Windows 11

Come scaricare e installare Windows 11

Il giorno è finalmente arrivato: ora puoi scaricare e installare Windows 11 sul tuo computer. Molti hanno atteso questo giorno, anche se forse molti stanno aspettando il momento di fare il passaggio al nuovo sistema operativo poiché potrebbe essere un lungo aggiornamento. E se vuoi scaricare e installare Windows 11 sul tuo computer, ti diremo già come farlo in pochi semplici passaggi.

Ovviamente prima si consiglia di fare alcuni preparativi , come ad esempio delle copie di tutti i dati che non si vuole rischiare di perdere durante la transizione. Non è che li perderai, è un “per ogni evenienza” che vale la pena fare.

In questo articolo, inizieremo spiegando cosa è necessario per poter installare Windows 11, poiché potrebbero esserci molti computer non compatibili a causa di un chip specifico. E poi, ti diremo quali sono i due metodi disponibili per ottenere questa nuova versione.

Come fare per scaricare e installare Windows 11

Questa è la domanda che molti utenti si pongono in questo momento quando accendono il proprio computer con Windows 10. Il nuovo sistema operativo di Redmond è qui e sono in tanti a voler avere tutte le novità che ha il software. Se sei uno dei fortunati, o almeno lo pensi, ti invitiamo a dare un’occhiata prima ai requisiti di base che l’azienda richiede per installarlo.

Questi requisiti sono i componenti e le caratteristiche di base che il tuo computer deve avere per installarlo:

  • Processore : 2 o più core da 1 GHz o più e deve essere un processore compatibile a 64 bit o un sistema su un chip (SoC).
  • Memoria RAM : avrai bisogno di un minimo di 4 GB di memoria RAM.
  • Archiviazione : Avrai bisogno di un minimo di 64 GB di spazio libero sul disco rigido in cui lo installerai.
  • Firmware di sistema : sarà necessario un computer con UEFI e compatibile con Secure Boot .
  • TPM : è necessaria la compatibilità con Trusted Platform Module 2.0 o TPM 2.0, che dal 2016 è obbligatorio per l’hardware di qualsiasi computer Windows. Ti abbiamo scritto come verificare se hai un chip TPM nel tuo computer, poiché sarà il requisito più difficile da soddisfare.
  • Scheda grafica : la tua scheda grafica deve essere compatibile con DirectX 12 o successivo e con il driver WDDM 2.0.
  • Schermo : Avrai bisogno di uno schermo di almeno 9 pollici di diagonale, con alta definizione 720p e 8 bit per canale colore.
  • Altro : sarà necessario disporre di un account Microsoft e sarà necessario essere connessi a Internet per la configurazione iniziale e gli eventuali aggiornamenti.

Se sei un utente di Windows 10, dovresti sapere che ci sono alcuni requisiti che sono cambiati. Ad esempio, sono necessari 4 GB di RAM invece degli 1 o 2 GB richiesti dalle versioni a 32 e 64 bit di Windows 10. Inoltre, Windows 11 ha solo una versione a 64 bit, quindi i processori a 32 bit , quelli che rimangono devono essere molto vecchi, non potranno ricevere questo aggiornamento.

Se tutto è chiaro a questo punto rimane solo una cosa: procedere con il download e l’installazione di Windows 11. Si tratta di un processo semplice come installare un ulteriore aggiornamento al sistema operativo di Redmond, che dovrete attivare dal seguente percorso:

  • Seleziona Impostazioni di Windows
  • Entra nella sezione Aggiornamento e sicurezza
  • Vai a Windows Update
  • Il download inizia

Questo processo richiederà alcuni minuti, quindi faresti meglio a eseguire questo aggiornamento quando non hai bisogno del tuo computer.

Questo non è un aggiornamento necessario per ora, quindi puoi permetterti di usare Windows 10 ancora per parecchio tempo. Una volta terminato il download, sarà il momento dell’installazione, ed entrambe le procedure vengono eseguite in modo completamente automatico senza la necessità di toccare un tasto. Una volta terminata l’installazione, avrai Windows 11 dopo l’ultimo riavvio.

Scarica l’immagine ISO di Windows 11 per fare l’installazione

Un’altra opzione che hai è scaricare l’immagine ISO di Windows 11 direttamente dai server Microsoft. Per questo, devi andare sul web Microsoft.com/it-it/software-download/windows11, che è la pagina ufficiale in cui sono ospitati i file di installazione ufficiali di Windows 11. Qui avrai tre opzioni o modi diversi per scaricare Windows 11:

  • Installazione guidata di Windows 11 : scarica un file chiamato Windows11InstallationAssistant.exe. È un eseguibile che puoi utilizzare su qualsiasi computer Windows e avvia una procedura guidata che ti guida facilmente attraverso l’intero processo di installazione.
  • Crea supporto di installazione di Windows 11 : scarica un file chiamato MediaCreationToolW11.exe. Con esso, sarai in grado di creare un’installazione USB o DVD facilmente e passo dopo passo. Quindi, puoi collegare questa USB a qualsiasi computer per installare Windows 11.
  • Scarica l’immagine del disco di Windows 11 (ISO) : scaricherai un’immagine ISO di Windows 11. Quindi puoi montare manualmente l’immagine ISO su qualsiasi USB e usarla per avviare e installare Windows 11 su qualsiasi computer che desideri.

Di questi tre, i primi due metodi sono i più semplici, poiché funzionano tramite programmi che fungono da procedure guidate, guidandoti passo dopo passo nel processo di installazione di Windows 11.

To Top