Come inviare foto senza perdere qualità su WhatsApp

In questa guida vedremo come fare per inviare le foto su WhatsApp senza perdere qualità, alla massima risoluzione e in alta definizione senza sgranare.

Le fotocamere dei cellulari di oggi non hanno nulla da invidiare a una fotocamera professionale: opzioni di sfocatura, regolazione manuale per scattare fotografie notturne , filtri…

Fotografie illimitate e istantaneità, due qualità che senza dubbio definiscono l’era digitale e che hanno contribuito a renderla quello che è. Tuttavia, a volte essere veloci è dannoso per la qualità.

Questo è ciò che accade di solito con WhatsApp: quando invio delle foto, perdono di qualità. E perché la qualità delle immagini si riduce automaticamente? La causa risiede nell’applicazione stessa che volontariamente comprime e modifica la qualità dell’immagine per salvare dati e memoria sul telefono.

Tuttavia, se devi inviare foto senza perdere un solo megapixel durante la condivisione, ci sono due modi per farlo, a seconda del tuo dispositivo.

Trucco WhatsApp: come inviare foto senza perdere qualità

Altre applicazioni ti consentono già di inviare foto nella loro risoluzione originale, ma WhatsApp no. Questa app applica un algoritmo di compressione in modo che pesino meno e quindi le inviino più velocemente, anche se in cambio devi rinunciare a buona parte della qualità che aveva quando è stata scattata all’inizio.

Chi non ha mai creato un gruppo WhatsApp per scambiarsi le foto di una festa di compleanno, una vacanza o un matrimonio? Con questo trucco è possibile inviare ai tuoi amici queste foto ricordo senza perdere qualità delle immagini.

Dopotutto, spendiamo sempre più soldi per smartphone che scattano foto impensabili fino a pochi anni fa e sarebbe un peccato non averli al massimo delle loro potenzialità.

Inoltre, può essere fatto senza la necessità di installare nulla di esterno sul tuo telefono cellulare.

Inviare foto senza perdere qualità da WhatsApp su Android

  • Entra in WhatsApp e apri la conversazione del contatto o del gruppo a cui stavi per inviare la foto.
  • Tocca l’icona “graffetta” in basso, a destra del campo per scrivere messaggi.
  • Nella finestra pop-up che appare di seguito, fare clic su “Documento”.
  • Ora per rendere più facile la tua ricerca, clicca su “Trova altri documenti”.
  • Ora non ti resta che sfogliare i tuoi file alla ricerca della fotografia che vuoi inviare.
  • WhatsApp ti chiederà se vuoi inviare il file una volta selezionato, scegli l’opzione ‘Invia’ e il gioco è fatto.

Inviare foto senza perdere qualità da WhatsApp su iPhone

  • Vai alla cartella delle foto e apri l’immagine che desideri inviare.
  • Premi l’icona di condivisione e salva l’immagine nella cartella “File”.
  • Entra in WhatsApp e apri la conversazione del contatto o del gruppo a cui stavi per inviare la foto.
  • Premi l’icona “+” e ora scegli “Documento”.
  • E devi solo selezionare l’immagine salvata in “File” e inviarla come se fosse un documento, per “imbrogliare” WhatsApp e non perdere così la qualità

Conoscevi questo trucco di WhatsApp? I tuoi contatti hanno notato la differenza di qualità nelle tue foto? Ci sono molte occasioni in cui è necessario mostrare in dettaglio in una fotografia e la compressione delle immagini che fa l’applicazione è semplicemente eccessiva per farle sembrare belle. Con questo trucco, non ti succederà mai più.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *