Trucchi e Guide Smartphone

Come sapere chi ha salvato il mio numero nella rubrica

Vuoi sapere se un estraneo che non conosci a tua insaputa ha il tuo numero salvato nella sua rubrica del telefono? C’è un trucco abbastanza semplice per scoprirlo utilizzando whatsapp.

Che quasi ogni essere umano con un telefono cellulare abbia WhatsApp è quasi certo. Lo usiamo quotidianamente ed è così semplice che non possiamo concepire di vivere senza questi dispositivi mobili. Questi hanno infiniti usi e la possibilità di comunicare immediatamente con altre persone è uno dei maggiori vantaggi che concedono.

Usiamo WhatsApp per qualsiasi cosa, dalla chat informale con gli amici alle discussioni di lavoro con i capi. L’applicazione consente ai suoi utenti di connettersi con i loro conoscenti; Tuttavia, l’app collega il nostro numero di telefono agli account, rendendo possibile che cada nelle mani di estranei.

Uno dei dubbi che sorgono oggi intorno all’uso di Internet e dei dispositivi mobili è la privacy. Ti sei mai chiesto chi ha salvato il tuo numero di telefono? C’è un trucco da usare con WhatsApp che ti permette di sapere se qualcuno che non conosci ha il tuo numero nell’elenco dei contatti del proprio cellulare, funziona sia su Android che su iOS.

Come sapere chi ha salvato il tuo numero usando WhatsApp

Quello che dobbiamo fare è entrare in WhatsApp e accedere al menu delle opzioni, che di solito è il pulsante con tre punti in un angolo. Verrà visualizzato un piccolo menu in cui appare l’opzione “Nuovo broadcast“.

Questo ci porterà alla nostra lista dei contatti. In iOS possiamo selezionare l’opzione “Seleziona tutto”, che creerà una chat per tutti quei contatti. 

Può essere un po’ invasivo, ma per funzionare dobbiamo inviare un messaggio con una frase qualsiasi. Possiamo avvisare i nostri amici prima che la trasmissione li raggiunga, in modo che siano a conoscenza. 

Una volta inviato, possiamo rivedere le informazioni di lettura di quel messaggio. Sarai in grado di vedere chi lo ha ricevuto e, sebbene alcuni contatti non siano nella nostra agenda, potrebbero apparire lì a causa dell’opzione selezionata. 

Se non riconosciamo un numero possiamo provare a verificare se ha un’immagine o informazioni sul profilo, in caso contrario è meglio bloccarlo prima che tenti di stabilire un contatto con noi. 

In Android non è così semplice poiché non esiste un’opzione per Seleziona tutto, quindi dobbiamo selezionarli tutti.

WhatsApp dovrebbe avere un sistema di sicurezza prima di ricevere un messaggio, come accade con Instagram o Facebook, tuttavia non è così. È sufficiente che una persona abbia il nostro numero di telefono per poter inviarci un messaggio. E, come abbiamo accennato, questo può essere utilizzato per effettuare frodi, altri tipi di inganno, estorsione o può essere semplice spam. In ogni caso, è meglio essere cauti.

Tra le future opzioni di WhatsApp che sono state annunciate, non si è parlato di alcuna opzione che consenta un filtro prima di poter ricevere un messaggio, ma l’azienda si sta concentrando maggiormente sulla privacy all’interno della piattaforma.

Se vuoi mantenere il tuo numero al sicuro, ti consigliamo di non inserirlo nelle applicazioni a meno che non siano affidabili e di cercare di evitare di condividerlo con sconosciuti, poiché questo tipo di azione facilita l’accesso a chiunque desideri ottenere informazioni su di noi.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top