Novità Whatsapp, verifica in due passaggi

WhatsApp ha attivato per tutti la verifica in due passaggi: ecco come funziona. Come attivare la verifica in due passaggi WhatsApp.

Novità Whatsapp, verifica in due passaggi

Il servizio di messaggistica WhatsApp ti dà la possibilità di aggiungere un ulteriore livello di sicurezza al tuo account con la verifica in due passaggi.

Alla consueta richiesta di conferma codice inviato via sms ogni volta che l’app viene installata su un nuovo dispositivo, WhatsApp aggiunge un codice di 6 caratteri, come ulteriore livello di verifica.

Una misura aggiuntiva per impedire a chiunque venga in possesso della nostra scheda di utilizzare il nostro account WhatsApp con il numero di telefono associato. La società spiega infatti: “Quando abiliti la verifica a due passaggi ogni tentativo di verificare il tuo numero di telefono su WhatsApp deve essere accompagnato dalla password di sei cifre che hai creato quando hai attivato la funzionalità”.

Con la verifica in due passaggi viene introdotto un ulteriore elemento di sicurezza, in modo che, anche avendo il codice inviato via SMS, la registrazione non venga completata se prima non viene inserito anche il pin scelto da voi.

Novità Whatsapp, verifica in due passaggi 2

Attivare la verifica in due passaggi è molto semplice: basta andare nelle impostazioni di WhatsApp, alla voce Account, e premere su verifica in due passaggi. A questo punto dovrete solo scegliere e confermare il pin di 6 cifre, ed aggiungere anche un indirizzo email per il recupero del codice nel caso ve lo dimenticaste.

Importante: Se hai abilitato la verifica in due passaggi, il tuo numero non potrà essere verificato nuovamente su WhatsApp entro 7 giorni dall’ultimo utilizzo di WhatsApp senza il codice di accesso. Quindi, se dovessi dimenticare il codice di accesso, e non hai fornito un’email per la disattivazione della verifica in due passaggi, nemmeno tu potrai verificare nuovamente il numero su WhatsApp entro 7 giorni dell’ultimo utilizzo di WhatsApp. Dopo questi 7 giorni, potrai verificare nuovamente il numero su WhatsApp, senza il codice di accesso, ma perderai tutti i messaggi in attesa, i quali verranno eliminati. Se il numero verrà nuovamente verificato su WhatsApp dopo 30 giorni dall’ultimo utilizzo di WhatsApp, e senza il codice di accesso, il tuo account verrà eliminato e ne verrà creato uno nuovo al momento della verifica.

Provate questa nuova misura di sicurezza: mal che vada, potete sempre disattivarla, e potete farlo anche se non ricordate il codice numerico o l’indirizzo di mail che avete impostato: basta infatti rientrare nelle Impostazioni, scegliere Verifica in due passaggi e poi Disabilita.

Autore MaiDireLink

Marco Stella, è un Blogger Freelance, autore su Maidirelink.it, amante del web e di tutto ciò che lo circonda. Nella vita, è un fotografo ed in rete scrive soprattutto guide e tutorial sul mondo Pc windows, Smartphone, Giochi e curiosità dal web.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *