Come eseguire giochi per PC su Mac

Se vuoi giocare ai giochi per PC su Mac, in questo tutorial vedremo tutti i passaggi in modo da poterlo fare facilmente.

Può sembrare impossibile, ma ci sono metodi per giocare ai tuoi giochi per PC preferiti sul tuo Mac o MacBook. Avere un Mac è fantastico, ma a volte gli sviluppatori di giochi lasciano questo sistema operativo nell’ombra, quindi scelgono di non rendere i giochi compatibili con Mac.

È comprensibile, dal momento che la maggior parte dei computer Mac manca di potenza grafica rispetto ai computer Windows. Ma la cosa buona è che ci sono diversi modi per eseguire giochi Windows su Mac.

I videogiochi sono diventati parte di qualcosa di comune nella società di oggi. Dagli anni 90 hanno iniziato a diventare popolari, abbiamo visto come diversi marchi stavano rinnovando le console come Play Station o Nintendo. Nel caso dei computer Pc, troviamo marchi come Dell o HP che hanno lanciato progetti esclusivi, ad esempio Alienware o HP Pavilion Gaming.

La domanda sorge spontanea quando i proprietari di un mac OS vogliono giocare a un gioco Windows e, per ovvi motivi di compatibilità, non funzionerà: come giocare in macOS? la risposta è più semplice di quanto pensiamo, ma dobbiamo stare attenti a come eseguire questo processo. Analizzeremo diverse opzioni per poter giocare ai nostri giochi Windows in modo normale e dinamico su un computer con mac.

Come giocare ai giochi per PC su un Mac

Quindi non devi preoccuparti, ci occuperemo di darti alcune alternative in modo che tu possa giocare ai tuoi giochi per PC preferiti sul tuo Mac.

Utilizzare una macchina virtuale per giocare ai giochi per PC su Mac

Oggi è l’opzione più semplice da implementare e facile da installare poiché consuma poche risorse del mac e soddisfa le stesse funzionalità del PC. Possiamo usare due dei più noti programmi per creare macchine virtuali:

VMWARE
VIRTUALBOX

Entrambi sono potenti strumenti che ci consentono di creare macchine virtuali con varie opzioni di sistemi operativi, Windows, Mac, Linux, ecc. Possiamo scaricare gli strumenti dai rispettivi collegamenti.

Con questo metodo andremo a installare virtualmente Windows 10 su macOS. In questo guida useremo VirtualBox.

Il primo passo che dobbiamo compiere è usare l’opzione per condividere cartelle per poter trasferire file tra il computer macOS e la macchina virtuale Windows 10. Per fare ciò andremo nel menu Dispositivi – Dispositivi in ​​VirtualBox e selezioneremo l’opzione Cartella condivisa o Cartelle condivise.

In questo modo abbiamo già condiviso la cartella Immagini che si trova sul desktop macOS, ma per aggiungere una nuova posizione dobbiamo fare clic sull’icona + situata sul lato destro e lì individuare la cartella da condividere.

Una volta selezionata la cartella, dobbiamo selezionare le opzioni Auto-mont e Rendi permanente. Se andiamo alla nostra macchina virtuale Windows 10, possiamo vedere la cartella condivisa tra macOS e Windows 10 nella scheda percorsi di rete.

Questo cartella serve per condividere file come l’eseguibile del gioco, ecc. Per questa guida installeremo il gioco Need For Speed ​​in modo che possiamo vedere come funziona in Windows 10.

Copiamo il file eseguibile sul desktop della macchina virtuale e facciamo doppio clic su di esso per avviare il processo di installazione e la rispettiva configurazione del gioco.

Dopo pochi secondi, il gioco è verrà installato correttamente nella macchina virtuale Windows 10, quindi potremo avviarlo per goderci il gioco.

E in questo modo possiamo giocare normalmente a tutti i giochi Windows nella nostra macchina mac.

Come installare i giochi Windows su macOS usando WineBottler

WineBottler è uno strumento che ci consente di eseguire programmi Windows direttamente su macOS senza la necessità di virtualizzare.

Caratteristiche di Winebottler:

  • WineBottler fornisce accesso a browser, audio e video, giochi, ecc.
  • Ti consente di eseguire i file .exe di Windows.
  • Esegui programmi a 32 bit
  • Non tutti i programmi che eseguiamo verranno eseguiti come desideriamo.

Una volta scaricato WineBottler procediamo ad eseguirlo su macOS. Possiamo installare qualsiasi programma, ma nel nostro caso abbiamo un file che non è incluso in questo pacchetto (quello per Need For Speed) quindi faremo quanto segue:
Cerchiamo il nostro file .exe (in questo case setup.exe) e fare doppio clic su di esso, selezionare l’opzione Apri con e selezionare Wine (impostazione predefinita).

Fare clic su Vai affinché l’applicazione possa essere eseguita direttamente su macOS. Vedremo che inizierà il processo di creazione del file.

Ora possiamo vedere che il file di installazione è stato creato sul desktop macOS e da lì possiamo iniziare il processo di installazione. In questo modo possiamo facilmente eseguire qualsiasi applicazione Windows sul nostro macOS.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *