Tecnologia

Questo è pixy, il nuovo drone per fare i selfie di snapchat

Selfies, una frase che ha trasformato in breve tempo il mercato degli smartphone. Dopo alcuni anni di tecnologia fotografica, abbiamo appreso che i produttori hanno fatto grandi sforzi per migliorare, in particolare le fotocamere interne. Tuttavia, sembra che uno dei siti di social media più popolari abbia fatto emergere un utilizzo inaspettato. È ragionevole utilizzare un drone per catturare fotografie che distano solo pochi millimetri o metri?

Snap, la società madre di Snapchat, ora ha un nuovo dispositivo dedicato a catturare i momenti più belli in modo che possano essere condivisi con la famiglia e gli amici in seguito.

È un drone selfie di dimensioni più ridotte chiamato Pixy, ed è disponibile per l’acquisto oggi sia negli Stati Uniti che in Francia per 230 dollari.

Questo gadget, che debutta cinque anni dopo l’uscita degli occhiali Spectacles, è largo 130 millimetri per 120 millimetri di altezza e pesa 101 grammi, con il concetto che l’utente può portarlo anche nella tasca dei jeans.

Pixy è il drone ultra piccolo di Snapchat progettato per scattare selfie con i tuoi amici

La prima cosa da ricordare se ti sei innamorato di questo strano drone è che ha solo una breve durata di volo. Di conseguenza, se ti aspettavi di poter espandere le applicazioni di questa tecnologia, ti sbagliavi. Detto questo, quali caratteristiche aggiuntive distinguono l’adorabile Pixy?

Uno dei suoi maggiori difetti è la mancanza di autonomia. Se desideri un design sottile, il prezzo da pagare è la disponibilità di una batteria più piccola. Di conseguenza, una carica completa consentirà tra 5 e 8 voli. Una semplice stima prevede che l’intero ciclo della batteria si esaurirà dopo circa 2 minuti in aria. Può sembrare limitato, ma ci sono quattro eliche azionate da quattro rotori che richiedono un’alimentazione costante.

Anche così, se apprezzi davvero questo prodotto, c’è una soluzione. Secondo Review Geek, sarai in grado di acquistare batterie sostitutive per $ 20 in più perché sono portatili.

La fotocamera Pixy include un sensore di immagine da 12 megapixel e può registrare 100 video o 1.000 fotografie, che vengono salvate nella sua memoria da 16 GB. Il video catturato può quindi essere sincronizzato nell’area Memorie dell’app Snapchat, dove può essere modificato. Poiché Pixy è sprovvisto di microfono, i video richiederanno l’inserimento di una traccia audio, che potrà essere scelta tra quelle accessibili nel programma o registrata dallo stesso creatore.

Questo drone fotografico è dotato di sei schemi di volo preprogrammati a cui è possibile accedere tramite un quadrante integrato nella parte superiore. Pixy non richiede un controller o un telecomando e non può nemmeno essere gestito dall’app Snapchat.

Pixy è in grado di riconoscere la superficie su cui vola e la sua fotocamera frontale identifica la posizione dell’utente, che deve allungare il palmo davanti a sé, con detta fotocamera concentrata su di lui, in modo che il drone possa identificarti e seguirti se ti muovi.

Occhio all’acqua! Poiché questo drone non ha la certificazione in quest’area, non è consigliabile utilizzare Pixy in aree in cui potrebbero esserci pozzanghere o piscine nelle vicinanze. Per il resto, è una scelta intrigante, perché ci sono versioni più professionali con molte più funzionalità a prezzi comparabili sul mercato.

To Top