Streaming: Trucchi e Guide

Velocizzare e migliorare lo streaming

Durante la visione di video online, la maggior parte dei servizi di streaming viene caricata tramite il buffering, il processo mediante il quale il supporto viene temporaneamente scaricato sul computer prima della riproduzione.

Tuttavia, quando la riproduzione si interrompe a causa del “buffering”, indica che la velocità di download è bassa e la dimensione del buffer è inferiore alla velocità di riproduzione. In questa guida impareremo come aumentare la velocità di streaming video e ad aumentare la dimensione del buffer in qualsiasi browser.

Aumenta la velocità di streaming dei video e aumenta la dimensione del buffer

Esistono diversi metodi per evitare continuamente di incontrare ostacoli durante lo streaming di video. Questo particolare articolo riguarda una delle cose migliori che puoi fare in questo momento.

  • Controlla la connessione a Internet
  • Regola la qualità del video
  • Cancella la cache del browser e i cookie
  • Disabilita l’accelerazione hardware

Controlla la connessione a Internet

Se la qualità o la stabilità dello streaming diventano inadeguate, potrebbe esserci un problema con la connessione Internet. Bene, questo non dovrebbe essere il motivo esatto, ma il difetto più riscontrato. Per controllare la velocità della tua connessione molti siti forniscono il controllo della velocità di Internet con dati accurati, inclusa la velocità di ping. Tra questi, fast.com di Netflix e Speedtest.net di Ookla sono i migliori.

Se la tua connessione Internet non sembra funzionare correttamente o non ti fornisce una velocità media, consulta la seguente lista di controllo.

  • Controlla i tuoi cavi.
  • Controlla se il modem o il router funziona perfettamente.
  • Assicurati di avere un abbonamento Internet che funzioni.
  • Controlla i driver di rete del tuo dispositivo.

Contatta il tuo provider di servizi Internet se tutto sembra a posto ma continui a riscontrare problemi. Inoltre prova a riavviare il router per cancellare i file temporanei.

Regola la qualità del video

Anche se disponi di una connessione Internet funzionante, la velocità di trasmissione dipende anche dalla velocità di Internet . Se il tuo computer è connesso a una connessione Internet più lenta e stai provando a trasmettere video in alta qualità, non aumenterà la velocità di streaming video. Il caricamento e lo streaming del video impiegheranno molto tempo. Soprattutto se si tratta di un video dal vivo, potresti persino perdere l’intero spettacolo dal vivo.

Poiché la maggior parte della piattaforma di streaming video consente regolando la qualità del video, è possibile impostarli manualmente. In genere, puoi guardare video da 144p di bassa qualità fino a una risoluzione 4K. Invece di impostare una singola qualità, puoi anche scegliere “Auto”, che seleziona automaticamente la risoluzione corretta in tempo reale.

Svuota la cache e i cookie del browser

La maggior parte dei browser Web memorizza i file Internet localmente sui computer sotto forma di cache o cookie. La maggior parte dei file di cache sono temporanei, ma i cookie rimarranno finché non li cancellerai tutti.

I cookie aiutano i siti web a caricarsi più velocemente. Ma se uno dei file cookie del tuo browser è mancante o danneggiato, c’è una possibilità più significativa che la pagina di streaming video non funzioni correttamente. Quindi cancella i file del browser, inclusi cache, cookie e cronologia.

Disabilita l’accelerazione hardware

La funzionalità di accelerazione hardware nel sistema o nel browser può fornire prestazioni anziché accelerazione software. Ma soprattutto fornisce un effetto negativo durante lo streaming di video online. A differenza dei lettori HTML5 potrebbero non funzionare correttamente se l’accelerazione hardware è attivata. Disabilitando, puoi ottenere le migliori prestazioni accelerate del software, che generalmente non influiscono sulle attività del browser.

Tutto ciò dovrebbe aiutarti ad aumentare la velocità di streaming video e assicurarti di aumentare anche la dimensione del buffer. Facci sapere se ha funzionato per te.

The Latest

To Top