Trucchi e Guide Smartphone

Come usare app iphone ios su android

In quasi tutti i gruppi di amici c’è sempre una persona che ama sfoggiare le app che ha sul suo iPhone (iOS) e che non sono disponibili su Android per il resto dei mortali.

Oggi le app più rilevanti sono disponibili su entrambi i sistemi operativi, anche se in un certo senso alcuni mantengono ancora quella falsa sensazione che iOS abbia un catalogo di applicazioni migliore. C’è un modo per eseguire app iOS su Android? La risposta è sì, anche se le opzioni sono piuttosto limitate.

Come utilizzare app iOS su Android

La maggior parte degli emulatori iOS per Android ora funziona solo su vecchie versioni di Android o è stata interrotta, sebbene esista ancora qualche alternativa ancora operativa. Vediamo come emulare iOS è su Android con qualche app o trucco.

Appetito.io

Quando si tratta di eseguire app iOS su Android, la maggior parte delle soluzioni sceglie di utilizzare app di simulazione. Appetize.io però non è un’app, ma un servizio online che possiamo eseguire dal browser.

Fondamentalmente si tratta di un’applicazione web che simula un dispositivo iOS attraverso il cloud , che ci permette di eseguire app per iPhone da un semplice browser web. Possiamo provare una piccola demo da QUI.

Appetize.io ha una versione gratuita che ci consente di utilizzare il servizio per 100 minuti al mese in modo completamente gratuito, anche se se lo utilizzeremo molto dovremo optare per una delle versioni premium del servizio. Questi ultimi sono più orientati al mondo professionale e business, e hanno prezzi che vanno dai 40$ mensili ai 2000$.

La cosa buona di Appetize.io è che essendo un servizio online possiamo usarlo su Android per eseguire app iOS, ma anche su un PC o un computer Mac.

Cycada

Questo è probabilmente l’emulatore iOS più noto per Android. Tuttavia, il suo utilizzo in pieno 2021 è pieno di luci e ombre. L’emulatore è sviluppato dal Dipartimento di Informatica della Columbia University, quindi è completamente gratuito.

La cosa brutta è che l’app non è stata aggiornata dal 2014, quindi se hai una versione recente di Android non sarai in grado di eseguire l’emulatore. Cycada ha un requisito minimo di 512 GB di RAM e circa 2 GB di spazio libero sulla memoria interna.

Un altro punto oscuro è che non è disponibile nel Play Store, e ad oggi non troviamo nessun link ufficiale per scaricare l’APK. L’unica fonte legittima che siamo riusciti a trovare è il sito Web ufficiale di Cycada, sebbene non disponga di un collegamento per il download. Molto probabilmente, non è mai stato ufficialmente rilasciato al pubblico.

iEMU

Il caso iEMU è molto simile a quello di Cycada. È un progetto sviluppato da cmw che funziona avviando iOS in QEMU, una macchina di virtualizzazione ed emulazione open source.

Purtroppo, il sito ufficiale in cui si trovava il progetto è stato acquistato da una società esterna (che non ha nulla a che fare con il progetto), e l’ultima versione nota è dal dicembre 2013. Oggi possiamo trovare versioni e aggiornamenti di iEMU su siti Web di download di APK inaffidabili.

Sia Cycada che iEMU sembrano essere usati come esca da molti siti Web di download per installare malware o app ingannevoli che tutto ciò che fanno è apportare modifiche puramente estetiche al nostro Android.

In breve, non installare nessuno di questi emulatori iOS per Android da siti sospetti, poiché molto probabilmente sarà una truffa. E se non lo è, non ti farà molto bene, dato che sono applicazioni molto vecchie.

Conclusioni

Se abbiamo la necessità di eseguire app iOS su Android tramite un emulatore, l’unica soluzione affidabile che troviamo attualmente è Appetize.io , un servizio di emulazione focalizzato sul cloud. I più noti emulatori iOS, Cycada / Cider e iEMU, sono scomparsi da più di 5 anni, quindi dovremmo evitare qualsiasi presunta versione che vediamo su Internet.

Sebbene non ci siano molti altri emulatori iOS sul mercato, possiamo anche dare un’occhiata a iPadian, un simulatore iOS. È un’applicazione che simula iOS, cioè ci permette di vedere come funziona iOS da un computer Windows, permettendoci di utilizzare applicazioni come Facebook, Spotify, WhatsApp o Instagram appositamente progettate per iPadian (cioè, non possiamo installare alcun app da iOS, solo quelle fornite dallo sviluppatore stesso). È un’applicazione premium che costa $ 25.

Possiamo trovare maggiori informazioni su iPadian sul suo sito ufficiale.

The Latest

To Top