Come diminuire dimensioni PDF online gratis

In questo articolo andiamo a spiegare come fare per ridurre le dimensioni di un file PDF online gratuitamente. Procedimento molto utile nel caso abbiamo la necessità di inviare il documento tramite posta elettronica o se si desidera occupare meno spazio di archiviazione. 

Quando lavori in modo collaborativo o da remoto è molto importante che i tuoi file siano leggeri per facilitarne il download e ti daremo un consiglio! Salvali sempre in formato pdf per evitare che qualcuno modifichi la tua idea originale, anche se il problema è che a volte possono diventare file molto pesanti in termini di MB.

I documenti di testo di solito non occupano molto spazio, ma se includono un’immagine, sarebbe conveniente se fosse precedentemente ottimizzata. Se non è ottimizzato, testo e immagine possono essere ridotti congiuntamente all’interno di un pdf.

La compressione di un PDF è gratuita può essere fatta online senza dover installare alcuna applicazione sul tuo computer o sul tuo cellulare, ti spieghiamo alcuni dei migliori siti web dove puoi farlo.

L’operazione è quasi sempre la stessa: carichi il file con il peso originale e puoi scaricarlo nuovamente ridotto. È simile a quando riduci il peso di una fotografia per caricarla su Internet, ad esempio. Spieghiamo come comprimere un PDF da diverse pagine web o come esportare direttamente un file Word in una dimensione leggera.

Come ridurre le dimensioni dei tuoi PDF online gratis

Quello che volgiamo ottenere è diminuire il peso del file per inviarlo più facilmente inviarlo tramite email o archiviarlo occupando meno spazio. Nessuna informazione andrà persa, ma ridurremo ciò che il PDF occupa o pesa. Ovviamente, il livello di qualità potrebbe calare se puntassimo su una compressione estrema in modo che occupi pochissimo. Anche se di solito sono ancora perfettamente leggibili, normalmente vedrai solo quella leggera perdita di qualità nelle immagini e nella grafica ma non nel testo.

Ci sono molti vantaggi nel comprimere un PDF utilizzando uno degli strumenti che ti consigliamo in seguito. Il vantaggio principale è che sarà più facile gestire piccoli file e non solo gestirli, ma anche archiviarli. Ad esempio, se vuoi averlo sempre a portata di mano e devi portarlo nella memoria interna del tuo cellulare, sarebbe meglio che occupi poco spazio.Oppure se hai bisogno di stamparlo o portarlo su una pendrive o una memoria USB.

Otterrai anche una migliore velocità di trasferimento. È utile anche se vogliamo inviarlo come allegato in una mail perché se pesa troppo non ci permetteranno di aggiungerlo ma dovremo caricarlo sul cloud e condivide il link. Se pesa poco, sarà più facile allegare, salvare, inviare, condividere. È molto più consigliato.

Adobe

Adobe ti permette di diminuire un PDF totalmente gratuito dal suo sito web senza dover scaricare nulla. Ti permette di utilizzare lo strumento dal browser per poterli condividere più facilmente se hai file molto grandi. Devi solo trascinarlo o rilasciarlo dal compressore Adobe PDF e attendere alcuni secondi affinché si comprima. Il processo è veloce e molto intuitivo e puoi scaricarlo sul dispositivo che desideri, condividere il link o effettuare il login per salvarlo nel cloud e avere accesso da dove vuoi.

Dal sito Web di Adobe hai anche una serie di strumenti gratuiti da utilizzare con questo tipo di formato: puoi convertire qualsiasi file in PDF come PPT, Word o Excel, per esempio. Puoi anche convertire da PDF a JPG, compilare o firmare un documento o richiedere le firme per esso. È utile, gratuito e consigliato. Inoltre, al momento rimuove i file dai server, quindi non devi preoccuparti della tua privacy o che il documento raggiunga le mani di qualcun altro.

ilovePDF

ilovePDF è uno dei siti web più consigliati per diminuire un PDF online senza dover scaricare alcun tipo di software sul tuo cellulare o sul tuo computer. È gratuito ed è compatibile con Google Drive e Dropbox. Inoltre, non solo ti consente di comprimere PDF, ma ha tutti i tipi di strumenti per i documenti in questo formato: puoi unirli, dividerli, convertirli in un altro formato o utilizzare altri formati (come .doc o jpeg) per convertirli in PDF. 

Per comprimere un PDF, seleziona semplicemente il file che desideri dal tuo computer tramite il grande pulsante rosso che troverai nella pagina web. Una volta ottenuto, vedrai che ti permette di scegliere il livello di compressione: estremo, consigliato o basso. Dipenderà dall’opzione scelta che avrai più o meno qualità. La qualità sarà inversamente proporzionale alla compressione che decidi. Una volta scelto, fai clic sul pulsante rosso “Comprimi PDF” e attendi alcuni secondi per il completamento del processo. Quando è pronto, verrà scaricato automaticamente oppure puoi inviarlo a Dropbox o Google Drive o condividerlo con qualcuno tramite link. Un’altra informazione che vedrai sullo schermo è di quanto è stato ridotto: vedrai quanto pesava e quanto pesa ora e qual è la percentuale di riduzione del peso che è stata fatta nel documento.

SmallPDF

Come nel precedente, SmallPDF permette anche comprimere PDF oltre ad altre azioni come la conversione, l’unione, la modifica o la firma. Puoi usarlo gratuitamente e una delle cose che garantisce è che i documenti vengano eliminati dai server dopo un’ora, quindi i file che carichi non saranno a rischio. È disponibile tramite qualsiasi browser indipendentemente dal sistema operativo e puoi caricare file fino a 5 GB per ridurli.

L’operazione è simile al resto: scegli o trascina il documento PDF e scegli l’opzione che desideri se compressione di base o grande. Generalmente, l’opzione di compressione grande è limitata agli utenti PRO che utilizzano la versione a pagamento. Scegli l’opzione, attendi qualche secondo e sarà stato convertito. Vedrai anche quanto, in percentuale, è stato compresso il PDF. Puoi scaricarlo, inviarlo tramite posta elettronica, ottenere un collegamento o convertirlo in JPG. Tieni presente che SmallPDF è gratuito ma puoi comprimere i PDF solo due volte al giorno se utilizzi la versione limitata.

Compressore PDF

Come suggerisce il nome, è possibile diminuire file PDF per pubblicarli su Internet, per trasportarli nella memoria interna o USB, per condividerli sui social network o per inviarli tramite posta elettronica. Questo strumento promette di non modificare la risoluzione delle immagini che appaiono nei file e puoi carica più PDF contemporaneamente e scaricarli tutti in un unico file ZIP.

Puoi trascinare i file o caricarli e puoi scaricarli automaticamente con il pulsante o scaricarli contemporaneamente appena saranno tutti pronti. Per ogni file vedrai una miniatura con la percentuale di compressione che ne è stata fatta. Oltre alla compressione, come la maggior parte dei siti Web in questo elenco, ti consente di convertire in DOC o DOC, in PNG o JPG o di combinare più PDF in uno solo. È gratuito e molto pratico grazie al fatto che ti permette di realizzarli in blocco senza doverli scaricare uno per uno.

Convertitore PDF

Come i precedenti, PDF Converter è una pagina web con tutti i tipi di strumenti che ti permettono di modificare, unire, dividere, comprimere, ruotare… Puoi selezionare un file PDF e trascinarlo sulla pagina web per comprimerlo. Una volta pronto, vedrai quanto è stato ridotto prima e dopo il processo. 

Simile ai precedenti puoi scaricarlo, salvarlo in Google Drive, salvarlo in Dropbox o eliminarlo. Ha anche una versione Premium che consente di avere dimensioni illimitate del documento o permette di convertire più documenti contemporaneamente, ma generalmente non avrai bisogno di così tante opzioni se fai un uso occasionale di questi strumenti.

Autore MaiDireLink

Marco Stella, è un Blogger Freelance, autore su Maidirelink.it, amante del web e di tutto ciò che lo circonda. Nella vita, è un fotografo ed in rete scrive soprattutto guide e tutorial sul mondo Pc windows, Smartphone, Giochi e curiosità dal web.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *