Trucchi e Guide Smartphone

Come proteggersi dagli abusi su instagram

Tutti i social network sono invasi da abusi, insulti e molestie e sebbene le aziende implementino strumenti per proteggere il più possibile gli utenti, ci saranno sempre modi per eluderli per attaccare. Ecco come fare per proteggersi

Instagram ha appena presentato alcuni nuovi strumenti per proteggersi dagli abusi, e qui te li raccontiamo in modo che tu ne tenga conto se sei dalla parte della vittima.

Riassumendo, possiamo dire che ci sono tre nuove funzioni: Possibilità di limitare i commenti e le richieste di messaggi diretti quando c’è qualcosa di virale sul nostro account. Avvisi più forti quando le persone cercano di pubblicare commenti potenzialmente offensivi. Funzione parola nascosta in tutto il mondo, per poter filtrare le richieste DM offensive.

Proteggersi dagli abusi su instagram limitando i commenti e richieste di messaggi diretti

La prima cosa che hanno fatto è tener conto che a volte, quando una nostra pubblicazione ha un successo insolito, cominciamo a ricevere un’enorme quantità di messaggi e commenti. Ora abbiamo una funzionalità attivabile in qualsiasi momento e che nasconde automaticamente i commenti e le richieste di messaggi diretti delle persone che non ci seguono (o che ci seguono da qualche ora).

Vogliono impedire che i commenti e le richieste di messaggi diretti delle persone danneggino i creatori. Se inizi a ricevere messaggi offensivi, puoi attivare i limiti ed evitarli. In questo modo ci limiteremo solo ai nuovi follower o a coloro che non ci seguono, ma continueremo a ricevere messaggi dai follower per tutta la vita.

Per attivarlo dobbiamo andare alle impostazioni sulla privacy. Se si verifica questo abuso, Instagram troverà un modo per informarci che c’è un flusso imprevisto di commenti, sebbene questi avvisi non siano al momento disponibili.

Avvisi più forti per scoraggiare il bullismo

Fino ad ora, Instagram mostrava un avviso se identificava un messaggio offensivo e, se veniva ripetuto, mostrava un avviso ancora più forte, ricordando loro le Linee guida della community e avvertendoli che possono rimuovere o nascondere il loro commento se continuano. Ora avviserà con il secondo avviso dal primo momento.

Parole nascoste in giro per il mondo

La funzione delle parole nascoste ora sarà mondiale. Possiamo filtrare automaticamente parole, frasi ed emoji offensive in una cartella nascosta, che non dovremo mai leggere se non vogliamo.

Questa funzione filtra le richieste di messaggi diretti che potrebbero essere spam o di scarsa qualità.

Sarà disponibile in tutto il mondo alla fine di questo mese di agosto e avviserà gli account con molti follower per attivarlo per impostazione predefinita.

Hanno ampliato l’elenco di parole, hashtag ed emoji potenzialmente offensivi e hanno aggiunto una nuova opzione di abbonamento per nascondere più commenti che possono essere potenzialmente dannosi, anche se non infrangono le loro regole.

Tre opzioni che possiamo prendere in considerazione per vivere un’esperienza più sana su Instagram.

The Latest

To Top