martedì , 26 Marzo 2019

Trucchi e segreti utili di Android

Il più popolare dei sistemi operativi attualmente esistenti è certamente android. Sotto la sua gestione funzionano la maggior parte dei dispositivi moderni e vari gadget. Se prima potevamo vederlo solo su smartphone, ora è applicato ovunque. È difficile immaginare una TV moderna con un sistema diverso. 

Tutto questo accade per una semplice ragione. Questo sistema è molto funzionale e ha molte impostazioni. Ma, nonostante la sua diffusione e facilità d’uso, molti non sanno nemmeno quali segreti nasconde il proprio dispositivo Android.

Tra le molte funzioni comuni che l’utente medio usa ogni giorno, c’è anche una funzionalità nascosta in sicurezza. Una persona può usare il suo smartphone per diversi anni senza neanche scoprire tutte le possibilità del suo gadget.

È tempo di rivelare tutti i segreti e parlare delle funzioni nascosti del popolare sistema operativo. In questo articolo cercheremo elencare tutti i segreti utili di Android.

Trucchi e segreti utili di Android

Mini gioco nascosto in sicurezza

Su ogni dispositivo, indipendentemente dalla versione di Android, c’è un mini gioco nascosto. In diverse versioni di Android, è diverso, ma sono tutti affascinanti e abbastanza complessi. Indovinate in modo indipendente dove si trova questo gioco è quasi impossibile. È così ben nascosto che una persona ignorante non può avviarla per sbaglio. Descriviamo l’algoritmo universale per il lancio di un gioco nascosto.

Prima di tutto andiamo alle impostazioni principali del dispositivo. Nella parte inferiore dell’elenco sarà visibile e poco usato l’elemento “Informazioni sul telefono”. Questo è ciò di cui abbiamo bisogno. Fare clic su di esso e andare avanti. Ora sullo schermo apparirà un’enorme quantità di informazioni. Vedremo il nome del tuo gadget, la quantità di RAM, la versione del kernel e molto altro. Ma, abbiamo bisogno di una riga che dice “Versione Android”.

Dopo averlo trovato, premendo ripetutamente su questa riga apriamo il mini gioco. È necessario premere su questa iscrizione molte volte e con brevi intervalli. È difficile dire il numero esatto di clic, ma si può presumere che sarà necessario toccare lo schermo cinque o dieci volte.

Ovviamente, su Android è possibile installare e giochi più avanzati con una grafica moderna, ma trovare qualcosa di nuovo in una cosa a lungo familiare è sempre bello.

Modalità sicura

I moderni telefoni cellulari in termini di funzionalità sono quasi alla pari con i personal computer. È difficile persino dire cosa sono inferiori. Hanno la loro modalità di avvio sicura, che è ben lungi dall’essere nota a tutti.

Questa modalità sarà particolarmente utile se il sistema ha subito un guasto grave e il dispositivo è completamente congelato. Inoltre, questa funzione sarà estremamente utile per gli smartphone infettati da un gran numero di programmi antivirus che hanno provocato interruzioni nel lavoro. 

Caricando in questa modalità, il dispositivo blocca assolutamente tutte le applicazioni di terze parti. In altre parole, il telefono inizierà solo con l’elenco di programmi di fabbrica. Successivamente, è possibile rimuovere software dannoso o applicazioni incompatibili che rallentano il funzionamento del dispositivo.

Per eseguire questa azione, è necessario premere il tasto di spegnimento. Dopo che il pulsante di spegnimento appare sullo schermo, premilo e non rilasciarlo per un lungo periodo. Quindi confermiamo il riavvio nella modalità selezionata.

Dopo il riavvio, tutte le applicazioni installate in precedenza verranno dipinte in bianco e nero. Pertanto, sono facilmente distinti dai programmi di sistema e successivamente rimossi.

Menu nascosto

Andando al menu principale, vediamo l’elenco principale di schede che usiamo per configurare il tuo dispositivo. In realtà, questo non è un elenco completo di impostazioni. Nel sistema Android è presente una voce di menu nascosta, progettata esclusivamente per utenti esperti.

Puoi attivare questo elemento andando alle impostazioni di base del telefono. Quindi, scorrere la pagina aperta verso il basso. Lì vedremo un elemento chiamato “Informazioni sul telefono”. Questo è ciò di cui abbiamo bisogno. Vai ad esso con un solo clic. Tra le numerose linee stiamo cercando la scritta “Build number”. Fare clic su di esso senza fermarsi fino a quando il display mostra il testo “Sei uno sviluppatore”.

Dopo di ciò, puoi congratularti con te, l’elemento del menu segreto è attivato. Per accedervi, apri nuovamente il menu principale e vai alla scheda “Avanzate”. Ora scorrere la pagina fino alla fine e su una delle ultime posizioni sarà la scritta “Per gli sviluppatori”. Questo è il menu che in precedenza non era disponibile e non era nemmeno visualizzato. 
Questa scheda è piena di molte nuove funzionalità:

1. Puoi vedere le statistiche di processo. In sostanza, queste informazioni sono fornite al fine di analizzare il tempo di esecuzione delle applicazioni. Se una delle applicazioni è in esecuzione in modo continuo e non è un sistema contemporaneamente, questo è un buon motivo per pensare di rimuoverlo o interrompere questo processo.

2. Debug USB. Questo articolo è particolarmente importante per utenti esperti che sono impegnati in applicazioni firmware e nello sviluppo di applicazioni Android.

3. È possibile limitare il numero massimo di processi in background.

4. Possibilità di visualizzare l’utilizzo della CPU.

5. Modificare la scala dell’animazione, selezionare i contorni degli oggetti e molto altro.

Non elencheremo ora tutti gli elementi in questo menu, ne esiste un numero molto grande. Tutti possono attivare questa opzione in modo indipendente e acquisire familiarità con tutte le funzionalità del proprio dispositivo.

Lente d’ingrandimento

Questi segreti Android non finiscono, ma piuttosto iniziano. Un’altra caratteristica abbastanza utile è la possibilità di aumentare lo schermo o, come viene anche chiamato, un ingranditore dello schermo.

Questa funzione aiuta notevolmente le persone con problemi alla vista. Questa funzione diventa particolarmente rilevante per coloro che hanno una piccola diagonale dello schermo. 

Attivare tale funzione non è difficile. Come nella maggior parte dei casi, vai alle impostazioni del gadget e vai alla voce “Funzioni speciali”. In questa scheda, tra le varie impostazioni, devi trovare “Gesti da aumentare”. Attiviamo questa funzione e ora possiamo ingrandire qualsiasi parte del display con un tocco triplo di un dito.

Aumenta la memoria interna

Fino a poco tempo fa, la memoria interna del telefono era catastroficamente piccola. Gli smartphone con una capacità di memoria di oltre otto gigabyte erano considerati di punta. È passato molto tempo da allora, ma anche ora su alcuni modelli, la quantità di memoria interna non è grande. Se continuano a portare via lo spazio che il sistema richiede, l’utente non ha quasi più niente. In questo caso, l’unità flash inserita non salva la situazione, dal momento che è impossibile installare giochi e programmi su di essa.

Dal sesto android, questo problema è scomparso. In questa versione del sistema operativo implementata una caratteristica molto conveniente. 

Ora, se si inserisce un’unità flash nel dispositivo, il sistema operativo chiederà immediatamente all’utente una domanda sullo scopo di questa unità flash. Basta selezionare l’elemento che vogliamo utilizzarlo come memoria interna. Successivamente, il tuo gadget formatterà l’unità stessa e la riconoscerà come memoria interna del dispositivo. Questo ti permetterà di installare facilmente tutti i tipi di giochi e programmi su di esso.

Usando questo privilegio, vale la pena ricordare che tutte le schede flash hanno diverse velocità di trasferimento dei dati. Ora è meglio usare le unità di decima classe. In caso contrario, il contenuto installato si aprirà lentamente e funzionerà in modo errato.

Screenshot dello schermo del dispositivo Android

Durante l’utilizzo del telefono, è spesso necessario salvare l’immagine sullo schermo. Ci possono essere molte ragioni per questo: prendere una cornice di un film, correggere un errore che appare sullo schermo, salvare un frammento della corrispondenza, ecc. I motivi per ciascun utente sono diversi. 

Per salvare l’immagine di visualizzazione, è sufficiente premere contemporaneamente il pulsante di riduzione del volume e il pulsante di spegnimento. Successivamente, l’istantanea viene automaticamente salvata nella galleria dello smartphone.

Codici segreti

Come accennato in precedenza, il sistema Android ha un enorme numero di impostazioni e un sacco di opportunità per stabilizzare la shell. Ma per molti utenti sarà una vera scoperta scoprire che è possibile controllare il dispositivo non solo con l’aiuto del menu delle impostazioni standard, ma anche con l’aiuto di un insieme di una combinazione segreta di caratteri.

Delle combinazioni più utili possono essere identificate:

* # 06 # – informazioni sull’IMI dello smartphone 
* # * # 4636 # * # * – informazioni su Wi-Fi, batteria e statistiche di utilizzo 
* # * # 8255 # * # * – test del servizio Google Talk 
* # * # 7594 # * # * – se si inserisce questa combinazione, dopo di che, quando si preme il pulsante di spegnimento, lo smartphone si spegne immediatamente, senza il suggerimento del menu 
* # * # 44336 # * # * – informazioni su PDA, CSC, tempo di costruzione e altri dati sullo smartphone 
* # * # 232338 # * # * – Indirizzo MAC Wi-Fi 
* # * # 7780 # * # * – Ripristino istantaneo alle impostazioni di fabbrica (Hard Reset). Rimuove solo le applicazioni 
* 2767 * 3855 # – impostazioni di ripristino istantaneo alle impostazioni di fabbrica, ma a differenza del metodo precedente, Android viene completamente reinstallato 
* # * # 1234 # * # * o * # 12580 * 369 # – informazioni sul firmware del dispositivo
* # * # 1111 # * # * – informazioni sulla versione del software FTA 
* # * # 2222 # * # * – informazioni sulla versione hardware FTA 
* # * # 0283 # * # * – Test del loopback 
* # * # 0 * # * # * – screen test 
* # 0 * # – prova di vari componenti: schermo, telecamera, altoparlanti, vibrazione, microfono e altro 
* # * # 0673 # * # * o * # * # 0289 # * # * – test audio 
* # * # 0842 # * # * – test di vibrazione e retroilluminazione 
* # * # 232339 # * # * o * # * # 526 # * # * – test della rete wireless 
* # * # 1472365 # * # * – Test GPS 
* # * # 1575 # * # * – test GPS dettagliato 
* # * # 232331 # * # * – Test Bluetooth 
* # * # 232337 # * # * – mostra l’indirizzo Bluetooth 
* # * # 2663 # * # * – versione touch screen 
* # * # 2664 # * # * – test del touch screen 
* # * # 0588 # * # * – test del sensore di movimento
* # * # 7262626 # * # * – Test segnale GSM 
* # 197328640 # – passaggio alla modalità servizio 
* # * # 3264 # * # * – Versione memoria RAM 
* # * # 8351 # * # * – attivazione della modalità di registrazione della composizione vocale 
* # * # 8350 # * # * – Disattiva la modalità di registrazione della composizione vocale 
# * 5376 # – elimina tutti gli SMS 
* # 2222 # – Versione firmware Android 
# * 2562 #, # * 3851 #, # * 3876 # – riavvia smartphone, tablet 
* # 34971539 #: informazioni complete sulle fotocamere e aggiornamento del firmware 
* # * # 273283 * 255 * 663282 * # * # * – backup rapido dei file multimediali 
* # * # 4636 # * # * – il menu segreto per i dispositivi Motorola 
** 05 *** # – sblocco PUK su Sony 
3845 # * 855 # – menu di servizio su LG G3 
* # 0011 # – servizio Nuovo menu su Samsung Galaxy S4
## 778 (+ pulsante di chiamata) – visualizza il menu EPST (per Samsung) 
## 3424 # – modalità diagnostica (per HTC) 
## 3282 # – EPST (per HTC) 
## 8626337 # – VOCODER (per HTC) 
## 33284 # – dati tecnici sullo stato della rete (per HTC) 
## 7738 # – revisione del protocollo (per HTC)

Blocca il dispositivo in caso di furto

Gli smartphone e altri dispositivi che eseguono il sistema operativo Android spesso diventano un oggetto desiderabile per i ladri. Cosa fare se lo smartphone viene rubato e contiene un’enorme quantità di dati personali che non dovrebbero cadere nelle mani sbagliate?

Esiste un modo comprovato per proteggere in modo sicuro le tue informazioni personali. Per fare ciò, vai alle impostazioni di base, quindi apri la scheda “Sicurezza”. Tra le opzioni offerte, dobbiamo cliccare su “Device Administrator”. Attivare la funzione “Ricerca remota e blocco”. Ora i nostri dati sono protetti in modo sicuro. Utilizzando il tuo account Google personale, puoi bloccare il telefono, indipendentemente da dove si trova.

Inoltre, questa opportunità sarà molto rilevante in caso di perdita del tuo gadget. Oltre a bloccare il dispositivo, tutti i suoi dati possono essere ripristinati sul tuo computer.

Controllo del traffico internet

Tutti gli operatori mobili hanno i propri limiti di traffico e tariffe. Nella maggior parte dei casi, per l’utente è disponibile una quantità limitata di traffico Internet al mese. Per tenere traccia del numero di megabyte utilizzati, è possibile contattare il fornitore di servizi o installare una delle numerose applicazioni di terze parti. Ma se dai un’occhiata più da vicino alle funzionalità del tuo smartphone, noterai che c’è una funzione normale nelle impostazioni. Ti permette di essere consapevole dei megabyte spesi.

Per impostare il limite, è necessario andare alle impostazioni di base, quindi andare alla scheda “Trasferimento dati”. È lì che puoi impostare il numero di megabyte che pensiamo di spendere. 

Dopo che l’utente ha superato la soglia specificata, il dispositivo lo segnalerà immediatamente. Inoltre, utilizzando questa funzione, è possibile tenere traccia di quale applicazione consuma la maggior parte delle risorse Internet. È molto comodo e ti consente di risparmiare sul traffico GPRS.

Riassumendo, vorrei sottolineare che con l’avvento delle nuove versioni del sistema operativo, il numero di funzioni e segreti di android aumenta. È possibile che questa lista venga presto aggiornata con nuove interessanti funzionalità.

Trucchi e segreti utili di Android
5 (100%) 1 voti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *