Trucchi e Guide Smartphone

Come condividere il tuo WhatsApp con codice QR

Esistono molti modi per condividere il tuo numero o account WhatsApp. Il più recente, tramite un codice QR personale. Semplice, elegante e facile, vediamo come fare.

Sebbene all’inizio non sono stai molto utilizzati, i QR code sono tornati di moda per condividere e diffondere informazioni attraverso un disegno fatto di tanti  piccoli quadrati.

La sua popolarità è tale che oggi gli ultimi modelli di Android e iPhone possono leggere un codice QR direttamente dalla fotocamera, senza installare applicazioni di terze parti.

Con un codice QR puoi condividere un collegamento web, un video online, una password, la password WiFi o, in questo caso, il tuo nome utente WhatsApp. Quindi non devi più fornire il tuo numero di telefono o inviare un collegamento tramite e-mail. Puoi fornire semplicemente il tuo codice QR personale.

Disponibile per WhatsApp nella sua versione per iPhone e Android, ogni utente ha il proprio codice QR permanente. Ovviamente puoi ripristinarlo o farlo scomparire se elimini il tuo account. Ma veniamo alla cosa importante. Come condividere WhatsApp con il tuo codice QR?

Come condividere il tuo profilo WhatsApp con altre persone utilizzando il tuo codice QR

Hai conosciuto qualcuno e vuoi aggiungerlo al tuo WhatsApp per parlare o includerlo in una chat di gruppo?. Fino ad ora, questo era possibile solo fornendo un numero di telefono o aggiungendo quel contatto se eri in un gruppo ma adesso con il Qr code è tutto volto più veloce.

La prima cosa che devi fare è aprire WhatsApp e accedere alle impostazioni dell’applicazione. Per fare ciò, premi il pulsante a tre punti in alto a destra e fai clic sull’opzione Impostazioni.

Una volta entrato nel menu Impostazionifai clic sul pulsante del codice QR che apparirà a destra del tuo nome, nella parte superiore dello schermo.

Apparirà automaticamente una schermata in cui vedrai l’immagine il tuo codice QR, foto del profilo e numero di telefono. Questa scheda ha il codice QR che devi mostrare a chi vuoi che ti aggiunga nei suoi contatti.

Ora anche l’altra persona deve andare alla sezione del codice QR del proprio WhatsApp. Una volta dentro, devi fare clic sulla sezione Scansione codice e puntare la fotocamera sul tuo codice QR in modo che si trovi al centro del quadrato.

Quando esegui la scansione del codice di un’altra persona, nella parte inferiore dello schermo vedrai l’opzione Aggiungi il telefono di questa persona ai tuoi contatti. Questo ti porterà al modulo di contatto, dove ci sarà già scritto il numero di telefono in modo da non doverlo chiedere e scrivere.

Reimposta il tuo QR code o condividilo senza il tuo numero

Puoi anche condividere il tuo codice come immagine. Per fare ciò, tocca l’icona Condividi in alto a destra, e scegli l’applicazione attraverso la quale vuoi condividere l’immagine con il tuo codice QR di WhatsApp.

Infine, se vuoi reimpostare il codice QR in modo che gli inviti inviati e il codice precedente smettano di funzionare, non ti resta che aprire il menu delle opzioni in alto a destra e toccare “ripristina codice QR”.

In tal caso, quando qualcun altro tenta di scansionare il vecchio codice, verrà visualizzato un avviso che indica che il codice non è più disponibile.

È tutto. Si tratta di una funzione estremamente semplice, ma che può indubbiamente essere di grande comodità in determinate situazioni, e che in poco tempo diventerà il modo più utilizzato per condividere i profili WhatsApp.

The Latest

To Top