Questo sfondo può bloccare il tuo telefono Android, soprattutto se si tratta di Samsung

Questo sfondo può essere molto bello, ma devi fare attenzione perchè può anche mandare in crash il tuo cellulare Android. Soprattutto se si tratta di uno smartphone Samsung.

C’è un motivo in più per scegliere con attenzione quale sfondo mettere sul tuo cellulare Android. Non solo dovrai cercarne uno che si adatta al tuo stile e a quello del tuo cellulare, ma anche evitare quello che può disabilitarlo completamente. Soprattutto, se si tratta di un telefono Samsung.

Lo sfondo incriminato è quello che vedi nell’immagine più sotto in questo articolo. Così è completamente innocuo. Tuttavia, se impostiamo il file originale come sfondo su Android, corriamo il rischio di dover andare al servizio tecnico per una riparazione.

Come dice Ice Universe, uno dei profili di tecnologia mobile più attivi in ​​rete. Questo utente, che condivide il collegamento con il file originale, avverte: “Non mettere mai questa foto come sfondo, specialmente se sei un utente Samsung. Farà bloccare il tuo telefono! Se qualcuno ti invia questa foto, ignorala.”

Attenzione: questo sfondo può bloccare il tuo telefono Android

Sebbene inizialmente sia stato segnalato come un problema che colpiva in modo particolare gli smartphone Samsung, sembra avere una portata maggiore. Alcuni utenti affermano di avere lo stesso tipo di problemi con questo file JPEG su dispositivi di altre marche e persino su pixel di Google o emulatori.

Secondo Davide Bianco, sviluppatore principale di una delle ROM personalizzate open source basate su Android, si tratta di spazi colore. Come raccolto negli sviluppatori XDA, questo sfondo utilizza lo spazio colore RGB, anziché lo sRGB supportato da Android. Il problema sorge quindi quando si tenta di impostare questa immagine come sfondo, con valori di colore superiori ai limiti consentiti dallo standard supportato.

Una delle possibili soluzioni per questo e altri sfondi in conflitto sarebbe quella di limitare il valore “in modo che sia sempre inferiore a 256”, afferma Bianco. Questo sviluppatore ha già rilasciato una possibile patch per il team AOSP: il progetto Open Source Android.

Secondo 9to5Google, questo conflitto riguarda le versioni fino ad Android 10. Nell’ultima anteprima per sviluppatori di Android 11, la conversione tra spazi colore sarebbe già supportata.

Quindi è molto probabile che, impostando questo sfondo, il nostro dispositivo venga completamente bloccato. Sebbene sia possibile modificarlo dalla modalità provvisoria Android, alcuni utenti non possono nemmeno accedervi abbastanza a lungo per ripristinare la modifica.

Secondo Ice Universe, Samsung avrebbe già corretto il bug dopo questi riavvii selvaggi a metà maggio. È tempo di attendere i rispettivi aggiornamenti che risolveranno questa vulnerabilità, se per caso ha raggiunto il tuo cellulare. Nel frattempo, dobbiamo essere più cauti sull’origine degli sfondi che scegliamo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *