Google Allo: la nuova app chat che sfida WhatsApp e Telegram

Arriva Google Allo, la nuova app per chattare con intelligenza artificiale che sfida WhatsApp, Messenger e Telegram. Allo è disponibile per il download su Android e iOS.

Google Allo: la nuova app chat che sfida WhatsApp e Telegram

Google ha lanciato Allo, la nuova app di messaggistica smart per Android e IOS, che avrà il compito di aiutare e facilitare ancora di più l’utente all’interno delle chat.

Tra le novità dell’applicazione Google Allo infatti ci sono le Risposte Intelligenti, pensate per consentire di replicare ad un messaggio con un semplice tocco. Un paio di esempi: se un amico scrive “Stai arrivando?”, Google Allo suggerirà un “”, mentre ricevendo la foto di un gattino si potrà selezionare immediatamente “Che carino!” senza doverlo scrivere. Il sistema è pensato per imparare nel tempo lo stile dell’utente, così da affinare le previsioni.

Google Allo permette di scambiarsi praticamente di tutto (messaggi, emoticon, adesivi, testi, immagini, video, audio e altro) con i propri contatti, ma in più offre la possibilità di coinvolgere nella chat l’assistenza virtuale semplicemente scrivendo @google e formulando una domanda. Per esempio si può chiedere il meteo, dove si trovi la pizzeria più vicina, gli orari di un museo e tante altre informazioni.

Un altro tema importante riguarda la segretezza delle conversazioni. Tutte le chat di Google Allo sono protette con crittografia attraverso lo standard di sicurezza come Transport Layer Security (TLS).

L’app Google Allo ha introdotto anche la nuova modalità incognito. In questo modo i messaggi saranno protetti con crittografia end-to-end e offriranno ulteriori funzionalità per la privacy, come notifiche discrete e scadenza dei messaggi.