venerdì , 17 agosto 2018

Come riconoscere Notizie false (Fake News) e Bufale online

5 consigli per riconoscere le notizie false online. Come riconoscere le Fake News e Bufale online. Regole per individuare le bufale e evitare di condividerle.

Come riconoscere Notizie false (Fake News) e Bufale online

Si parla tanto di Fake News. Noi condividiamo chi dice che non sono più solo Bufale online, ma sono vere e proprie Menzogne.

Ma non sono una trappola per giovani: 9 su 10 sono sicuri di saper riconoscere una bufala online. È quanto emerso da una ricerca di Skuola.net che ha diviso gli utenti del Web in under 25 e over 25.

Da questa ricerca è emerso che la colpa della diffusione su Internet e sui social di bufale e notizie poco credibili ma prese per oro colato, è di chi ha più di 25-30 anni.

I giovanissimi, non solo hanno occhio per capire subito se una notizia è vera o falsa ma evitano di condividerla se solo pensano sia strana. E quando beccano la classica notizia falsa, la maggior parte di loro la segnala e la commenta smascherandone le falsità.

Tra gli adulti invece regnano una certa superficialità e passività di fronte alle fake news, con la tendenza a condividere notizie senza accertarsi della loro veridicità e a non fare nulla anche se scoprono che sono false.

Per aiutare le persone a riconoscere le notizie false online, abbiamo elencato 5 utili consigli.

5 consigli per riconoscere le notizie false online

Individuare le fake news online è più semplice di quanto crediate. Ecco 5 semplici consigli che vi permetteranno di non cadere più nel tranello delle false notizie

1) Verificate la fonte
cliccate al di fuori della storia e indagate sul sito, i suoi fini e i suoi indirizzi di contatto.

2) Approfondite

i titoli, infatti, tendono spesso ad esagerare per aumentare i clic.

3) Cercate indizi visivi
 
spesso le bufale presentano immagini e grafiche poco professionali, ma anche un utilizzo esagerato del carattere maiuscolo.

4) Cercate informazioni su chi scrive
 

l’autore della notizia potrebbe non essere né un giornalista né un esperto.

5) Verificate quando è stata scritta
 

spesso le notizie online vengono ri-postate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *