Come sapere quale dei tuoi contatti WhatsApp ha Telegram

In questa guida vedremo come fare a scoprire se un tuo contatto di whatsapp sta usando anche l’applicazione telegram.

Una delle grandi differenze tra WhatsApp e Telegram è il numero di utenti: 2 miliardi su WhatsApp e 400 milioni su Telegram. Non tutti i tuoi contatti WhatsApp fanno parte di Telegram sebbene entrambi possano sincronizzare i propri contatti con quelli del cellulare.

Se stai pensando di passare da WhatsApp a Telegram, puoi fare un rapido controllo per vedere chi fra i tuoi contatti ha installato il servizio di messaggistica, evitando così la preoccupazione di non trovare nessuno con cui parlare.

In questo modo potrai sapere, ad esempio, quali contatti WhatsApp sono presenti nell’altra applicazione, e quindi prendere una decisione informata in merito.

È un processo abbastanza semplice, che sfrutta il fatto che i tuoi contatti WhatsApp sono sempre sincronizzati nella tua applicazione, e potrebbe anche esserci un contatto che hai nella tua rubrica del cellulare che non è in WhatsApp ma in Telegram. Certo, ti dico già che dovrai avere un account Telegram per fare la verifica.

Come faccio a sapere se i miei contatti WhatsApp hanno anche Telegram?

Sia WhatsApp che Telegram possono sincronizzare i propri contatti con quelli del cellulare, il che diventa uno strumento utile per poter vedere chi ha WhatsApp e chi ha anche Telegram.

La cosa buona è che da parte di WhatsApp non devi fare nulla: generalmente hai su WhatsApp tutti i contatti del telefono.

Su Telegram, invece, la sincronizzazione dei contatti è facoltativa, e devi attivarla se vuoi fare questo controllo. L’opzione per sincronizzare i contatti viene visualizzata nella configurazione guidata, anche se puoi farlo anche in un secondo momento da Impostazioni> Privacy e sicurezza> Sincronizza contatti.

Dopodiché sarà solo necessario creare una nuova chat e vedrai tutti i contatti telegram.

Un altro modo per vedere chi dei tuoi contatti WhatsApp è su Telegram è quello di utilizzare il pannello laterale e fare clic su “Contatti”. Lì vedrai l’elenco dei tuoi contatti trovati in Telegram.

Tutti i contatti che appariranno lì avranno un account Telegram associato a quel numero di telefono, anche se ciò non significa necessariamente che lo stiano utilizzando attivamente. Una buona indicazione è quella di guardare l’ora dell’ultima connessione, appena sotto il suo nome.

Quelle persone che hanno la scritta “di recente” è più probabile che utilizzino Telegram nella loro vita quotidiana, mentre per quelli con la scritta “molto tempo fa” potrebbero essere account creati ma non più in uso.

Autore MaiDireLink

Marco Stella, è un Blogger Freelance, autore su Maidirelink.it, amante del web e di tutto ciò che lo circonda. Nella vita, è un fotografo ed in rete scrive soprattutto guide e tutorial sul mondo Pc windows, Smartphone, Giochi e curiosità dal web.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *