Come avere la stessa app due volte su Android

In questa guida vedremo come fare per avere la stessa applicazione due volte su un telefono Android per usarla con account diversi contemporaneamente.

Forse hai avuto bisogno di usare due account WhatsApp sullo stesso dispositivo mobile o vuoi semplicemente avere due app uguali della installate sul tuo dispositivo.

Fino a non molto tempo fa, non era possibile o almeno, non era facile svolgere questo compito, ma con il passare del tempo sono create soluzioni e strumenti che consentono di duplicare qualsiasi applicazione in modo semplice e di utilizzare ciascuna delle app come se fossero totalmente diverse.

Oggi grazie ad alcune app possiamo installare la stessa applicazione due volte con account diversi. Alcuni produttori hanno persino incluso nel software dei loro dispositivi la possibilità di duplicare le applicazioni semplicemente cambiando le impostazione del telefono.

Questa funzione sarà molto utile, ad esempio, se hai due account Facebook o instagram diversi che desideri utilizzare contemporaneamente o se hai un telefono con doppia SIM. 

Vuoi avere la stessa applicazione o gioco due volte sul dispositivo per utilizzare account diversi? Bene, qui sotto ti spieghiamo come avere WhatsApp, Facebook o qualsiasi altra applicazione di gioco installata due volte sul tuo dispositivo Android.

Come avere la stessa applicazione due volte su Android

Da Google Play è possibile installare più applicazioni contemporaneamente, tuttavia, molte persone hanno pensato alla possibilità di installare più di una volta o duplicare la stessa applicazione sul proprio cellulare e quindi di poterlo utilizzare con account diversi allo stesso tempo.

Questo non è possibile dallo store ufficiale di Google, poiché una volta installata un’applicazione è impossibile reinstallarla. Tuttavia, mostreremo delle applicazione che sono state sviluppate e create appositamente per risolvere questo problema. 

Parallel Space

Parallel Space aggiunge il supporto multi-account al 99% delle applicazioni e dei giochi esistenti su Google Play in modo da poter avere la stessa applicazione due volte sullo stesso smartphone android.

In questo modo puoi avere due WhatsApp con numeri diversi o due giochi diversi di Clash of Clans, ad esempio.

Parallel Space crea un nuovo spazio sul dispositivo che consente di duplicare le applicazioni e utilizzarle con un altro account. Inoltre, è possibile aggiungere quelle applicazioni duplicate al desktop e al cassetto delle applicazioni come un’altra applicazione, ma sarà ben differenziata dall’originale.

Il suo funzionamento è molto semplice. All’apertura di Parallel dobbiamo solo aggiungere le applicazioni e i giochi che vogliamo avere due volte. Nelle opzioni possiamo aggiungere l’accesso diretto a ciascuna applicazione duplicata sul nostro desktop.

La duplicazione di un’applicazione non significa che occuperanno il doppio della memoria sul dispositivo, occuperanno solo più dati generati dal nuovo account. Le due applicazioni funzioneranno contemporaneamente.

L’unica cosa da tenere a mente è che Parallel non avvierà automaticamente le applicazioni duplicate quando accendiamo il nostro dispositivo. Fino a quando non apriremo l’applicazione duplicata non inizierà a funzionare.

App Cloner

Con App Cloner puoi scaricare due volte la stessa applicazione e cambiare il colore dell’icona per distinguerli. Devi solo scaricarla sul tuo telefonino, selezionare l’app che vuoi clonare e dargli un nuovo nome e icona. A

pp Cloner crea un nuovo APK dell’applicazione e ne consente l’installazione come se fosse completamente diversa. Il vantaggio di installare App Cloner è che ogni nuova applicazione clonata funzionerà indipendentemente da quelle originali. Non riceveranno aggiornamenti automatici, ma puoi mantenere la versione corrente per tutto il tempo che desideri.

In questo modo, puoi avere Gmail, Facebook, Telegram, Skype, Twitter, Netflix, Spotify e molte altre applicazioni due volte, tutte le app che hanno bisogno di un account per poterle utilizzare, installate sul cellulare e quindi poterle usare nello stesso tempo, sullo stesso dispositivo e con account diversi.

L’unico svantaggio è che nella sua versione gratuita è possibile duplicare la stessa applicazione solo due volte.

Duplicare app senza installare applicazioni su Telefoni OnePlus

I telefoni OnePlus con versioni recenti di OxygenOS offrono la possibilità di creare applicazioni duplicate. In questo caso è possibile creare “doppioni” di alcune app, come WhatsApp, Telegram, Twitter o Instagram. Per fare ciò, basta seguire questi passaggi:

  1. Apri le impostazioni di sistema e vai alla sezione “Utilità”.
  2. Immettere la categoria di “Applicazioni parallele”.
  3. Attiva l’opzione corrispondente all’applicazione che vuoi duplicare.

In questo modo, l’applicazione parallela apparirà nel riquadro delle applicazioni della schermata principale, con un piccolo simbolo arancione accanto all’icona dell’app.

Installare stessa app su Telefoni Huawei

Nel caso di terminali Huawei con EMUI, sarà possibile duplicare le applicazioni installate sul dispositivo grazie alla funzione che si chiama “App Twin” o “Twin Application” che, come quello di altri sistemi, offre la possibilità di creare sessioni parallele della stessa app. Segui questi passaggi:

  1. Apri le impostazioni di sistema.
  2. Cerca l’opzione “App Twin”.
  3. Attiva l’interruttore di quelle app che desideri clonare.

Con questi tre semplici passaggi, l’icona dell’applicazione appena duplicata apparirà nella schermata principale e sarà possibile accedere con un account alternativo associato all’app originale o utilizzare questo “clone” come app completa.

Utilizzare 2 volte la stessa app su Telefoni Samsung

Nel caso dei telefoni cellulari Samsung, l’opzione per duplicare le app è leggermente diversa. La funzione è inclusa nel software dei terminali sotto il nome di “Dual Messenger” e, come suggerisce il nome, ha lo scopo di creare applicazioni parallele di app e servizi di messaggistica, quindi le possibilità sono leggermente limitate rispetto ad altre soluzioni che abbiamo già visto. Ad ogni modo, se duplicare le app di messaggistica è tutto ciò di cui hai bisogno, ecco i passaggi che dovresti adottare sul tuo Samsung:

  1. Apri le impostazioni di sistema e cerca la sezione “Impostazioni avanzate”.
  2. Cerca l’opzione “Dual Messenger”.
  3. Attiva l’interruttore di quelle app che desideri clonare.

Come nel caso di EMUI, l’app duplicata verrà ora mostrata nella schermata principale, con un indicatore che differisce dalla versione originale.

Installare la stessa app più volte su Telefoni Xiaomi

Da MIUI 8, Xiaomi offre ai possessori dei suoi terminali la possibilità di clonare applicazioni. Il funzionamento di questo strumento è estremamente semplice e, proprio come nel resto dei livelli di personalizzazione, dovrai solo attivare una semplice opzione per poter creare nuove istanze della stessa applicazione installata sul sistema:

  1. Apri le impostazioni di sistema e cerca la sezione “App clonate” nella sezione “Dispositivo”.
  2. Attiva l’interruttore di quelle app che vuoi duplicare.

Questi sono i modi migliori per clonare o duplicare le applicazioni su Android. Come puoi vedere, non importa se il tuo telefono cellulare ha questa opzione incorporata o meno nel suo software, poiché ci sono strumenti che ti consentono di farlo facilmente e in alcuni casi ti danno la possibilità di modificare e personalizzare alcuni aspetti che gli strumenti nativi non consentono.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *