Telegram Chiamate Vocali: criptate, sicure, cristalline e intelligenti

Su Telegram arrivano le chiamate vocali: crittografate, cristalline e intelligenti. Telegram lancia chiamate vocali protette con la crittografia end-to-end.

Telegram Chiamate Vocali: criptate, sicure, cristalline e intelligenti

Buone notizie per gli utilizzatori di Telegram: sono disponibili le chiamate vocali. Per le chiamate audio, Telegram punta tutto su tre punti fondamentali: sicurezza, qualità audio e intelligenza artificiale.

Questo è quanto dichiarato dagli sviluppatori della piattaforma di messaggistica che hanno rilasciato il nuovo aggiornamento 3.18 sia per gli smartphone Android che per quelli iOS di Apple.

Telegram
Telegram
Developer: Telegram FZ-LLC
Price: Free
Telegram Messenger
Telegram Messenger
Developer: Telegram LLC
Price: Free

Come già con Whatsapp, adesso anche le chiamate effettuate con Telegram sono criptate. L’applicazione cifra la chiamata in uscita con un sistema crittografico end-to-end.

Significa che solo i due interlocutori possono ascoltare la comunicazione, con un rischio di intercettazione della comunicazione praticamente pari a zero. Per verificare l’integrità della cifratura in corso, l’app mostra 4 emoji.

Se i simboli sono gli stessi sul telefono del ricevente e su quello del mittente, la chiamata è sicura e la connessione non è stata compromessa. 

Altra novità di Telegram della versione 3.18 è rappresentata dall’intelligenza artificiale. Ogni volta che si effettua una chiamata vocale su Telegram, si attiva una rete neurale che registra le informazioni tecniche come la velocità della rete e i tempi di ritardo. Questi feedback servono per ottimizzare le prestazioni delle chiamate vocali di volta in volta o anche durante una chiamata, in live, se si riscontra un cambiamento nella connessione.

Nuove Impostazioni della privacy: si potrà scegliere chi può fare le chiamate, se tutti, nessuno o solamente i vostri contatti, permettendovi anche di creare delle liste dove inserire utenti da chiamare o da non chiamare. Se temete per il consumo dati, potrete poi selezionare un’opzione che vi consente di ridurlo del 30%, anche se in questo caso la qualità dell’audio potrebbe essere inferiore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *