martedì , 12 dicembre 2017

Spiare WhatsApp: chat, foto e messaggi audio

Come spiare WhatsApp, leggere le conversazioni, vedere le foto e ascoltare i messaggi vocali di un’altro telefono a distanza. Le app per spiare WhatsApp gratis.

Spiare WhatsApp: chat, foto e messaggi audio

Vi state chiedendo se è possibile e come fare per spiare Whatsapp su iOS e Android? Di seguito vi riportiamo i principali trucchi e le app da utilizzare per spiare le conversazioni WhatsApp.

Esistono diversi modi e app per spiare WhatsApp. Queste permettono di leggere i messaggi delle chat di WhatsApp su uno smartphone di un altro utente, di vedere le sue foto e video, insomma usando  alcuni trucchi e delle app specifiche è possibile spiare WhatsApp di un altra persona. 

IMPORTANTE: spiare WhatsApp senza il permesso del legittimo proprietario di un account rappresenta una grave violazione della privacy. Questa guida è stato scritta a puro scopo informativo e non ci assumiamo alcuna responsabilità circa l’uso che verrà fatto delle indicazioni presenti in esso.

Spiare WhatsApp

Uno dei metodi che funzionano per spiare le conversazioni di WhatsApp senza essere scoperti su Android e iPhone, è quello di usare l’app Whatscan scaricabile gratis dal Play Store e dall’App Store.

Whatscan for Whatsweb
Whatscan for Whatsweb
Developer: faceteam
Price: Free
Whatscan per Whatsweb
Whatscan per Whatsweb
Developer: Abbas El-Bourji
Price: Free

Per utilizzare Whatscan per spiare WhatsApp dovete trovare il modo di avere accesso fisicamente almeno per pochi secondi allo smartphone della persona che volete spiare.

Sul vostro Smartphone: dovete aprire l’app Whatscan e toccare l’icona al centro dell’interfaccia con su scritto Clicca per ricaricare il codice QR.

Sul telefono che volete spiare: dovete aprire WhatsApp andare sui 3 puntini in alto a destra che aprono le impostazioni e scegliere la voce WhatsApp Web.

Quando sul telefono che volete spiare apparirà la fotocamera per la scansione, dobbiamo inquadrare il codice QR di Whatscan sul vostro smarphone e ottenere quindi l’accesso a Whatsapp dell’altra persona.

A questo punto Whatscan ha completo accesso alle conversazioni di WhatsApp, che potrete consultare finché questo sarà connesso ad Internet.

Quindi la procedura è conclusa e voi potrete spiare Whatsapp, chat, foto, video e messaggi vocali inclusi. Ovviamente se manderete un messaggio tramite Whatscan sarete subito scoperti.

Un’altro metodo per spiare WhatsApp per leggere i messaggi a distanza, è quello di utilizzare l’app gratuita Cerberus Antifurto per android.

Cerberus antifurto
Cerberus antifurto
Developer: LSDroid
Price: Free+

Cerberus offre utili funzionalità per controllare da remoto un cellulare al fine di ritrovarlo in caso di furto o smarrimento ma può essere usato anche per altri scopi, come ad esempio quello di spiare le conversazioni su WhatsApp.

Sul telefono che vogliamo spiare dobbiamo installare e configurare Cerberus che ci permetterà di controllare WhatsApp da distanza. Vestiamo come fare in pochissimi secondi.

Una volta installato avremo la possibilità si attivare l’opzione Nascondi dalla lista applicazioni per nascondere l’app fra quelle installate.

Per spiare WhatsApp basterà utilizzare la funzionalità che esegue screenshots da remoto. Grazie a questa funzione sarà possibile catturare screenshot delle conversazioni di WhatsApp e farsi inviare in automatico le immagini catturate all’indirizzo email dell’account configurato su Cerberus. Così sarà possibile spiare WhatsApp a distanza.

Altre App per spiare WhatsApp a pagamento

Mspy

Mspy è tra i programmi più utilizzati, più potenti e utili per spiare WhatsApp. Pensato per monitorare figli, dipendenti o persone care, Mspy è uno dei software più avanzati per l’intercettazione dei messaggi di WhatsApp.

E’ compatibile con Android, iOS, computer Windows e Mac OS. Inoltre, risulta molto interessante l’opzione spia senza jailbreak per iPhone, richiestissima da molti utenti. In alternativa, il software permette l’installazione tramite iCloud.

Flexyspy

Flexyspy è un app intelligente che si installa su un telefono per spiare WhatsApp e qualunque cosa si sta facendo con quel dispositivo.

Dopo l’installazione, il programma registra segretamente qualunque azione, tra cui sms, chiamate, rubrica, posizione, e-mail, messaggi, chat, Facebook  Skype e, naturalmente, WhatsApp. Flexyspy vanta più di 150 funzionalità differenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *