Internet: Trucchi e Guide

Come sapere se email inviata da Gmail è stata letta

In questa guida vedremo come per avere una conferma di lettura utile a sapere se il destinatario ha letto una tua email inviata con Gmail.

Sicuramente ti sarà capitato di inviare una mail per candidarti a un lavoro o magari per chiedere un favore urgente e non hanno mai risposto. Avranno letto il tuo messaggio o si sarà perso nella cartella spam?

Nella popolare app di conversazione WhatsApp, viene utilizzato un sistema di tre icone per indicare lo stato di invio e ricezione di un messaggio.

Un segno di spunta significa che il messaggio è stato consegnato al server; due segni che il messaggio ha raggiunto il dispositivo del destinatario; due segni blu che il messaggio è stato letto. Conosciuto come doppio controllo, in questo modo sappiamo se e quando hanno letto un messaggio. Ma con le email la cosa è diversa.

Nei gestori di posta elettronica come Gmail, è possibile sapere che l’email è stata inviata, ma non abbiamo una conferma di lettura, non sappiamo se il destinatario o i destinatari hanno letto il messaggio.

In rete sono presenti decine di servizi che consentono di ampliare le possibilità di gestione un account di posta elettronica e di offrire funzionalità normalmente non consentite nei servizi base.

Tra questi, molti hanno opzioni che consentono il tracciamento di un’email inviata e forniscono informazioni per conoscere se il destinatario apra l’email, quando e anche con quali dispositivi.

Abbiamo testato l’efficacia di quattro tra i più noti. Durante l’installazione, tutti chiedono al nuovo utente il permesso di visualizzare, gestire, eliminare e inviare e-mail. È sempre consigliabile leggere le politiche sulla privacy e i termini e le condizioni di ciascuna estensione prima di iniziare a utilizzarne una.

Come sapere se hanno letto un’email di Gmail che hai inviato

Per sapere chi legge i nostri messaggi non possiamo farlo da Gmail stesso a meno che non abbiamo un contratto specifico di servizio come Mailchimp, ad esempio, che ci aiuta a gestire i nostri destinatari, creare elenchi, newsletter, ecc.

Ma non sempre abbiamo un servizio come questo, tanto meno se è a pagamento. Se a livello personale vuoi semplicemente controllare una o più email specifiche, puoi farlo con estensioni per il browser che ci aiuteranno ad avere informazioni sul fatto che sia stata ricevuta o quando è stata ricevuta.

Mailtrack

Una delle applicazioni più utili per tracciare la nostra posta elettronica è Mailtrack, che è dedicata a questa particolare funzione ed è abbastanza precisa, fornendoci informazioni aggiuntive sulla data e l’ora in cui hanno visto il nostro messaggio.

Per sapere se hanno letto le nostre e-mail inviate da Gmail, basta installare questa estensione in Chrome. Automaticamente, quando inviamo un messaggio di posta elettronica, verrà visualizzato nella barra degli articoli inviati con un doppio segno di spunta che verrà visualizzato in grigio quando non è stato ancora letto e in verde quando il destinatario ha aperto il nostro messaggio di posta elettronica.

In questo modo, analogamente a quanto accade in WhatsApp, vedremo un doppio segno di spunta grigio quando inviamo il messaggio e questo viene ricevuto dal destinatario e diventeranno verdi una volta letto. In questo modo, non dovremo più chiederci se quella persona ha visto o letto un’email inviata da Gmail, poiché non è una funzione che il servizio Google ha nativamente.

Quello che dobbiamo fare è semplice come andare sul Chrome Web Store e cercare l’applicazione per fare clic su “Aggiungi a Chrome” per installarla. Adesso basterà seguire questi passaggi:

  • Colleghiamo l’estensione con il nostro account Google una volta installato in Chrome.
  • Selezioniamo il piano gratuito che include il monitoraggio illimitato.
  • L’icona dell’estensione apparirà accanto alla barra degli indirizzi del browser.
  • Ora sarà disponibile per l’uso in Gmail.

Da quel momento possiamo inviare email con conferma di ricezione e lettura senza che sia necessario fare altro.

  • Apriamo Gmail nel browser in cui abbiamo precedentemente installato l’estensione
  • Fare clic sull’opzione Scrivi un nuovo messaggio.
  • Aggiungiamo l’indirizzo email del nostro destinatario, oggetto e messaggio. Vedremo come alla fine dell’email compare un messaggio indicante che il messaggio ha una conferma di lettura tramite Mailtrack per Gmail.
  • Accanto al pulsante di invio vedremo anche il doppio controllo che indica che questa funzione è attivata e da cui possiamo disattivarla in qualsiasi momento per determinati messaggi. Basta fare clic sull’icona e far scorrere l’interruttore in posizione OFF.

Se inviamo il messaggio con la traccia attivata, apparirà nella casella di invio con un doppio segno di spunta grigio fino a quando il destinatario non lo aprirà e lo leggerà.

A quel punto, riceveremo un messaggio e persino una notifica sul nostro desktop, indicando che l’email è stata letta e apparirà con il doppio segno di spunta in verde.

Streak CRM per Gmail

Un’altra estensione per gli utenti Gmail è Streak, disponibile per i browser Google Chrome e Safari e, nella versione mobile, per i sistemi operativi Android e IOS. Dopo aver installato e attivato l’opzione per tenere traccia di un messaggio prima di inviarlo, Streak inserisce un’icona a forma di occhio accanto a ciascuna e-mail inviata. 

Quando il destinatario lo legge, l’icona diventa verde. Passando il mouse su questo piccolo disegno si apre una scheda in cui vengono visualizzate informazioni come l’ora di visualizzazione, il tipo di dispositivo da cui è stata letta l’email e quante volte è stata aperta.

Streak è un servizio americano per professionisti che, oltre alla versione gratuita con l’opzione inclusa per tenere traccia di un messaggio inviato, offre molte più opzioni per la gestione di un account di posta elettronica. La fase di installazione dell’estensione è più lunga di quella di MailTrack, perché i tutorial proposti forniscono informazioni su un maggior numero di possibili applicazioni.

Gmelius

Una terza possibilità è offerta dal servizio svizzero Gmelius. Dal nome è facile dedurre che questa estensione funziona per gli account Gmail. È disponibile per Chrome e ha una versione mobile per dispositivi Android. Il monitoraggio di un’e-mail inviata funziona in modo simile a MailTrack. Gmelius invia una notifica in tempo reale quando il destinatario apre un messaggio. 

Inoltre, consente la connessione diretta dall’account con un pannello di controllo in cui è indicato il registro delle attività. Nel caso di messaggi per i quali è stata attivata l’opzione di tracciamento, indica anche da quale dispositivo è stata letta l’email.

Yesware

Esistono anche servizi a pagamento che offrono un periodo di prova gratuito. Tra le più conosciute c’è Yesware, un’estensione americana disponibile per Chrome e Firefox, con una versione mobile riservata ai dispositivi IOS. Parte dei servizi di questa estensione può essere provata senza pagare per due settimane. Rispetto ai precedenti, Yesware offre il suo servizio anche per gli account Outlook.

Come in Streak, la notifica che un’e-mail è stata letta viene data tramite l’icona di un occhio, che diventa verde quando il destinatario la apre. Una notifica, visibile anche in un menù a tendina, informa l’utente della lettura in tempo reale. Nel pannello di controllo, le email non aperte e aperte ma senza risposta sono divise in due colonne.

I servizi sopra descritti sono tra i più apprezzati sul web. Tra quelle indicate su siti specializzati si segnalano anche opzioni come il sito WhoReadMe e le estensioni BananaTag, MailTag e MailTracker.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top