giovedì , 13 dicembre 2018

Come proteggere i dati dagli hacker

Che cosa puoi fare per proteggere il tuo computer di casa o il tuo telefono dagli hacker? Come proteggi le tue foto private e i tuoi contenuti personali dall’essere hackerati? Ecco alcuni consigli per migliorare la sicurezza dei tuoi dati.

L’hacking è diventato troppo comune su Internet. Le persone vengono hackerate ogni giorno. Può essere l’account di social media, carte di credito, informazioni sul conto bancario, ecc. Se non si è abbastanza consapevoli di queste cose, è possibile ottenere facilmente l’hackeraggio. 

Se hai dubbi sulla sicurezza dei tuoi dati privati ​​sul tuo Pc o smartphone, informazioni sensibili come accessi al sito web, indirizzi email, messaggi di testo e persino foto e video, abbiamo alcuni suggerimenti per aiutarti a proteggerli.

Come mantenere i tuoi dati protetti dagli hacker

1. Aggiorna il tuo software

Questo è il miglior consiglio che puoi ottenere. Mantieni aggiornato tutto il tuo software. La maggior parte degli hacker trova buchi nel funzionamento corrente del sistema e lo utilizza a proprio vantaggio. 

Pertanto, ad ogni aggiornamento, i bug sono corretti. Quindi, se si desidera mantenere i propri account sicuri, mantenere aggiornato il software. Ciò include anche il tuo sistema operativo e i browser web. Mantenere aggiornati i browser Web è molto importante perché gli hacker creano pagine Web false per rubare le informazioni e le password della carta di credito.

2. Non connettersi a nessuna sorgente WiFi aperta

Questa è una delle cose più comuni utilizzate dagli hacker per accedere alle tue informazioni private. Puoi trovare questi tipi di fonti wifi aperte in luoghi pubblici e, una volta che ti connetti, sei fregato. 

Gli hacker possono rubare la tua connessione e scaricare file illegali. Possono persino accedere alla tua webcam e scattare le tue foto senza che tu lo sappia.

3. Abilitare l’autenticazione a 2 fattori su tutti i tuoi account

2 L’autenticazione fattoriale è uno dei modi migliori per proteggere il tuo account dall’hacking. L’Autenticazione a 2 fattori consente al tuo account di accedere utilizzando sia la password che un codice di accesso monouso sul cellulare o email. 

È meglio utilizzare il tuo numero di cellulare, quindi anche se qualcuno indovina la tua password, dovrà fornire il passcode unico inviato via SMS sul tuo numero di cellulare.

4. Attenzione alle email truffa

Le campagne di phishing esistono ancora, ma i criminali informatici sono diventati molto più intelligenti di quel principe nigeriano che ha bisogno dei tuoi soldi. Passa il mouse sui link presenti all’interno dell’email per vedere i loro URL reali (anziché vedere solo parole nel testo del collegamento ipertestuale). 

Inoltre, controlla se l’email proviene effettivamente dalla persona o dall’azienda che dichiara di averla inviata. Se non sei sicuro, presta attenzione alla costruzione di frasi scomode e alla formattazione. Se non sei sicuro, fai una rapida ricerca su Internet con le frasi presenti nell’email ricevuta. Altri potrebbero essere stati truffati e poi reso pubblica la loro storia online.

5. Crea password sicure

Crea password sicure e protette per i tuoi account. Una semplice password a 6 cifre non è abbastanza buona per mantenere il tuo account al sicuro. Devi essere sicuro che la password sia forte e non possa essere indovinata. Utilizzare lettere maiuscole, lettere minuscole e cifre numeriche sulla password. 

Inoltre, usa caratteri speciali come ‘@’, ‘$’ sulla password. Ecco un buon trucco che puoi usare; Invece di una parola, pensa a una lunga frase che ricorderai per sempre e prendi il primo carattere da ogni parola della frase per creare la password. Sostituisci alcune lettere con caratteri speciali che puoi ricordare come “@” per A, “$” per S, “#” per H, ecc. Puoi anche utilizzare un gestore di password per evitare il problema di ricordare più password . 

Conclusione

Ora hai 5 modi con cui puoi proteggere i tuoi dati privati ​​dagli hacker su Internet. Seguire questi passaggi non può garantire che rimarrai assolutamente al sicuro, ma sicuramente garantirà la sicurezza dai problemi di hacking che le persone incontrano quotidianamente. 

Assicurati di seguirli correttamente e tutto andrà bene. Se hai altri suggerimenti che vorresti condividere con noi, pubblicali nella sezione commenti qui sotto. In bocca al lupo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *