Download: Trucchi e Guide

Scaricare tutti i Torrent del web da Chrome in un click

Con quale programma cerchi i tuoi torrent? Probabilmente dal browser web Google Chrome, perché è il software con la quota di utilizzo più alta nella sua categoria. La novità è che adesso puoi non devi utilizzare un programma separato per scaricare i file torrent, ma puoi farlo direttamente con Google Chrome, e hai solo bisogno dell’estensione che ti mostriamo in questa guida.

I torrent e le reti P2P in generale sono troppo spesso associati alla pirateria del software e al download illegale di contenuti.

Tuttavia, questo sistema per la condivisione di file su Internet è uno dei più utilizzati per scaricare software e file totalmente legali che, per ragioni di dimensioni, trovano il loro spazio ideale per la diffusione nelle reti P2P.

I file torrent non sono altro che file che contengono i dati della posizione di un determinato file e che, tramite un client torrent, si connette a quella posizione e scarica il file.

Come regola generale, questo client torrent deve essere installato sul dispositivo in cui si desidera ricevere il download del file. Ma cosa succede se il dispositivo su cui desideri ricevere il download non ti consente di installare alcun programma o non desideri utilizzare le risorse limitate del tuo computer per farlo?

Per questo, ci sono alcune alternative con le quali non avrai bisogno di installare alcun software, cosa che troverai molto interessante se vuoi scaricare file su un computer di lavoro.

Come Scaricare tutti i Torrent del Web con Chrome

Ci sono persone che non vogliono utilizzare software aggiuntivo per questo tipo di attività, quindi li aiuteremo in questo senso. Nello specifico, ti mostreremo alcune alternative per scaricare file torrent dal browser stesso.

Nello specifico, ci concentreremo sui software di questo tipo più utilizzati e diffusi, come la proposta di Google, Chrome e alcune sue estensioni.

Bitford

Una di queste estensioni che possiamo usare per scaricare torrent è Bitford. Possiamo scaricarlo gratuitamente dallo store di Google Chrome. È un client BitTorrent creato per questo browser e che ci offre diverse funzioni interessanti.

Tra queste funzioni possiamo visualizzare in Streaming i video che stiamo scaricando. Ad esempio, un’utilità per guardare un film prima che sia completamente scaricato. È un programma realizzato in JavaScript e non ha strumenti aggiuntivi di cui hai bisogno.

Inoltre, questo programma è open source. Possiamo verificarlo su Github. Il suo utilizzo è molto semplice ed intuitivo. In pochi minuti possiamo averlo pronto per l’uso in Google Chrome.

JSTorrent

Si chiama JSTorrent, puoi scaricarlo per Chrome, ed è l’ estensione che ci permette di scaricare torrent direttamente dal browser web di Google dall’estensione stessa, inviarli per riprodurli su qualsiasi TV con un Chromecast collegato.

E ovviamente, avendo sempre il computer e la televisione (Chromecast) collegati alla stessa rete locale. Il punto è che con il suo ultimo aggiornamento è stato aggiunto il supporto per i collegamenti magnetici.

Cioè, non è più necessario scaricare il .torrent e aggiungerlo manualmente, ma su siti web come KickAssTorrent o The Pirate BayTra tanti altri simili, ma possiamo effettuare il download tramite magnet link.

Torrent Search: nel caso vuoi scaricare torrent con un programma

Un estensione per Google Chrome che ci permetterà di avere a portata di click un motore di ricerca per file torrent.

Praticamente una volta digitato il nome del file che si desidera rintracciare, Torrent Search effettuerà per noi una scansione sui principali motori di ricerca torrent come: The Pirate Bay, Kickasstorrents, Isohunt, Fenopy e molti altri.

Come installare e usare Torrent Search?

  1. Scaricate Torrent Search cliccando su questo link che vi porterà al portale ufficiale delle estensioni di Google Chrome.
  2. Premere su “Installa”
  3. Apparirà in alto a destra un icona verde con una T bianca, cliccandoci sopra si aprirà una nuova scheda.
  4. Adesso non vi resta che scrivere il nome del file che si desidera nella barra di ricerca della nuova scheda.
  5. Dopo che avrete scelto il risultato che preferite, cliccateci sopra e sarete reindirizzati al sito di appartenenza dove potrete scaricare il file torrent tramite il vostro client BitTorrent, uTorrent o altro.

Un’ottima estensione gratuita che é in grado di farci risparmiare un sacco di tempo facendo ricerche approfondite al posto nostro.

The Latest

To Top