Come attivare WhatsApp senza utilizzare il tuo numero di telefono

In questa guida vedremo come fare per attivare un account WhatsApp con il codice di verifica senza usare il tuo numero di telefono.

Attualmente, milioni di persone usano questo servizio di messaggistica per comunicare. Proprio per questo, WhatsApp effettua aggiornamenti costanti per migliorare le sue funzioni e aggiungerne di nuove.

Quando scarichi WhatsApp sul tuo telefonino, ti viene richiesta una serie di requisiti per poter accedere alla sua piattaforma. Tra questi, un numero di verifica che inviano tramite SMS al numero di telefono inserito. Con questo, puoi confermare l’installazione dell’applicazione.

WhatsApp deve verificare che il numero inserito sia valido e che tu abbia accesso ad esso per sincronizzare i contatti nella tua rubrica.

In altre parole, se vogliamo avere un account WhatsApp, dovremo necessariamente utilizzare un numero di telefono, infatti non è possibile utilizzare un “alias” o un indirizzo email. Abbiamo bisogno di un numero di telefono in cui riceveremo un codice di verifica di WhatsApp.

Tuttavia, ciò che possiamo fare è registrare un account con un numero di telefono di WhatsApp che non è il nostro. In particolare, attraverso applicazioni che consentono la creazione di un numero di telefono virtuale.

Come attivare un account WhatsApp senza il tuo numero di telefono

L’uso del tuo numero come metodo di identificazione può comportare rischi. Le carte SIM possono essere duplicate, quindi qualcuno potrebbe rubare il nostro account WhatsApp.

Mentre Snapchat, Facebook Messenger o Telegram accettano la registrazione come utente con metodi alternativi al numero di telefono, WhatsApp non lo consente. Quindi, in alternativa all’utilizzo del nostro numero o per avere un account secondario, possiamo ottenere un numero di telefono virtuale, vediamo come fare:

Applicazioni come Hushed ti consentono di creare un numero virtuale (a pagamento) che in realtà funziona quasi come un numero di telefono convenzionale. 

Dobbiamo scegliere il paese, quindi selezionare la numerazione tra tutte quelle disponibili e, una volta configurato tutto, possiamo creare il nostro account WhatsApp. 

Adesso basta prendere il numero di telefono creato, inserirlo nel processo di registrazione di WhatsApp e registrare l’account nel modo classico.

L’SMS di attivazione dell’account WhatsApp andrà direttamente all’applicazione Hushed o una simili che abbiamo scelto.

Dovremo solo copiare il codice e incollarlo in WhatsApp. Dobbiamo tenere presente che il numero da dare ai nostri contatti è quello virtuale, e non il nostro. Un ottimo modo diverso di ottenere, ad esempio, un account separato per il computer.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *