Riconoscere un Font o Carattere: ecco come fare

Riconoscere un Font o Carattere: ecco come fare

Se avete il bisogno di riconoscere il font o carattere usato in un testo, su un blog o su un sito web, esistono alcuni servizi gratuiti online che vi potranno aiutare in questa operazione.

Riconoscere un Font o Carattere: ecco come fare

 

Identifont
Aiuta ad identificare i caratteri desiderati ponendo all’utente una serie di domande riguardanti l’aspetto del testo e successive specifiche.

Offre inoltre diverse tipologie di ricerca del font desiderato, quali: “Fonts by Appearance”, “Fonts by Name”, “Fonts by Similarity”, “Fonts by Picture”, “Fonts by Designer/Publisher”.
Ad esempio, scegliendo la prima modalità “Fonts by Appearance”, iniziamo a ricercare il nostro carattere a partire da una semplice domanda: “Do the characters have serifs?”, selezionando “Yes” o “No” in caso di presenza o assenza di grazie (serif) nel font.

Le funzionalità di ricerca non si esauriscono qui: nella parte alta del sito, troviamo le voci “Latest additions”, “Popular fonts”, “Fontset” e “Free fonts” per ampliare ancor più la ricerca in base agli ultimi caratteri inseriti, i più popolari, i set, i fonts gratuiti e le numerosissime sottocategorie di ogni voce.

WhatFont
In questo caso, ci troviamo davanti a una risorsa che, rispetto alla precedente, permettere di riconoscere un font in modo istantaneo, dando anche molte più informazioni su di esso.

Come funziona? Innanzitutto, bisogna dire che stiamo parlando di un’estensione per Google Chrome. Il limite del browser viene però compensato dalla facilità d’uso: si può riconoscere un font restando sulla pagina web stessa! In che modo? Basta cliccare sull’icona del programma e poi sulla porzione di testo di cui si vuole riconoscere il font.

Le informazioni che si otterranno permetteranno non solo di individuare il font che ha attirato la vostra attenzione, ma anche la sua dimensione, il suo colore e le eventuali formattazioni particolari (grassetto, corsivo ecc.).

Font Finder Firefox Add-On
add-on di Firefox, uno strumento molto utile per riconoscere il tipo di carattere in un sito internet. Basta selezionare il testo, cliccare il tasto destro del mouse e scegliere Font Finder per ricevere informazioni sul carattere, tra cui anche gli stili CSS a lui connessi.

Particolarità molto interessante, si può modificare visivamente il carattere del sito, scegliendone un altro per vedere come cambierebbe quest’ultimo.

SearchBySight 
un meccanismo di identificazione molto simile a Identifont; basta rispondere ad una serie di domande, permettendo al sistema di individuare il font.

Bowfinprintworks.com/FontSpotting
questo sito offre molte informazioni e vari tool online che aiutano nel processo di identificazione dei font: consistono in una serie di domande sulla forma e aspetto dei glifi. In particolare c’è Serif Font Identification Guide per i font graziati, e Sans Serif Font Identification Guide per i font bastoni.

L’autore è disposto a rispondere anche personalmente, basta inviargli una mail con l’immagine dei caratteri.