Trucchi e Guide Smartphone

Come cambiare posizione su Tinder gratuitamente

Come cambiare posizione su Tinder gratuitamente? Questo non è possibile, per questo dovrai pagare e cambiare la posizione con un abbonamento ma non è quello che stiamo cercando. Non sarebbe meglio cambiare la posizione di Tinder senza pagare?

Oggi ti presentiamo un trucco per cambiare la posizione su Tinder in modo semplice e cioè che potresti voler cercare persone in un posto diverso da quello in cui risiedi perché ti trasferirai o qualunque cosa ti venga in mente.

Tinder usa il tuo GPS per proporti alle diverse ragazze o ragazzi che ti stanno vicino e può capitare che nella tua zona non ce ne siano molte o le conosci già e stai cercando persone in un posto diverso.

Il fatto è che cambiare la posizione GPS in Tinder è molto semplice, infatti per metterti da qualche altra parte devi solo falsificare la posizione GPS.

Cambia posizione su Tinder gratuitamente con questo trucco

Se utilizzi un telefono cellulare Android e non vuoi pagare per Tinder Passport, puoi utilizzare un’applicazione che ti permetta di “falsare” la posizione del tuo dispositivo mobile.

Ce ne sono molti su Google Play che possono aiutarti. Ad esempio, Fake GPS Location, che è gratuito, ma ce ne sono molti altri. Quello che dovrai fare è scaricarlo e installarlo sul tuo cellulare.

Fatto ciò, avvialo e accetta le autorizzazioni necessarie. Naturalmente, dovrai attivare le impostazioni dello sviluppatore sul tuo cellulare Android in modo che l’applicazione possa falsificare la posizione.

Per eseguire questo metodo non è necessario essere root o conoscenze avanzate, devi solo seguire questi passaggi:

  • Entriamo in Impostazioni (per Android) e andiamo su Opzioni di sviluppo o Opzioni sviluppatore. (Vai in info telegono e premi 7 volte sul logo per attivarle nel caso non lo fossero
  • Attiviamo la casella Posizioni Simulate.
  • Ora, una volta terminato, scarica una di queste app di spoofing della posizione.
  • Quando lo apriamo, ci mostrerà un avviso e ci dirà che se siamo root, dobbiamo attivare l’impostazione che abbiamo già menzionato, quella di Posizioni simulate o Posizioni fittizie, poiché in caso di root non lo è necessario.
  • Fatto ciò non ci resta che entrare nell’applicazione e scegliamo posizione che vogliamo impostare e utilizziamo il pulsante Imposta posizione per impostare la nuova posizione.

Ora, quando entriamo in Tinder, l’applicazione riconoscerà la nuova destinazione GPS e ci posizionerà nel punto in cui abbiamo deciso di far finta di essere.

The Latest

To Top