terza finestra, seleziona un’icona dall’elenco delle icone di Windows standard o carica la tua utilizzando il pulsante Sfoglia.

Se hai selezionato la seconda opzione (caricando le tue icone), apparirà la finestra “Explorer”. Cerca ka cartella con le icone dei file desiderate in formato ico. Fare clic sul pulsante “Apri”, quindi fare clic su OK.

Nella finestra Opzioni icona, fai prima clic su Applica affinché tutte le modifiche abbiano effetto. Se si desidera modificare l’icona per altre icone di base di Windows, ripetere la stessa procedura per ognuna di esse. Fare nuovamente clic su “Applica” e quindi su OK per chiudere la finestra.

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *