Le migliori estensioni per controllare l’audio in Google Chrome

In questo articolo vedremo quali sono le migliori estensioni Google Chrome gratuite da scaricare per controllare e gestire i suoni nelle schede del browser.

Se hai diverse schede aperte in Google Chrome, non è facile sapere da dove proviene il suono o controllarne il volume o la riproduzione.

È capitato a tutti di sentire improvvisamente una musica o una voce di sottofondo fortissima proveniente dalle casse del computer. 

Dopo un po’ notiamo che una delle tante schede aperte nel browser sta riproducendo automaticamente un audio, da un video inserito in una pagina o da un annuncio multimediale.

Per situazioni come questa, i browser hanno incorporato modifiche e miglioramenti, come farci vedere con un’icona a forma di altoparlante se una scheda sta riproducendo l’audio. In alcuni casi, possiamo persino silenziarlo o interrompere la riproduzione.

Ma c’è un modo migliore di controllare l’audio dal browser. Come quello di utilizzare estensioni e plugin che raccomandiamo di seguito. Ti aiuteranno a gestire meglio il suono che esce da Google Chrome.

Quali sono le migliori estensioni per controllare l’audio in Google Chrome?

Blocco silenzioso del sito

Stanco di suoni e audio fastidiosi che si attivano all’improvviso? Silent Site Sound Blocker mette fine ai video che suonano senza autorizzazione, poiché ti consente di bloccare tutto il suono proveniente dalle pagine non inserite nella tua lista bianca.

Consenti qualsiasi suono, blocca tutto, blocca solo le pagine nella lista nera o consenti solo quelle inserite nella lista bianca. Queste quattro opzioni sono quelle offerte da Silent Site Sound Blocker.

Inoltre, possiamo impedire a una pagina di riprodurre l’audio una volta o per sempre, modificare le liste bianche e nere degli indirizzi accettati o rifiutati e, in definitiva, controllare il suono riprodotto da Google Chrome.

Miglioramento del suono

Lo scopo di Sound Enhancement è diverso. La sua missione è migliorare la qualità del suono che esce da Google Chrome grazie a un equalizzatore disponibile nell’angolo in alto a destra di Chrome.

Il miglioramento del suono è destinato agli utenti di YouTube, Vimeo, SoundCloud o Netflix che desiderano godersi video e musica in streaming con la migliore qualità audio possibile. 

Pertanto, come qualsiasi equalizzatore, possiamo modificare manualmente i valori con i pulsanti e i controlli corrispondenti o scegliere una delle configurazioni già predisposte per ottimizzare l’audio in determinate situazioni.

Controllo del volume

Aumenta o diminuisci il volume. A questo scopo viene utilizzato il controllo del volume, un’estensione di Google Chrome che ci consente di gestire il volume del suono di un video o audio in una qualsiasi delle schede aperte.

Tra le altre cose, Controllo del volume ti consente di aumentare il suono fino al 600%, controllare l’audio separatamente delle schede o tutte insieme e consente persino di disattivare l’audio di una scheda specifica.

Vai alla scheda che riproduce l’audio

Come suggerisce il nome, Go To Playing Tab ci porterà alla scheda in cui viene riprodotto la musica o un video con audio.

Questa estensione è progettata per coloro che generalmente tengono aperte dieci o venti schede aperte. Con tante schede aperte sarà più difficile vedere quale pagina sta riproducendo l’audio, perché persino l’icona dell’altoparlante della scheda diventa nascosta.

Go To Playing Tab ci mostrerà quella scheda e, se vogliamo, ci porterà direttamente a quella pagina. In caso contrario, consente anche di chiudere le schede che stanno emettendo un suono non autorizzato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *