I migliori giochi di Guida per PC

Il PC racing è molto popolare tra i giocatori di tutte le età. Eppure, dopo tanti anni, i giochi di questo genere riescono ancora a innalzare l’adrenalina e offrire molte emozioni.

I produttori delle migliori gare sul PC ci soddisfano sempre con una grafica bellissima e una fisica realistica. Sfortunatamente, non tutti possono creare un capolavoro di questo genere di giochi.

In base a questo, per i fan della velocità, abbiamo creato un elenco delle migliori giochi di corse automobilistiche per PC.

loading...

I proprietari di computer più datati e meno potenti possono trovare vecchi giochi in questa classifica, che non hanno perso la loro bellezza e e che sono altrettanto piacevoli da giocarci anche oggi.

15 migliori giochi di Guida di auto per PC

Oggi, ci addentreremo nel mondo dei motori rombanti e potenti auto sportive, guidare sulle piste più veloci e le strade delle città più famose, da auto della polizia all’auto più sportiva. Scopri i migliori 15 giochi di corse per auto, partendo dall’ultimo posto.

15. Forza Horizon 3

Forza Horizon 3 ottiene il quindicesimo posto – un gioco molto bello con una buona fisica, viste panoramiche e un mondo aperto. Immagina: adesso puoi prendere un’auto costosa e andare a tutta velocità per conquistare i posti più belli dell’Australia. Godrai semplicemente del giro veloce, lasciandoti alle spalle città, paesi, montagne e fiumi, e allo stesso tempo gareggia con altri cavalieri.

  • Rilasciato: 2016.
  • Processore: Intel Core i7-3820 con una frequenza di 3,6 GHz.
  • RAM: 12 GB.
  • Scheda video: NVIDIA GeForce GTX 970 o AMD R9 290X.
  • Spazio libero sul disco rigido: 55 GB.

Forza Horizon 3 è un gioco di corse con un mondo completamente aperto. Nella storia, tu fai da organizzatore di un grande e prestigioso festival di corse, e allo stesso tempo dai suoi partecipanti. Tutte le attività di routine vengono svolte dagli assistenti e conquisterete le distese dell’Australia con le vostre abilità, scegliendo allo stesso tempo le condizioni meteorologiche, le auto, la gomma e altre sciocchezze che alla fine porteranno alla vittoria.

In modalità online, puoi competere contemporaneamente con 12 avversari. E una volta che il mondo sarà completamente aperto, i rider potranno parlare contro di te non solo sul PC, ma anche su Xbox One.

Forza Horizon 3 ha molte caratteristiche che lo distinguono da altri giochi simili. Non è necessario attendere l’inizio della gara: puoi scontrarti con qualcuno in pista e organizzare una gara online. Se perdi, puoi cambiare l’auto o partecipare a gare, guadagnare denaro e migliorare la tua auto. In casi estremi, acquista un passeggino e guida le sabbie se sei stanco della competizione.

In Forza Horizon 3, è bello giocare da solo e con gli amici. Gameplay e viste mozzafiato regaleranno emozioni e impressioni indimenticabili. E abbiamo assegnato il quindicesimo posto per i requisiti di sistema assolutamente draconiani – perché tutto funzioni senza problemi, sono necessari 12 GB di RAM e una buona scheda video.

14. Race Driver: GRID

Quattordicesimo posto per Race Driver: GRID – il classico gioco di corse in cui si gioca il ruolo di un pilota novizio. Il tuo compito principale è quello di costruire una carriera, acquistare nuovi modelli per i soldi vinti e vincere, vincere, vincere. La modalità carriera è abbastanza semplice: sei immediatamente aggiornato, che il compito principale è vincere, e denaro, riparazioni, messa a punto e tutto il resto è il problema del meccanico e del manager.

  • Anno di rilascio: 2008.
  • Processore: Intel Core 2 Duo con frequenza di 2,66 GHz o AMD Athlon X2 3800.
  • RAM: 2 GB.
  • Scheda video: NVIDIA GeForce 8800 o AMD Radeon X1950 con 512 MB di memoria e supporto per DirectX 10.
  • Spazio su disco rigido: 13 GB.

In Race Driver: GRID devi cercare di arrivare al traguardo nei primi tre, cercando di occupare i primi posti e ottenere buoni compensi. Con il denaro ricevuto, sarà possibile acquistare nuovi modelli di auto in cui è possibile partecipare a gare più impegnative e avanzate. E se non hai abbastanza soldi per comprare una nuova auto, ti verrà offerto di comprare un’auto usata – è un po ‘più economico, ma può essere un po’ “ucciso”, cioè rugoso e con difetti.

Gli sviluppatori (la società britannica Codemasters) hanno provato e introdotto diversi chip, a causa dei quali Race Driver: GRID ha inserito la nostra valutazione. In primo luogo, ci sono sponsor che sicuramente compariranno e inseriranno i loro loghi sulle auto se vincerai. E in secondo luogo, sarai in grado di organizzare una squadra, prendere compagni e rilasciarli in gara per te. Chissà, forse possono fare di meglio.

Raccomandiamo Race Driver: GRID a coloro che cercano una gara per PC deboli. Il gioco ha requisiti minimi, una buona grafica e componenti di gameplay interessanti: la capacità di costruire una carriera, ottenere non solo morale, ma anche supporto finanziario da parte degli sponsor, scegliere simboli e assumere una squadra per partecipare alle competizioni.

13. Test Drive Unlimited 2

Al tredicesimo posto offriamo Test Drive Unlimited 2 – un gioco incredibilmente bello e dignitoso sulla gara di Ibiza. Quando inizi il gioco, sentirai che tutto sembra accadere davvero: il sole splendente sta gradualmente cadendo, poi appaiono le prime stelle e poi cala la notte.

  • Anno di rilascio: 2011.
  • Processore: Intel Core 2 Duo con frequenza di 2,2 GHz o AMD Athlon X2 4400+.
  • RAM: 2 GB.
  • Scheda video: NVIDIA GeForce GTX 280 o ATI Radeon HD 4870.
  • Spazio libero su disco: 14 GB.

In Test Drive Unlimited 2 parteciperai al concorso “Sun Crown”, sostituendo il pilota principale che si è fratturato accidentalmente la gamba in diversi punti. Nel ruolo del protagonista, un normale cameriere disoccupato, il cui aspetto può essere creato proprio all’inizio, guiderete attraverso Ibiza, vincendo e perdendo.

La competizione in sé è abbastanza standard, nulla di sorprendente e straordinario in loro. Ma le gare di recensioni sono affascinanti: centinaia di chilometri di strade, percorsi tortuosi, paesaggi panoramici. Non noterai come il timer nell’angolo in alto conta più di un’ora.

Ci sono molte auto in Test Drive Unlimited 2 e sono divise in tre classi: da corsa, fuoristrada e classiche. Le condizioni di arrivo possono essere modellate e selezionate ciò che più ti piace: in pianura o fuoristrada, sulla costa o in città, durante il giorno, di notte e in altre condizioni.

Test Drive Unlimited 2 non è particolarmente sorprendente, ma per i panorami e i paesaggi straordinariamente belli il gioco nella nostra top. In esso ti sono garantite molte impressioni piacevoli. Ad esempio, dopo un’ora di gioco voglio davvero andare al mare.

12. The Crew

Il dodicesimo posto che diamo a The Crew: una gara molto particolare, in cui guidi una squadra di quattro amici. Ognuno ha una sua storia, ma tutti sono uniti da un unico obiettivo: vincere il campionato americano nelle corse. Per fare questo, creano una squadra e partecipano a concorsi, viaggiano nelle città degli Stati Uniti – New York, San Francisco, Miami e altri. Completerai i compiti, vedrai i bellissimi paesaggi degli Stati Uniti, potrai organizzare una gara online con gli amici e molto altro ancora. Ma tutte queste opportunità svaniscono di fronte alla componente tecnica.

  • Anno di pubblicazione: 2014.
  • Processore: Intel Core 2 Quad Q9300 con frequenza di 2,5 GHz o AMD Phenom II X4 945 con una frequenza di 3 GHz.
  • RAM: 8 GB.
  • Scheda video: NVIDIA GeForce GTX 580 o AMD Radeon HD 6950.
  • Spazio libero su disco: 30 GB.

L’equipaggio sembra essere creato per coloro che amano scavare pezzi di ferro e assemblare una macchina da corsa. La tua auto può essere letteralmente smontata e montata su un ingranaggio, installare le parti necessarie, forzare il motore o schiarire il design per ottenere una maggiore velocità e controllabilità. Prima di ogni gara, puoi installare un’attrezzatura adatta al tempo, scegliere pneumatici, un rilevatore radar e molto altro, che faciliterà il viaggio e ti aiuterà a scappare dalla polizia.

Grafica a livello: tutto sembra molto realistico, le macchine si rompono, gli oggetti crollano. In generale, tutto è come dovrebbe essere nella vita reale.

The Crew è al dodicesimo posto per una grafica realistica, un’accurata messa a punto e decorazione di auto da corsa. Vai avanti

11. WRC 7

L’undicesimo posto va al WRC 7 – un simulatore dinamico di gare di rally. Il gioco è immediatamente disponibile su PC, PlayStation 4 e Xbox One, mentre la qualità del gameplay su tutte le piattaforme è pressoché la stessa: sembra di guidare un’automobile da rally, e il navigatore sul lato suggerisce la strada e commenta tutto ciò che accade.

  • Rilasciato: 2017.
  • Processore: Intel Core i3 con una frequenza di 3 GHz o AMD FX 8150 con una frequenza di 3 GHz.
  • RAM: 8 GB.
  • Scheda video: NVIDIA GeForce GTX 780 o AMD Radeon R9 290.
  • Spazio su disco rigido: 19 GB.

WRC 7 è solo un classico rally, realizzato in uno stile moderno. Devi superare più di una dozzina di gare in modalità giocatore singolo, o tuffarti nelle gare della rete e combattere per il titolo del vincitore con altre persone. Nel corso della storia sarai a disposizione di nuove auto che sono necessarie per l’ammissione alle fasi più ripide.

Le caratteristiche principali del WRC 7 sono il realismo e le belle prestazioni. Per completezza di sensazioni, ti consigliamo di collegare il volante del gioco, ma senza di esso tutto va bene: l’auto vola in pista, il danno si avverte immediatamente, tutti gli urti e i buchi cambiano la traiettoria di movimento in quel momento, quindi devi sempre frenare con il freno a mano. Quasi come in una vera gara.

WRC 7 è un gioco relativamente nuovo in cui siamo riusciti a implementare le ultime tendenze nell’elaborazione delle immagini. In poche parole, l’immagine sullo schermo è così bella che il paesaggio fuori dalla finestra distrae l’auto e puoi schiantarti contro un albero. Tuttavia, a volte tutto diventa irrealistico, soprattutto quando la pista passa nelle zone nevose o sotto la pioggia. Ma queste sono tutte le piccole cose che impallidiscono prima del resto. Collega il volante, avvia il WRC 7 su un grande monitor e ti viene garantito un ottimo umore.

10. Need for Speed: Underground 2

Il decimo posto che diamo Need for Speed: Underground 2 – il miglior gioco di gare su strada di tutti i tempi, pubblicato più di 14 anni fa. Ma nonostante questo, il gioco è ancora rilevante e molto popolare – molte persone sono “hackerate” fino ad oggi.

  • Rilasciato: 2004.
  • Processore: Intel Pentium 4 con frequenza di 2 GHz o AMD Athlon XP 2000+ con una frequenza di 1,6 GHz.
  • RAM: 512 MB.
  • Scheda video: NVIDIA GeForce 6500 o ATI Radeon 9600.
  • Spazio libero su disco: 2 GB.

Need for Speed: Underground 2 – è street racing, drift, tuning e altri chip, che sono tutti visti nei film come “Fast and Furious”. Entrerai nel mondo aperto e sarai libero di viaggiare ed esplorare la città notturna di Bayview, esplorare 5 aree diverse l’una dall’altra e inseguire con i piloti più impavidi.

La trama si sviluppa attorno al cocciuto e abile corridore Caleb Callan Reis. Nel suo ruolo, devi farti strada dal basso per diventare il re delle strade notturne. Nel gioco, quasi tutte le gare sono organizzate da una bella mora di nome Rachel Teller, che accompagna il personaggio principale durante tutto il gioco. Per il numero di cavalli della vettura e per il suo aspetto estetico incontra il meccanico di auto Tommy.

Parteciperai a una varietà di gare, che sono suddivise globalmente in cinque tipi:

  1. Drag Racing – brevi distanze, in cui si gareggia in velocità, utilizzando tutta la potenza di un motore forzato, protossido di azoto, turbocompressore e altri priblud racing.
  2. Suonare: in queste competizioni devi guidare un certo numero di giri.
  3. Drift: questa gara ti richiederà di avere eccellenti doti di guida in una deriva.
  4. Street X è una competizione tra auto, su una pista tortuosa, in cui è necessario guadagnare punti a curve strette.
  5. Lega professionale: queste gare sono le più difficili. In essi, mostrerai le massime abilità nella guida, perché qui devi competere con i migliori piloti.

E se vuoi rilassarti da una corsa tesa, puoi competere con semplici auto da corsa proprio in città, senza alcuna restrizione. Anche nel gioco sono nascoste le gare, con il cui passaggio è possibile ottenere più premi del normale.

L’unico inconveniente, a nostro avviso, è che c’è poca polizia che non insegue i violatori. Durante la gara non sarai certo disturbato, ma quando stai guidando per la città, potrebbero iniziare una ricerca. Più o meno, decidi tu, ma la nostra opinione è un difetto.

La caratteristica principale di Need for Speed: Underground 2 è una fantastica combinazione di trama interessante, gameplay intenso e incredibili possibilità di mettere a punto la tua auto. Puoi fare una vera macchina da corsa che letteralmente strappa i rivali in pista … Fino ad un certo punto.

E ancora qualche parola sul grafico – a qualcuno può sembrare vecchio, ma non è il vantaggio principale. Puoi ancora goderti la città fittizia dettagliata in quel momento e i suoi panorami, apprezzare l’impressione dei paesaggi durante l’accelerazione e non solo.

NFS: Underground 2 è un gioco senza tempo. Hanno anche tenuto campionati e competizioni, e questa è una delle poche gare che è diventata una disciplina negli eSport. La sua atmosfera emozionante non ti ritarderà per un’ora, quindi pensiamo che questo tipo di gioco rimarrà sul tuo computer per molto tempo, più andrà avanti su PC deboli e medi senza problemi.

9. TrackMania 2

Al nono posto nella classifica, abbiamo inserito TrackMania 2: corse super estreme con curve strette e piste difficili. Il gioco ha quattro episodi tematici: Canyon, Stadio, Valle e Laguna. Puoi provare a cavalcare su strade di montagna, gole, isole e fuoristrada. Interesse aggiungerà e rivaleggia chi ha bisogno di sorpassare, nonostante il pericolo della pista.

  • Anno di rilascio: 2011.
  • Processore: 1,5 GHz.
  • RAM: 1 GB.
  • Scheda video: con 256 MB di memoria, supporta DirectX 9.0c.
  • Spazio libero su disco: 2 GB.

In TrackMania 2, ti immergerai completamente nell’atmosfera di gare difficili e dinamiche, prenderai parte a gare su diverse piste, esegui trucchi in varie modalità. Questa versione del gioco ha deriva, nuove mappe e modalità multiplayer: gareggia contro il tempo, corri, trucchi, coppa, squadra e round. Come in altri giochi di questo genere, il tuo compito principale è battere record, guadagnare punti e medaglie.

La caratteristica principale di TrackMania 2 è la possibilità di creare la propria modifica del gioco e renderla disponibile a tutti installando la scheda su un computer e dando accesso a un altro utente. In poche parole, puoi creare la tua carta e condividerla con gli amici per organizzare una competizione. Puoi anche prendere parte alla competizione immediatamente tra dozzine di rivali su una traccia: in questa modalità dovrai dimostrare la massima abilità, perché gli avversari non possono essere spinti via o si schiantano contro di loro a tutta velocità.

Nono posto TrackMania 2 – per la capacità di creare le proprie strade, velocità irreale, enorme competizione in pista in modalità giocatore singolo e ancora più gare ripide nel gioco sulla rete.

8. DiRT 4

Ottavo posto, abbiamo deciso di dare a DiRT 4 – una gara di rally dinamica, in cui è possibile “tagliare” per giorni e giorni. Tutto è quasi come in una vera corsa fuoristrada: volare da sotto le ruote, girare a raffica, navigare, borbottare nel microfono e spianare la strada.

  • Rilasciato: 2017.
  • Processore: Intel Core i5-4690 o AMD FX 8320.
  • RAM: 8 GB.
  • Scheda video: NVIDIA GeForce GTX 780 o AMD R9 390.
  • Spazio su disco rigido: 50 GB.

DiRT 4 è un gioco creato in pieno accordo con il genere delle corse di rally. Nel ruolo del pilota principale devi passare una quantità enorme di test con il navigatore nel posto accanto. Tracce tortuose, condizioni meteorologiche avverse, precipizi lungo i bordi delle strade: tutto ciò non solo ti ostacolerà, ma influirà anche sul funzionamento dell’auto. I danni delle auto si riflettono non solo visivamente, con loro la tua auto si comporterà, come si addice a un pezzo di ferro contorto.

L’intero punto del gioco nelle sensazioni e nella guida, che dà, forse, uno dei tipi più impegnativi di corse – rally. L’autista deve guidare un’auto fuoristrada, divincolarsi dalle rocce o guidare nella foresta, e tutto questo a grande velocità e, a volte, alla cieca. Nebbia, notte, polvere da sotto le ruote dei rivali, costretti ad entrare negli angoli concentrandosi solo sulla voce del navigatore.

In DiRT 4, è possibile regolare la complessità del passaggio, impostare le impostazioni di controllo ottimali e collegare il volante. Tutto questo, insieme a una grafica mozzafiato, ti porta davvero in pista.

L’unica cosa che, a nostro avviso, manca DiRT 4, è la nitidezza della trama. Forse la trama qui non è la cosa più importante, ma per questo, così come per gli alti requisiti di sistema del PC, non abbiamo potuto mettere il gioco sopra l’8 ° posto. Vai avanti

7. Driver: San Francisco

Avanti sulla nostra lista è Driver: San Francisco – un po ‘obsoleto, ma ancora rilevante, gioco di inseguimento della polizia. E qui non parteciperai al ruolo di un prepotente, perseguitato dalla polizia, ma nel ruolo del poliziotto stesso.

  • Anno di rilascio: 2011.
  • Processore: Intel Core 2 Quad Q6600 con frequenza di 2,4 GHz o AMD Phenom II X4 620 con una frequenza di 2,6 GHz.
  • RAM: 2 GB.
  • Scheda video: NVIDIA GeForce GT 430 o ATI Radeon HD 5650 con 1 GB di memoria.
  • Spazio libero sul disco rigido: 10 GB.

La trama del gioco racconta di un poliziotto di nome John Tanner, che catturò il cattivo principale di San Francisco di nome Charles Jericho. Ma come risultato di una “svolta di svolta”, Jericho è stato rilasciato e Tanner era in coma. Ti troverai nel ruolo di Tanner e, senza lasciare il coma, inseguirai i criminali in auto.

Stranamente, non si può uscire dalla macchina. Ma se l’auto è rotta e non può andare, puoi temporaneamente “muoverti” nel corpo di un altro poliziotto e gestirlo. Dovresti, senza lasciare un coma, catturare il cattivo principale, con tutta la tua “anima” che aiuta i tuoi partner dalla stazione di polizia. Inizialmente, esplorerai una piccola area di San Francisco, ma dopo un po ‘l’intera città sarà a tua disposizione.

La caratteristica principale di Driver: San Francisco è l’opportunità di provare te stesso come un poliziotto. Aggiungi a questo una trama interessante con molti dialoghi, auto fantastiche e gare emozionanti – si rivela essere un gioco molto interessante ed eccitante. Nell’appendice ci sono un sacco di colonne sonore che sono adatte per un particolare momento e non sono male nemmeno per le misurazioni odierne del programma.

6. Split / Second

In sesto luogo Split / Second è un gioco di combattimenti di gladiatori su macchine potenti, dove non c’è posto per i perdenti. Il gioco si distingue dalla massa generale di “solo corsa”, gameplay insolito, idea originale e performance non meno originale.

  • Rilasciato: 2010.
  • Processore: Intel Core 2 Duo con frequenza di 3 GHz o AMD Athlon 64 X2 con frequenza di 2,4 GHz.
  • RAM: 3 GB.
  • Scheda video: con 512 MB di memoria, supporta DirectX 9.0c.
  • Spazio su disco rigido: 7 GB.

In Split / Second devi partecipare alle battaglie dei gladiatori in auto. Usando trappole mortali e scegliendo la strategia più appropriata, ti unirai alla lotta per la vita. Ogni sezione del percorso deve essere superata con la massima concentrazione, perché la svolta erronea o la perdita di controllo della vettura durante una scivolata trasformerà la tua auto in una pila di ferro.

La trama del gioco si sviluppa attorno a uno show televisivo, in cui, come nel film “Death Race”, i piloti devono combattere per tutta la stagione per ottenere il premio principale – la vita e la libertà. Tutte le competizioni si svolgono in una città costruita separatamente con una varietà di diverse trappole che i partecipanti usano per eliminare i rivali.

Split / Second è una tale scossa dal mondo delle corse. Qui è necessario conoscere ogni angolo della mappa per costruire le trappole più insidiose e tempestive per il nemico. In contrasto con i “classici del genere”, essere primi qui non è sempre buono, perché tutti i rivali dietro di te possono facilmente colpire una torre della televisione o qualcos’altro sul tuo cappuccio.

All’inizio, Split Second sembra una specie di caos e anarchia, ma poi è difficile staccarsi dal gioco. Trama dinamica, idea originale e gameplay infuocato: per questo premiamo il sesto posto. E vai ai primi cinque.

5. Need for Speed: The Run

Apre i primi cinque Need for Speed: The Run – una continuazione del classico genere Need for Speed ​​sulla più lunga gara di più giorni da San Francisco a New York. Ma, a differenza delle parti precedenti, c’è una trama con elementi di azione – il protagonista può uscire dalla macchina, eseguire compiti e partecipare allo sviluppo della trama.

  • Anno di rilascio: 2011.
  • Processore: Intel Core i3-540 o AMD Phenom II X4 805.
  • RAM: 4 GB.
  • Scheda video: NVIDIA GeForce GTX 560 o ATI Radeon HD 6950.
  • Spazio libero su disco: 18 GB.

Ti ritroverai nel ruolo principale di un personaggio di nome Jack. Doveva la mafia e fu catturato, ma riuscì a fuggire e, con l’aiuto della sua ragazza, Sam, riuscì ad accordarsi sulla partecipazione a una lunga corsa per $ 25 milioni in premi. Inizia così il suo viaggio verso la vittoria e una vita migliore.

Need for Speed: The Run consiste in molte gare in luoghi diversi, che influenzano il cambiamento dei paesaggi. Hai una lunga corsa attraverso gli angoli noti e sconosciuti degli stati attraverso i quali passa la gara. Sarà abbastanza difficile abituarsi a questo, che aggiunge solo adrenalina – lungo il modo in cui cadrai su strade sabbiose, in piogge ghiacciate o terribili, sarai inseguito da auto della polizia, la tua auto si romperà, e in generale succederà molto.

Se non riesci a gestire e a rompere l’auto nel cestino, viene introdotta una nuova funzione nel gioco: invece di “resuscitare”, puoi tornare indietro nel tempo. La giustificazione di un simile esperimento con il gameplay, purtroppo, non è del tutto chiara: verrai trasferito solo all’inizio del precedente checkpoint. Se fosse passato molto tempo, un tale ritorno potrebbe non essere molto piacevole.

Need for Speed: The Run – come il corvo bianco tra i giochi della serie NFS. C’è un posto per gare intense, paesaggi affascinanti, trama emozionante e azione in isolamento dalla tua auto. All’inizio si presta attenzione a piccoli difetti sotto forma di maneggevolezza e rettilineità del gioco non molto confortevoli, ma poi passa in secondo piano. La cosa principale è una bella grafica, gare dinamiche ed eccitanti e tutto, come dovrebbe essere. Per questo, adoriamo NFS.

4. F1 2017

Il quarto posto va a F1 2017, la versione più cool di Royal Racing, disponibile immediatamente su PC, PS4 e Xbox One. C’erano molti giochi sulla Formula 1, ma questa è la migliore gara di tutto ciò che è al momento della valutazione.

  • Rilasciato: 2017.
  • Processore: Intel Core i5 4690 o AMD FX 8320.
  • RAM: 8 GB.
  • Scheda video: NVIDIA GeForce GTX 1070 o AMD RX 480.
  • Spazio su disco rigido: 40 GB.

F1 2017 è una classica Formula 1, né più né meno. All’inizio del gioco devi creare il tuo personaggio, scegliere una squadra, e poi uscire in pista e prendere il tuo posto sul podio. Ma vincere non è così facile – i rivali non dormono e corrono al traguardo con tutte le loro forze. Pertanto, per una migliore maneggevolezza e sensazioni fredde, comprati un volante per il gioco e allestisci un monitor di grandi dimensioni – sentiti come Lewis Hamilton o Sebastian Vettel.

Con ogni vittoria guadagnerai soldi per cui puoi comprare nuove auto. Sulla nuova monoposto di F1, potrai partecipare a gare più prestigiose, poi raggiungere gradualmente i campionati migliori e gareggerai con i piloti più famosi e titolati.

La caratteristica principale di F1 2017 è la fisica eccellente. Il comportamento della vettura è influenzato da molti fattori: il tipo di sospensione e la gomma, il tempo, la strada, le precipitazioni, persino l’umidità dell’aria e molto altro. E la varietà di auto è mozzafiato – ogni macchina è unica, con i suoi vantaggi e svantaggi.

Tutto questo è la magia della Formula 1: il massimo del realismo e della dinamica, macchine potenti, un minimo di storie inventate. Di cos’altro hanno bisogno i fan di questo sport? Anche la modalità di rete, e questo è. Puoi competere con amici o altre persone, scoprire chi è più cool in pista e chi supererà tutti qui. Deve avere per tutti gli appassionati di “Royal racing” e non solo. Passiamo ai primi tre.

3. Need for Speed ​​Rivals

Il bronzo ottiene Need for Speed ​​Rivals: corse furibonde da parte della polizia o dei violatori, a seconda di quale lato guardarla. Se vuoi guidare su strade morbide e lunghi sentieri su carriole ripide, questo gioco è ciò di cui hai bisogno.

  • Anno di pubblicazione: 2013.
  • Processore: Intel Core 2 Quad con frequenza di 2,66 GHz o AMD Phenom II X4 con una frequenza di 3 GHz.
  • RAM: 8 GB.
  • Scheda video: NVIDIA GeForce GTX 660 o AMD Radeon HD 7870 con 3 GB di memoria.
  • Spazio libero su disco: 30 GB.

Nella storia ti troverai nei panni di un pilota di strada o di un poliziotto. Ognuno ha vantaggi e svantaggi, i propri tipi di auto, tecniche speciali e molto altro. Nel ruolo del cavaliere gareggerai con altri piloti di strada della città, fuggirai dalla polizia e distruggi le squadre di pattuglia, salterai su camion delle forze speciali e farai le gambe da agenti speciali. E nel ruolo di un poliziotto, inseguirai i violatori con tutte le tue forze, getterai le punte sul droghe, bloccherai la strada e molto altro ancora.

Need for Speed ​​Rivals sono gare con tuning automobilistico e mondo aperto. Ci sono molti posti sulla mappa con compiti per poliziotti e piloti di strada, gare e gare. Nel garage puoi nasconderti dall’inseguimento e un po ‘inghiottire la loro rondine. E se vinci molto, allora gradualmente ottieni nuove opportunità e diventi il ​​miglior ragazzo della zona.

Need for Speed ​​Rivals è un livello completamente nuovo di corse che è stato ottenuto attraverso il motore Frostbite 3. Lo stesso motore è utilizzato in Battlefield 3 e nei nuovi giochi – mostra un altissimo livello di realismo insieme a grafica e disegni dettagliati. Pertanto, tutte le auto sembrano molto belle, come se fossero “tirate fuori” dalla cabina e inviate in pista.

Need for Speed ​​Rivals è un mondo aperto pieno di avventure e adrenalina. E ancora, ti consigliamo di prendere il volante e collegare un grande monitor per godere delle sensazioni indescrivibili in un singolo gioco e in modalità online.

2. Progetto CARS 2

Silver del nostro rating va a Project CARS 2 – un simulatore di auto realistico con effetti speciali sorprendenti, la possibilità di crescita della carriera di 6 passi e altre caratteristiche interessanti.

  • Rilasciato: 2017.
  • Processore: Intel Core i7-6700K con una frequenza di 4 GHz o AMD Ryzen 5 1600X con una frequenza di 4 GHz.
  • RAM: 16 GB.
  • Scheda video: NVIDIA GeForce GTX 1080 o AMD Radeon RX 480.
  • Spazio su disco rigido: 50 GB.

In Project CARS 2 ti troverai nel ruolo di un pilota che ha firmato un contratto per la partecipazione a gare su auto sportive. Inizialmente, inizierai a gareggiare con altri piloti su macchine quasi normali, ma poi … Avrai test eccitanti, campionati, lavoro con sponsor, auto sportive, ricreato nei minimi dettagli e percorsi eccitanti.

Non c’è quasi nessuna trama nel gioco – Project CARS 2 è solo una gara, potenti auto da corsa, piste mozzafiato. E tutto sembra quasi nella vita reale, e sembra come se ti trovassi davvero al volante di una macchina da corsa sulla pista più difficile. E invece della trama hai – 182 auto sportive di diverse marche e modelli, 46 piste con condizioni climatiche diverse, rivali testardi e un feroce confronto in pista.

La cosa principale in Project CARS 2 è il controllo realistico, la dinamica della vettura e il suo comportamento sulla strada in diverse condizioni meteorologiche. In caso di pioggia o ghiaccio, la macchina è meno controllata, anche le svolte vengono eseguite in modo diverso, durante gli scontri si verifica un danno e la controllabilità viene immediatamente ridotta. In generale, tutto è come nella vita.

L’unico svantaggio sono le elevate esigenze del computer, il gioco ha la migliore grafica di tutto ciò che hai visto prima. Tutto questo realismo, dinamica e disegno richiedono una potente scheda video e un processore, molta RAM. Ma se non hai problemi con questo, e nemmeno un monitor grande e persino un volante, ti innamori di questo fantastico gioco subito dopo il lancio. Dopotutto, le macchine sportive sono davvero intelligenti.

1. Need for Speed: Most Wanted (2012)

L’oro per il nostro punteggio ottiene Need for Speed: Most Wanted – pubblicato nel 2012, la seconda edizione del gioco originale, in un nuovo wrapper e con un mucchio di chips di tutti i tipi. Diciamo subito, la nostra scelta è ambigua e qualcuno potrebbe non capirlo – perché nella parte nuova non ci sono molte opportunità per le quali milioni di persone in tutto il mondo si sono letteralmente innamorate del gioco originale.

  • Rilasciato: 2012.
  • Processore: Intel Core 2 Quad con frequenza di 2,66 GHz o AMD Phenom II X4 con una frequenza di 3 GHz.
  • RAM: 4 GB.
  • Scheda video: NVIDIA GeForce GTX 560 o ATI Radeon HD 6950 con 1 GB di memoria.
  • Spazio su disco rigido: 20 GB.

Need for Speed: Most Wanted (2012) – si tratta di una gara illegale (corse su strada), fughe dalla polizia in auto fantastiche, competizione con altri “corridori notturni”. Non c’è praticamente nessuna trama, nessun personaggio principale e cattivo, anche la polizia non si distingue per nulla di speciale. Ma tutto questo non è necessario – inizierai la lotta per il titolo della migliore auto da corsa in città, parteciperai a molte gare, scapperai dalla polizia e così via. Quasi tutto, come dovrebbe essere.

Immediatamente, notiamo che non c’è quasi nessuna messa a punto nel gioco. Se nella parte originale del 2005, è stato possibile assemblare letteralmente un’automobile e allestire letteralmente tutto in essa, quindi in questa parte non ci sono possibilità.

È possibile riparare l’auto e cambiare la colorazione, guidato nel garage, aggiungere ulteriori dettagli. Ma non c’è bisogno di accordare nulla – ogni auto è già completamente carica. Pertanto, al posto della banale rettifica di dollari e dell’acquisto di pezzi di ricambio e materiali di consumo, sarete in grado di concentrarvi completamente sulle corse. Sì, non puoi mettere uno spoiler fresco e cerchi ruote in lega. Ma anche senza di loro, la tua macchina sembrerà molto bella. E se la macchina si annoia, chiama gli altri ciclisti a un duello, vinci e la loro auto verrà indirizzata a te.

La base del gioco non sono solo le gare regolari, ma anche la competizione con la polizia. E i poliziotti qui sono fiammeggianti: intervengono nel bel mezzo della corsa e iniziano a speronare, lanciando punte sotto le ruote e in ogni modo possibile, mentre gli avversari scendono e volano verso il traguardo. Per rompere con l’inseguimento di solito usa salti o vari ostacoli, guida nel garage e ridipinga la macchina, ma a volte questo non è possibile. E poi vedrai l’iscrizione magica – “Speso”.

Need for Speed: Most Wanted (2012) è un vero mondo aperto, come molti amore. Puoi semplicemente attraversare le strade della città, visualizzare tutto correttamente e prendere parte a eventi casuali, eseguire compiti non ovvi, ma intriganti, ad esempio, abbattere cartelloni pubblicitari o trovare auto nascoste e durante la corsa puoi facilmente spegnere la strada giusta e perdersi per le strade o fuori dalla città – questo è davvero scoraggiante. E solo il navigatore GPS mostrerà come è possibile tornare in pista. È vero, questo è improbabile che aiuti – i rivali andranno rapidamente avanti e tu non li prenderai.

L’unica cosa che mi rattrista è che questo non è lo stesso gioco del 2005, che tutti abbiamo amato. Non quel “Eron-dong-dong”, con un’atmosfera incredibilmente attraente ed eccitante. Ed è un peccato combinare l’atmosfera e le possibilità di Most Wanted 2005 con la grafica e il dinamismo di Most Wanted 2012, si sarebbe rivelato un capolavoro per tutti i tempi.

I migliori giochi di Guida per PC
5 su 5. 4 voti
loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *