mercoledì , 26 settembre 2018

Appuntamenti su Facebook: la nuova funzione anti-Tinder

Facebook vuole aiutare le persone a trovare l’amore sulla sua piattaforma. Mark Zuckerberg ha annunciato l’intenzione di aggiungere un servizio di appuntamenti in stile Tinder alla sua app mobile entro la fine dell’anno.

Appuntamenti su Facebook: la nuova funzione anti-Tinder

Alla F8, la conferenza annuale degli sviluppatori di Facebook, Mark Zuckerberg ha annunciato un nuovo servizio di appuntamenti, chiamato semplicemente “Appuntamenti o Incontri”, che esisterà proprio all’interno della stessa app del social network.

Permetterà agli utenti di Facebook di creare profili separati dai loro account Facebook principali per cercare appuntamenti romantici. I due profili non interagiranno, il che significa che i tuoi amici di Facebook non saranno in grado di vedere cosa dice il tuo profilo di Incontri. 

La mossa trasformerà probabilmente Facebook, con i suoi oltre 2,2 miliardi di utenti attivi mensili, in un importante concorrente di Match Group, l’azienda che possiede e gestisce l’app di appuntamenti per dispositivi mobili Tinder e la popolare piattaforma di incontri OkCupid. Le azioni del Match Group sono crollate di oltre il 17% non appena è stata annunciata la notizia.

Quindi, come funzionano esattamente gli incontri su Facebook?

Per mantenere separate le due versioni di Facebook, il tuo profilo di Incontri utilizzerà solo il tuo nome e gli amici di Facebook esistenti non appariranno come potenziali corrispondenze. Gli appuntamenti avranno anche una casella di posta dedicata che, a differenza di Messenger, non ti consentirà di inviare foto o link.

Facebook utilizzerà un algoritmo unico per abbinarvi a potenziali partner, basate su “preferenze di incontri, cose in comune e amici comuni”. Potrai anche trovare persone interessanti tramite gruppi ed eventi condivisi. Ad esempio, se partecipi a un concerto, sarai in grado di “sbloccare” il tuo profilo, in modo che le potenziali corrispondenze che hanno dichiarato di andare allo stesso spettacolo potranno vederti. 

Altri dettagli sul servizio non sono chiari per il momento. La funzione di incontri sarà prevista per la fine di quest’anno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *